News :
wamiz-v3_1

I numeri dell'abbandono in Italia 😭

Pubblicità

Vede qualcosa da 300 metri d’altezza e atterra d’emergenza (Video)

Cane soccorso da una montagna
© YouTube @ officialCoastguard

Una missione impossibile, forse. Ma per questo pilota è stata una decisione importante. Un atterraggio d'emergenza non è mai semplice, ma in certi casi è d’obbligo per poter salvare delle vite.
 

Di Claudia Scarciolla Pubblicato il 21 mar 2019

L’incredibile salvataggio è avvenuto in una regione nevosa a nord della Scozia. Un elicottero dell’Agenzia della guardia costiera, durante una sua esercitazione invernale, si trova a circa 300 metri d’altezza quando i passeggeri hanno notato un qualcosa di strano sulla cima di una montagna. 

Emergenza in alta quota

Pazzesco! I soccorritori, incuriositi da ciò che avevano notato, nel guardare meglio di cosa si trattasse, non potevano credere ai loro occhi. Quello che si trovava lì in mezzo alla neve, su una montagna, era proprio un cane intrappolato. Visibilmente terrorizzato e senza alcun dubbio congelato, il cane aveva di certo bisogno d’aiuto. Così, senza pensarci più di tanto, lo stesso pilota dell’elicottero ha deciso di atterrare per mettersi alla ricerca del cane e salvarlo, offrendogli tante coccole e un giaciglio caldo e rassicurante all’interno del suo mezzo alato. 

Chiamato Ben, il cane è stato così portato in salvo e condotto presso un veterinario che ne ha potuto constatare il suo stato di salute e ritrovare il suo proprietario, da cui Ben si era allontanato da circa due giorni (come si è potuto constatare in seguito). Salvato da una terribile sorte, Ben è ora tornato a casa, sta bene e si sta riprendendo da questa brutta esperienza. Ecco qui il video di questo salvataggio diverso dagli altri.