La storia di Stella, un cane pastore molto particolare

stella cane pastore speciale
Stella è un cane pastore speciale che ha visto la sua vita cambiare casualmente. ©

Stella è un cane pastore molto particolare. A raccontarci la sua storia il suo padrone, Aldo, che ci ha svelato come i loro destini si sono incrociati.

- Annuncio Pubblicitario -

Stella è una femmina di pastore maremmano, il cui destino ha voluto che la sua sorte già scritta di cane pastore, cambiasse in un baleno grazie ad un incontro speciale. A raccontare la sua storia è il suo padrone, Aldo che, ripercorrendo il momento in cui ha visto per la prima volta Stella, svela quanto possa essere immediato il feeling che si crea tra uomo e cane.

stella cane pastore speciale
Stella con il suo padrone Aldo ©

La storia di Stella

Aldo d’estate vive in una villetta immersa nella natura e fiancheggiata da un fiumiciattolo. Non è difficile per lui vedere scoiattoli, uccellini particolari e greggi di pecore guidati dai cani pastore, che pascolano tranquille. Un giorno, però, tra le pecore c’era anche una cucciola di maremmano che, troppo piccola per tenere il passo, si era smarrita. Il pastore ha così chiamato il padre di Aldo per chiedergli se potesse controllare intorno al fiume ed effettivamente lei era lì. La portò a casa con la raccomandazione di non farla entrare in casa, in modo che non prendesse le tipiche abitudini dei cani da salotto.

- Annuncio Pubblicitario -

L’incontro con Aldo

Quando Aldo tornò a casa dall’università vide Stella e l’amò dal primo sguardo. La cosa fu reciproca e i due passarono moltissimo tempo insieme, tra coccole e giochi. Si creò subito un feeling pazzesco, nonostante la consapevolezza che presto o tardi si sarebbero dovuti separare. Arrivò, infatti, il giorno e il pastore tornò a prendere Stella, ma Aldo e i genitori si accordarono per andare a farle visita almeno una volta a settimana.

La sorte di Stella

Ogni volta che Aldo faceva visita alla sua amica a 4 zampe, lei scodinzolava felice e impaziente ed era sempre più difficile separarsi. Inoltre il ragazzo aveva notato che il cane era sempre più magro e dopo qualche tempo pare cominciasse a perdere anche del pelo. Secondo il pastore aveva la rogna, ma in realtà tempo dopo si scoprì che soffriva della sindrome dell’abbandono, che tra gli altri sintomi le provocava anche la caduta del manto.

- Annuncio Pubblicitario -
stella cane pastore speciale
Aldo e Stella a pesca ©

L’incredibile gesto

Un giorno, però, dopo l’ultima visita, Stella cominciò ad abbaiare e a seguire l’auto della famiglia di Aldo che lasciava la fattoria. La inseguì per km fino a che non si fermarono e aprirono la portiera per convincerla a tornare indietro. Stella, però, invece di ascoltarli, salì immediatamente in macchina e si sedette sul sedile del passeggero. Aldo non poté fare altro che chiamare il pastore e chiedere di poterla tenere. Permesso che gli fu accordato, ma solo con il patto che se proprio non fosse riuscito a gestirla, piuttosto che lasciarla in un canile avrebbe dovuto riportarla alla fattoria. Da quel momento Aldo e Stella sono inseparabili!

Leggi anche: Vi presentiamo Balto, un cane lupo molto speciale

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.