Il nuovo cane di Striscia la Notizia 2018

Nuovo cane di striscia la notizia 2018
Nella prima puntata della 31esima edizione del tg satirico ecco la presentazione del nuovo cane di Striscia la Notizia 2018. ©Striscia La Notizia – Mediaset

Nella prima puntata della 31esima edizione  Edoardo Stoppa accompagna il nuovo cane di Striscia la Notizia 2018. Ecco Hashtag, tenerissimo cucciolo salvato dalla strada.

- Annuncio Pubblicitario -

Nuovo cane nella famiglia di Striscia la Notizia 2018. Per celebrare l’avvio della 31esima stagione del famoso telegiornale satirico di casa Mediaset (che quest’anno compirà trent’anni di vita visto che la prima puntata è andata in onda nel novembre del 1988), Edoardo Stoppa l’inviato “fratello degli animali” ha portato il nuovo cane di Striscia la Notizia 2018, presentando Hashtag un cucciolo salvato dalla strada a L’Aquila che si unirà al team di Canale 5.

Benvenuto Hashtag!

«Un nuovo componente – ha infatti annunciato l’inviato presentando il servizio – entrerà a far parte della famiglia di Striscia». E subito via alle presentazioni ufficiali in compagnia delle volontarie dell’associazione Chi l’ha visto Pelosi che hanno salvato il quattro zampe da un triste destino.

«Lui e i suoi fratelli – hanno spiegato le donne – sono stati trovati mentre attraversavano una pericolosissima strada ad alta percorribilità». Tempo di organizzare il recupero e, l’indomani, ecco tornare le volontarie sul posto per procedere. «Quando siamo arrivate – hanno ricordato le volontarie – abbiamo trovato uno dei fratellini morto, investito sul bordo della strada». Non c’era tempo da perdere, insomma, e le volontarie hanno prelevato i cani per regalare loro – con il supporto di OIPA L’Aquila Protezione Animali – un futuro migliore.

- Annuncio Pubblicitario -

I fratelli del nuovo cane di Striscia la Notizia 2018 ancora da adottare

E se il futuro del tenerissimo Hashtag (come ha deciso di battezzarlo la conduttrice Michelle Hunziker regalandogli una buona dose di coccole) è già iniziato, restano ancora da adottare i suoi quattro fratellini che sono tre femmine e un maschietto. Chi desiderasse mettersi in contatto con l’associazione di volontariato può scrivere all’indirizzo chilhavistopelosi@gmail.com. Una scelta importante che, a pochi giorni dalla Giornata Mondiale del cane adottato, può veramente regalare un domani diverso. Diverso e migliore sia per i due che per i quattro zampe.

Leggi anche: Bacon, cagnolino dalle mille facce alla conquista di Instagram

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.