Ha un malore, i suoi cani lo salvano in un modo eccezionale

i cani gli salvano la vita
I cani dell’uomo di Vinci colpito da malore. © Facebook/Claudia Pannini

Sembra una storia da film ma è tutto vero: un uomo residente a Vinci si è sentito male sotto la doccia e i suoi due cani danno una prova di coraggio e fermezza che ha stupito chiunque.

- Annuncio Pubblicitario -

I cani sono i migliori amici dell’uomo, ora Luca Ulivelli ne è ancora più convinto, dopo che i suoi due cani gli hanno salvato la vita. A raccontare la storia è Claudia Pannini, la moglie del 53enne, che commossa non può dimenticare quello che i loro due cucciolotti hanno fatto quel giorno in cui suo marito era a fare la doccia mentre lei era al piano di sotto impegnata nelle faccende domestiche.

Il malore

Balù, un incrocio tra un golden retriever e un labrador e Brando, un labrador di 1 anno, hanno capito subito che qualcosa non andava quando il loro padrone ha avuto un malore sotto la doccia. A quel punto mentre Brando è sceso di corsa per le scale e comincia ad abbaiare come un forsennato verso la sua padrona, salendo e scendendo le scale come in preda ad un raptus, Balù non ha lasciato neppure per un attimo Luca, che era a terra privo di sensi.

Convinta dallo strano comportamento di Brando che sembrava volesse a tutti i costi che la padrona lo seguisse, Claudia è andata al piano di sopra trovando il marito a terra, mentre l’altro cane cercava di aprire il box doccia.

- Annuncio Pubblicitario -

Il lieto fine

In preda al panico la moglie ha provato a rianimare il marito e poi ha chiamato subito i soccorsi, che tempestivamente sono arrivati a casa della coppia. «I soccorritori mi hanno fatto i complimenti e hanno sottolineato l’importanza dei cani, perché se non mi fossi accorta delle condizioni di Luca ora forse lui non sarebbe più qui. Dobbiamo dire grazie ai nostri due cani, che fanno parte della famiglia. Con Luca vivono in simbiosi: i passi che fa lui, li fanno anche loro» – ha raccontato la moglie dell’uomo che ora sta bene e si è ripreso.

Leggi anche: Dedicato al mio cane: “Caro Fido ti scrivo”

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.