Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Morte del mio gatto

lucianoesposito
lucianoesposito

La mia Sissi è morta la settimana scorsa, dopo 12 anni di vita assieme. L'abbiamo adottata perché la voleva mia figlia che all'epoca aveva 6 anni. All'inizio ero contrario ma poi, un po alla volta mi ci sono affezionanaro. Lei mi cercava sempre, stava sempre nella stanza in cui ero, io le facevo una coccola ogni volta e si era instaurato un legame fortissimo tra noi due. Domenica scorsa è morta tra le mie braccia e ora .. mi manca tantissimo. Oggi al supermercato ci è mancato poco che mi mettessi a piangere nel reparto animali davanti alle scatolette che le prendevo ogni settimana. 

1 risposta
Frank84
Frank84

ciao Luciano, 

grazie per avere condiviso con noi un momento così delicato e triste. E' vero, non ci conosciamo, ma tutti noi siamo accomunati dall'amore per questi piccoli esseri, che lo sanno ricambiare in modo profondo ed incondizionato.

La morte di gatto o di un cane o di qualsiasi animale con cui abbiamo deciso di condividere la vita è sempre un trauma, un lutto a tutti gli effetti. E come si fa con gli affetti più cari occorre viverlo fino in fondo e lasciare che le emozioni si manifestino.

Il conforto ci viene dal ricordo, dalle coccole che abbiamo dato e ricevuto, dall'affetto, dagli splendidi momenti che abbiamo passato assieme!

Sissi ci sarà sempre nel tuo cuore!

Un caro abbraccio

Francesco - Assistente Veterinario

Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare questo messaggio?