Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Guardando dalla finestra capisce che il suo gatto è in pericolo

La dipendente del controllo animali cat-serious

La dipendente del controllo animali ripresa dalle telecamere di sicurezza.

© TikTok @loggingdownunder

Questa donna è stata colta sul fatto mentre violava una proprietà privata per rubare un gatto, ma le telecamere la inchiodano.

Di Flavia Chianese

Pubblicato il

È successo nel Queensland in Australia, fuori al cortile di casa di Steven e Julie Stephen.

Un agente di controllo degli animali è stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso dell’abitazione mentre cercava di attirare il gatto della coppia per rubarlo.  

Il tentato sequestro

Il video è inequivocabile: la donna tenta di attirare a sé il micio, entrando nel cortile di casa Stephen, ma senza il successo sperato. Così afferra il gatto e si allontana verso il suo furgoncino parcheggiato a fronte strada.

Ma le telecamere non erano le uniche ad osservare la scena: appostato dietro la finestra, Steven stava assistendo al sequestro del suo gatto in tempo reale. Resosi conto di quanto stava accadendo, si è precipitato fuori ad affrontare la donna, che ha così restituito il malcapitato al legittimo proprietario.

Denunciata la donna

Le indagini sono in corso: la donna lavora per i servizi di controllo degli animali e quando Steven l'ha denunciata, ha provato a difendersi con una scorciatoia legale secondo cui i dipendenti possono sequestrare i gatti che si allontanano dalla proprietà domestica.

Ma questo non significa essere autorizzati a farli allontanare di proposito. 

Le autorità volevano sequestrare altri sei animali

La famiglia Stephens è presa di mira dai servizi per gli animali. Giorni prima infatti, un altro agente di controllo degli animali aveva visitato la casa per informare la coppia che le autorità locali stavano progettando di sequestrare i loro animali domestici. Oltre ad alcuni gatti, la coppia possiede infatti anche sei cani.

Secondo le autorità, la numerosa famiglia pelosa sta violando le leggi locali che limitano il numero di animali domestici in proprietà specifiche.

Il signor Stephen ha riconosciuto il problema, tuttavia non ha intenzione di rinunciare a nessuno dei suoi 4 zampe.

E voi cosa fareste al suo posto? Ditecelo in un commento in fondo all'articolo👇

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare