News :
wamiz-v3_1

Pubblicità

Quali sono i cani preferiti dai papà italiani?

Uomo che abbraccia cane carlino
© Shutterstock

Ogni anno il 19 marzo si celebra la festa del Papà. Un’occasione unica per i bambini di pensare a questa figura genitoriale, a cui si è soliti fare delle sorprese, che siano lavoretti fatti a mano o piccoli regali. Sapevate che i papà amano i cani? Ecco le loro razze preferite!
 

Di Claudia Scarciolla Pubblicato il 19 mar 2019

Per la celebrazione della festa del papà l’associazione AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente) ha chiesto a più di duecento figli, tramite un sondaggio sui social network, quali siano le razze preferite dai loro padri. I risultati sono sorprendenti.

Papà preferisce i cani piccoli!

Allontanandosi dall’idea di super macho che preferisce i cani grossi e anche dall’aria aggressiva, come i pitbull oppure cani di grossa taglia, secondo il sondaggio i papà italiani preferiscono i cani più piccoli, tanto che…

  1. Al primo posto viene preferita la razza del cane carlino (44%): perfetto cane da appartamento piccolo e buffo, che potrebbe stare comodamente in una borsetta.
  2. Al secondo posto della classifica ci sono i golden retriever (38%): cani di grande intelligenza, dolcissimi.
  3. Al terzo, i pastori tedeschi, i cani da guardia migliori di sempre.

Nella classifica compaiono anche altri cani di piccola taglia, come i chihuahua e i bulldog francesi, mentre, come volevasi dimostrare, qualche voto è andato anche ai rottweiler e pitbull che rientrano, comunque, nella classifica, ma con risultati minori rispetto le aspettative.

Papà dolcissimi, dunque, quelli italiani, che hanno preferenze delicate. Ma sarà vero? Certo è che vi è una forte influenza dei desideri dei loro figli dietro questo sondaggio, sarà forse vero che i papà cercano di accontentarci in ogni modo? Un augurio a tutti i papà del mondo che per amore muoverebbero le montagne pur di vedere un sorriso sulle labbra dei loro figli!