Perché è importante portare a spasso il cane?

portare a spasso il cane
Portare a spasso il cane è un’occasione di esercizio e d’incontro. ©Pixabay

Vi siete mai chiesti perché è importante portare a spasso il nostro fedele amico a quattro zampe? Al di là dei bisogni fisici del nostro Fido, passeggiare insieme a lui può avere tanti effetti benefici per la sua salute, ma anche per quella di chi lo accompagna. 

- Annuncio Pubblicitario -

Portare a spasso il cane è una parte così naturale della giornata per chi condivide la vita con questo amico fedele, che spesso non ci si rende neanche conto di quanti benefici possa apportare per la salute. Il camminare insieme a Fido in giro per la città o al parco sotto casa è una piacevole routine condivisa da entrambi. In questo articolo guardiamo più da vicino l’importanza di questo gesto. 

La passeggiata come esercizio per Fido

Ormai tutti sono consapevoli del bisogno che ha il cane di fare esercizio fisico per allenare i muscoli e scaricare energia correndo, camminando o giocando. I cani, infatti, restano pur sempre degli animali e per quanto addomesticati e abituati alla vita in casa devono muoversi per evitare di diventare pantofolai, pigri e grassi. 

L’incontro con tanti amici 

I cani sono animali molto socievoli e per quanto ami stare con il padrone, Fido ha anche bisogno di poter interagire con i suoi simili. Il momento della passeggiata è un’occasione importante per incontrare vecchi e nuovi amici della sua stessa specie, d’interagire con loro in modo da affinare i sensi scoprendo nuovi odori e colori. Inoltre un po’ di gioco con altri esemplari potrà aiutare Fido a mettere in esercizio i muscoli meno utilizzati e ad esercitare i suoi istinti naturali. 

- Annuncio Pubblicitario -

Camminare con il cane per legare

Chi non ha mai dovuto fare un lungo viaggio in compagnia? Trascorrere tanto tempo insieme è una forte esperienza di unione che può avvenire anche con il cane. L’attenzione individuale dell’animale verso il padrone e viceversa produrrà un attaccamento maggiore dell’uno all’altro, creando ogni volta un precedente positivo che sarà da sprone per la passeggiata successiva. 

portare a spasso il cane
Uscire con il cane aiuta a migliorare il vostro rapporto. ©Pixabay

Benefici per la salute di Fido

Una regolare attività fisica nel cane come nell’uomo scongiura il rischio di malattie cardiovascolari, muscolari e metaboliche. Questo tipo di esercizio fisico aiuta anche a contrastare problemi di tipo comportamentale, grazie ai suoi effetti positivi sulla psicologia del cane: ogni volta che esce per lui è una mini-avventura che scoraggia irritabilità e aggressività. 

Benefici per la salute del padrone 

Portare il cane a spasso è un esercizio fisico anche per il padrone che potrà, grazie alle passeggiate al parco, mantenersi in forma. La maggior parte delle persone, infatti, non fa abbastanza sport e un regolare esercizio fisico come questo può ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus e tumori. Oltre che per il corpo passeggiare con il cane è benefico anche per la mente. Uscire fuori di casa offre tante possibilità d’incontro, specialmente per chi vive solo con il cane.

- Annuncio Pubblicitario -

Metti te stesso alla prova: porta fuori il cane per trenta minuti al giorno. Ti renderai presto conto di tutti i benefici che questo gesto apparentemente banale può apportare alla tua salute e a quella di Fido. 

Leggi anche: Addestramento cani: insegna al tuo cane a star bene all’esterno

Profondamente innamorata dei felini, trascorro il mio tempo a limitare i danni di due fratelli combinaguai dal manto tigrato che hanno sempre voglia di giocare: Enzo e Luisa. Se esiste una vita precedente, io probabilmente sono stata un gatto.