Woof, il gatto che ha salvato la sua padroncina dalle pene d’amore

Chloe nel fotomontaggio insieme al suo gatto
Chloe (prima da sinistra) nel fotomontaggio accanto al suo gatto Woof al matrimonio della cugina. ©Twitter ©chloeoohyea

Dimenticare un grande amore non è mai facile per nessuno. Ma Chloe, giovane ragazza inglese, ci è riuscita grazie all’ingegno di sua sorella e di… un gatto!

- Annuncio Pubblicitario -

Chloe Forsberg, una bella ragazza 27enne di Southampton, in Inghilterra, era disperata: il suo grande amore l’aveva lasciata dopo quattro anni. Ad aggravare ulteriormente la difficoltà della rottura c’era la presenza delle foto di famiglia, numerose e postate ovunque sui profili social della giovane, che la raffiguravano felice e sorridente insieme all’ex tanto amato. Chloe era inconsolabile, e questo provocava una tristezza estrema anche nei suoi famigliari, che non sapevano più come aiutarla.

L’idea della sorella maggiore

La più determinata a voler vedere Chloe sorridere ancora era sua sorella Emily, 29 anni: la ragazza ogni giorno cercava un modo per aiutare la piccola di casa a superare la rottura. Così, ha avuto un’idea geniale: ha rimpiazzato l’immagine dell’ex della sorella, in tutte le foto, con… il gatto di famiglia, che viveva con loro da dieci anni.

«Il mio ex ragazzo era in tutte le foto ufficiali delle nozze di mia cugina», ha spiegato Chloe al magazine Today, «quando abbiamo rotto, sei mesi dopo quel matrimonio, mia sorella ha detto che sarebbe stato divertente rimpiazzare il mio ex con le foto del nostro gatto Woof. All’inizio ne parlava come se fosse un gioco, ma in effetti a me pesava abbastanza avere tutti quei ricordi rovinati dalla sua presenza…». Usando solo Microsoft Paint – e non Photoshop – la sorella maggiore di Chloe ha modificato tutte le foto digitali di quell’evento.

- Annuncio Pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -

Il tweet alla radio della BBC

L’idea di Emily ha divertito talmente tanto Chloe, che la ragazza ha poi twittato il racconto alla radio della BBC: Greg James, il conduttore, l’ha retwettato a sua volta, raggiungendo più di un milione e mezzo di follower, regalando una popolarità inaspettata alle due sorelle e alla loro inventiva.

La reazione dell’ex fidanzato

Ora che è passato un po’ di tempo, e dopo il clamore legato alla vicenda, Chloe dice di non avere più rabbia nei confronti dell’ex fidanzato che le ha spezzato il cuore. «Ne abbiamo parlato e abbiamo riso insieme», ha raccontato la ragazza, «alcuni hanno pensato che io e mia sorella ci siamo comportate in modo crudele, ma è stato solo divertente!». E anche adesso che Woof è morto all’età di 16 anni, nonostante la tristezza della perdita il suo ricordo provoca un tenero sorriso sul viso delle due sorelle.

Leggi anche: 5 consigli per cani e gatti in primavera

Gli animali mi sono sempre stati un po' indifferenti finché un ex fidanzato non mi ha costretto a una convivenza con la sua "boxerina" di 40 kg. Mi sono ripresa dal trauma e, oggi, sono io a fermare tutti i cani per strada per una carezza, sperando nella pazienza dei loro proprietari...