Il gatto di Paolo Brosio è gravemente malato: “pregate per lui”

Sono molto serie le condizioni del gatto di Paolo Brosio, Sushi, che aveva avuto un’emorragia in diretta tv.

- Annuncio Pubblicitario -

Paolo Brosio era in diretta tv, in collegamento con la trasmissione Storie italiane, quando il suo gatto Sushi ha cominciato a sanguinare. La situazione era apparsa piuttosto drammatica e surreale, considerando che in studio si parlava proprio di sanguinamenti, e nel caso specifico, di statue di santi che piangono sangue. A quanto pare, purtroppo il gatto avrebbe un grave male.

- Annuncio Pubblicitario -

Le condizioni di salute di Sushi

A riportare notizie sulle condizioni di salute del suo gatto è proprio Brosio, che sulla sua pagina Facebook si è lasciato andare ad un lungo sfogo. Il veterinario che ha visitato il gatto, dopo i primi concitati momenti in cui Brosio e la madre hanno notato che sanguinava, ha dichiarato che Sushi ha una massa tumorale alla vescica, che potrebbe non solo rendere il quadro clinico piuttosto complicato, ma anche causargli molto dolore.

La disperazione di Paolo Brosio

Un momento di grande sofferenza per Brosio, che in un lungo post fa fede all’empatia di quegli internauti che possiedono un animale domestico e che quindi possono capire la sua preoccupazione e il suo dolore. Da buon fedele quale è chiede, poi, a tutti di pregare per Sushi. «A Canevara di Massa Carrara c’è la chiesa dedicata a Sant’Antonio, protettore degli animali, spero alla prossima occasione di portarci Sushi, se starà meglio, per una benedizione» aggiunge. Tanti i messaggi di solidarietà e incoraggiamento da parte dei followers, che chiedono prossimi aggiornamenti.

- Annuncio Pubblicitario -

Leggi anche: Come sta il gatto di Paolo Brosio? Ecco le ultime novità 

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.