Parlare con i cani migliora la loro attenzione e le relazioni

Vi siete sempre chiesti come parlare con i cani? Uno studio dell’Università di York spiega come interagire al meglio con il proprio animale domestico e creare un rapporto cane-padrone davvero unico.

- Annuncio Pubblicitario -
Parlare con i cani migliora il rapporto con loro. ©Shutterstock

Molte persone cercano di usare un linguaggio non verbale come forma di comunicazione con il proprio animale domestico, ma parlare con i cani e imparare a comunicare con loro è una tappa importante per migliorare l’attenzione dei nostri amici a quattro zampe e il rapporto cane-padrone.

Lo studio sulla comunicazione con il cane

È quanto emerso da una ricerca dell’Università di York (Gran Bretagna): secondo i ricercatori, infatti, il dog-speak aiuta l’interazione animale domestico-essere umano, “Volevamo comprendere se il legame sociale tra animali ed esseri umani sia influenzato dal tipo e dal contenuto della loro comunicazione”, spiega la psicologa Katie Slocombe. L’analisi è stata condotta tramite dei test linguistici: hanno fatto ascoltare a dei cani adulti delle frasi come “sei un buon cane” o “andiamo a fare una passeggiata?”, frasi prettamente relative al rapporto col quattro zampe, ed in seguito altre frasi che non avevano nulla a che vedere con il mondo animale.

Come parlare con il cane porti i suoi frutti

I risultati dello studio, pubblicato sul giornale Animal Cognition, hanno dimostrato che i cani mostravano più interesse alle persone che avevano parlato direttamente con loro con contenuti rilevanti e, continuano i ricercatori, “Quando abbiamo mescolato i due tipi di discorso e contenuto, i cani non hanno mostrato preferenze per un oratore rispetto all’altro e questo suggerisce che hanno bisogno di sentire parole rilevanti, pronunciate con voce acuta ed emotività”. In poche parole è quello che si farebbe con i bambini quando, ad esempio, cambiamo la tonalità della nostra voce per interagire al meglio con loro e sviluppare una nuova forma di comunicazione. Ed i risultati sono praticamente gli stessi.

- Annuncio Pubblicitario -

Ecco dunque svelato come dimostrare affetto al cane e allo stesso tempo farsi capire dicendogli cose che possono essere interpretate anche dal loro linguaggio!

Guarda il video: Dice “Ti amo” al suo cane. Guardate cosa risponde lui

Amante degli animali sin da piccola, ho sviluppato il mio amore per i cani quando ho tenuto tra le mie braccia per la prima volta un cucciolo di tre mesi di Golden Retriever. Ed è stato amore a prima vista!