Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Cane depresso dopo blocco intestinale

Fabrizio
Fabrizio

Buonasera, il mio barboncino toy di 5 mesi qualche giorno fa ha avuto un blocco intestinale, non riusciva ad andare di corpo, vomitava e si bava continuamente. Presi dalla paura lo abbiamo portato dal veterinario. Il dottore ha fatto un clistere ed ha tolto con le mani il tappo. Il cane ha sofferto tantissimo. Adesso il problema fisico è parzialmente rientrato, ma il nodo principale è il suo comportamento. Era un cane giocherellone, ci seguiva sempre ci svegliava la mattina invece adesso sta fermo in un angolo a casa, se ci avviciniamo ringhia e morde. È totalmente passivo. È come se a casa non ci fosse più. Cosa gli è successo? Vi prego aiutatemi

1 risposta
Frank84
Frank84

Ciao Fabrizio,

penso che il tuo cagnolino abbia passato davvero un brutto momento e abbia bisogno di tempo ed energia per riprendersi. Il blocco intestinale è sempre una condizione seria e sottopone il fisico ad un grande stress, specie in un giovanissimo esemplare.

Quanto tempo fa è successo? Mangia o rifiuta il cibo?

E' anche vero che dovrebbe cominciare a mostrare segni di miglioramento comportamentale, perchè l'apatia potrebbe nascondere qualche altro problema. Il consiglio è quello di portarlo di nuovo per una visita generale e vedere cosa ne pensa il medico da un punto di vista clinico.

Un caro abbraccio e facci sapere!

Francesco - Assistente Veterinario

Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare questo messaggio?