Clicca qui e previeni l'abbandono!❤

Il cane abbaia e disturba i vicini

Conci

Buona sera,

Ho un grosso problema. Ho una cane di 1 anno che è un incrocio con un pincher.

Purtroppo abbaia tanto. Basta un niente e parte la scarica di ululati.

I vicini si sono lamentati...

Cosa posso fare per far capire al mio cane che non deve abbaiare?

Se non sistemo questa cosa, penso che la situazione con i vicini possa peggiorare di brutto.

Potete aiutarmi o dirmi chi mi può aiutare?

Grazie.

 

9 risposte
Francesco
Frank84

Buona sera Conci e grazie per il tuo intervento!

Posso capire bene il disagio di vivere in una situazione come la tua ma è una situazione comune e risolvibile. 

Il primo passo da fare è capire perchè il tuo cane reagisce agli stimoli abbaiando: ha paura? non vuole restare solo? Solitamente si tratta di un comportamento di reazione con una o più cause e bisogna individuarle. Comincia a prendere nota di tutte le situazioni in cui ciò si verifica, per quanto dura l'abbaio e se c'è qualcosa che lo fa smettere.

Appena hai un quadro più chiaro puoi parlarne con il tuo vet ed eventualmente un comportamentalista che saprà fornirti degli esercizi utili per ridurre questo comportamento e risolverlo definitivamente.

Purtroppo non te ne so fornire di immediati perchè agire senza sapere la causa di un comportamento può essere inutile o peggiorativo.

Fammi sapere come va appena hai news che torniamo sull'argomento.

Francesco - Assistente Veterinario 

Cribiam

Ciao!! Avete risolto? Anche noi abbiamo avuto un problema simile che si è attenuato (per fortuna) rimproverandolo sul fatto (eravamo appena usciti e siamo rientrati subito beccandolo) altri consigli da darci?

ps. Nel nostro caso accade quando rimane qualche ora solo, non abbaia mai a nulla ne ulula (no ambulanze, no cani che passano..proprio nulla per fortuna!)

Grazie come sempre!

Francesco
Frank84

ciao Cribiam!

Se lo hai colto sul fatto hai fatto benissimo a rimproverarlo e, come vedi, è servito!

ovviamente molto dipende anche dalla causa e dall'età del cane ma sono contento che sia andata così.

Teneteci sempre aggiornati!

Francesco - Assistente Veterinario 

 

Conci

Ciao Cribiam e grazie Francesco per la risposta,

Fa piacere avere anche il punto di vista di un professionista che si occupa di animali tutti i giorni.

Allora, il mio pincher è come tutti i cani piccoli. Abbaia per un niente. È come se fosse naturale per lui reagire abbaiando a ogni rumore. 

@Cribiam faccio come te il più possibile, cioè lo riprendo sul fatto quando posso, ma è un continuo... 😫😫😫

Penso proprio che la prossima tappa sia portarlo del veterinario. Forse è stressato...

Magari il veterinario sa consigliarmi qualcuno che possa studiare il suo comportamento.

Sono stressata anch'io. In questo periodo tutti stanno in casa e il mio cane può disturbare, lo capisco...

Vi tengo informati.

Conci

Francesco
Frank84

Ciao Conci e grazie a te per i complimenti!

Posso tranquillamente dirti di non preoccuparti e avere ancora un filo di pazienza perchè sono problemi risolvibili! 
 

Ti posso solo aggiungere, come consiglio, di farlo socializzare il più possibile... giochi, altri cani, persone, passeggiate... tutte queste occasioni di stimolo sono un'ottimo modo per ridurre stress ed eventuali ansie e lo porteranno a stare meno sulla difensiva ed abbaiare immotivatamente.

In ogni caso facci sapere come va anche dal vet!

 

Francesco - Assistente Veterinario 

Un forte abbraccio!

 

Cribiam

Ciao Cribiam e grazie Francesco per la risposta,

Fa piacere avere anche il punto di vista di un professionista che si occupa di animali tutti i giorni.

Allora, il mio pincher è come tutti i cani piccoli. Abbaia per un niente. È come se fosse naturale per lui reagire abbaiando a ogni rumore. 

@Cribiam faccio come te il più possibile, cioè lo riprendo sul fatto quando posso, ma è un continuo... 😫😫😫

Penso proprio che la prossima tappa sia portarlo del veterinario. Forse è stressato...

Magari il veterinario sa consigliarmi qualcuno che possa studiare il suo comportamento.

Sono stressata anch'io. In questo periodo tutti stanno in casa e il mio cane può disturbare, lo capisco...

Vi tengo informati.

Conci

Si aggiornaci! È utile avere più pareri, io devo dire che ulula e abbaia solo quando è solo ma nonostante sia stato rimproverato "colto sul fatto" è cambiato poco, ho letto che potrebbe essere ansia da separazione ma non è facile da gestire 😫

Francesco
Frank84

Ciao Cribiam e grazie Francesco per la risposta,

Fa piacere avere anche il punto di vista di un professionista che si occupa di animali tutti i giorni.

Allora, il mio pincher è come tutti i cani piccoli. Abbaia per un niente. È come se fosse naturale per lui reagire abbaiando a ogni rumore. 

@Cribiam faccio come te il più possibile, cioè lo riprendo sul fatto quando posso, ma è un continuo... 😫😫😫

Penso proprio che la prossima tappa sia portarlo del veterinario. Forse è stressato...

Magari il veterinario sa consigliarmi qualcuno che possa studiare il suo comportamento.

Sono stressata anch'io. In questo periodo tutti stanno in casa e il mio cane può disturbare, lo capisco...

Vi tengo informati.

Conci

Si aggiornaci! È utile avere più pareri, io devo dire che ulula e abbaia solo quando è solo ma nonostante sia stato rimproverato "colto sul fatto" è cambiato poco, ho letto che potrebbe essere ansia da separazione ma non è facile da gestire 😫

 

E' molto probabile Cribiam però con gli opportuni esercizi fidati che rientra e si attenua moltissimo!

Ogni consiglio è valido e fammi sapere come va!
Francesco

Cribiam

Il problema fondamentale è che non sempre si può cogliere sul fatto. Che esercizi ci consigli?

grazie e buon fine settimana 

Francesco
Frank84

Il problema fondamentale è che non sempre si può cogliere sul fatto. Che esercizi ci consigli?

grazie e buon fine settimana 

 

 

Ma va immagino figurati! Poi se ovviamente soffre di ansia da separazione tenderà a farlo quando non ci siete. Il problema principale, come dicevo a Conci nel post introduttivo, è capire il perchè abbaia e soprattutto cosa scatena questa reazione. Ansia? Paura? Nervosismo?

La prima cosa che farei io è cercare di farlo socializzare il più possibile e stimolarlo molto: passeggiate dove ci sono cani e persone (gradualmente, dapprima in posti poco frequentati e poi sempre più) e a casa farlo giocare molto. Se dovete uscire giocate con lui una mezz'oretta prima ma poi se insiste interrompete il gioco e, al rientro, salutatelo ma senza esagerare con le coccole e le feste. Dopo qualche minuto invitatelo a giocare con voi!

In casi più seri si può pensare anche a qualche tranquillante naturale a base di erbe che è davvero efficace però ovviamente dietro consulto veterinario!

Mi fate sapere vero?

Un abbraccio ad entrambe

Francesco - Assistente Veterinario 

Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare questo messaggio?