News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

Sully, l’ex cane di George H. W. Bush ha un nuovo lavoro nella US Navy

Labrador che stringe la zampa all'ufficiale
© Facebook @Walter Reed National Military Medical Center

Il vecchio cane di servizio dell’ormai defunto 41° presidente degli Stati Uniti George Herbert Walker Bush, Sully H. W. Bush, ha preso servizio per un nuovo lavoro presso la Walter Reed National Military Medical Center, gestita dall’US Navy. 
 

Di Claudia Scarciolla, 01 mar 2019

Nella cerimonia di insediamento visibile in streaming live su Facebook, avvenuta mercoledì 27.02.2019, Sully, un Labrador adulto color miele, è stato nominato medico di bordo di seconda classe.

Il portavoce che ha presieduto l’evento a Bethsda, Maryland, ha introdotto la nomina di Sully come sottufficiale della Marina degli Stati Uniti affermando che ciò lo rende erede di una lunga e orgogliosa tradizione del comando delle forze navali. Al cane, poi, è stata consegnata un’uniforme militare a rappresentanza del team medico cinofilo.

Il giuramento originale di arruolamento

Il personale giuramento di Sully per la presa in carica di questo suo nuovo ruolo presso la US Navy ha divertito i presenti strappando un sorriso. Il portavoce ha chiesto al cane: «Sully H.W.Bush, ti dichiari o dimostri come medico di bordo della Marina degli Stati Uniti che sosterrai, consolerai e curerai i soldati e le loro famiglie, in servizio attivo e pensionati? Che abbraccerai il nostro staff e lo sosterrai con amore e conforto incondizionati, soprattutto nei giorni peggiori? Che assumerai questo obbligo liberamente, senza la promessa di snack o grattini sulla pancia e che assolvi fedelmente i tuoi doveri per offrire gioia, amore e nutrimento ai nostri soldati, marinai, aviatori, Marines e famiglie?».

Sully, infatti, farà parte del dipartimento di strutture mediche dedicate a programmi cinofili, dove si occuperà della riduzione dello stress tra pazienti e personale.

Sully era già stato protagonista del web quando, lo scorso anno, aveva intenerito i suoi concittadini restando immobile davanti la tomba del suo vecchio padrone, deceduto il 30 novembre 2018. Al tempo si era già annunciato come la sua preparazione a sostegno di persone non autosufficienti, come lo stesso presidente Bush Senior da tempo malato di morbo di Parkinson, sarebbe servita ad aiutare altre persone nelle stesse condizioni. La cosa è stata così resa ufficiale e Sully sarà certamente pronto ad assumere al meglio delle proprie forze e competenze il suo nuovo ruolo di prestigio.

 

Good morning and thank you for sharing this moment with us, today we welcome Sully H. W. Bush to our #WRBFacilityDogs team! USO-Metro

Posted by Walter Reed National Military Medical Center on Wednesday, February 27, 2019