Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

Altri nomi: Berger des Pyrenees

Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo
Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo adulto © Shutterstock

Il Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo (chiamato in francese Berger des Pyrenees) è un cane da pastore affettuoso, intelligente e attivo. Ha bisogno di fare molta attività e non è fatto per dei padroni eccessivamente sedentari. Ha un carattere poco remissivo, soprattutto se non capisce il significato degli ordini che riceve. Ha perciò bisogno di un’educazione decisa e coerente per esprimere tutto il suo potenziale.

Informazioni principali sulla razza Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

Speranza di vita media :

8

20

13

15

Carattere :

Giocherellone Intelligente

Taglia :

Origine e storia del Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

Sono cani molto antichi e anche i più antichi di tutti i pastori francesi, ma la loro origine non è nota con precisione. Si presume che le loro origini e la loro storia siano le stesse di quelle di altri cani da pastore europei, discendenti di cani asiatici. Fu negli anni '20 che fu stabilito il primo standard della razza.

Non è stato un compito facile dato che i tipi variano enormemente da una zona all'altra: la taglia o il pelo  potrebbero essere considerevolmente diversi, solo il carattere è rimasto uguale. Da allora, sono state apportate molte modifiche per chiarire e definire ulteriormente lo standard.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 1 - Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Sezione

Sezione 1: Cani da pastore

Caratteristiche fisiche del Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

    Dimensioni del Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo adulto

    Femmina : Tra 40 e 52 cm

    Maschio : Tra 40 e 54 cm

    Peso

    Femmina : Tra 8 e 10 kg

    Maschio : Tra 8 e 10 kg

    Colore del pelo

    Nero
    Blu

    Tipo di pelo

    Lungo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    I Berger des Pyrenees sono cani piccoli, ma con personalità. Hanno lo sguardo vigile, l'aria astuta e una grande vivacità, La forma della testa ricorda quella dell'orso bruno. Il muso è dritto, piuttosto corto, dalla forma leggermente conica. Le orecchie sono larghe alla base e le punte sono generalmente piatte.

    Bene a sapersi

    Durante la prima guerra mondiale, furono utilizzati dall'esercito come cani di collegamento per la loro intraprendenza.

    Carattere del Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

    • 66%

      Affettuoso

      Pieno di energia che a volte è difficile da gestire. Tuttavia, è un buon cane da compagnia che conquista grazie al suo musetto.

    • 100%

      Giocherellone

      Vivacissimo e allegro, è un ottimo compagno di giochi, soprattutto per i bambini.

    • 33%

      Tranquillo

      La tranquillità non fa parte della sua natura. È molto vivace e la sua energia deve trovare sfogo per evitare che diventi un problema.

    • 100%

      Intelligente

      Particolarmente intelligente, è un ottimo cane pastore, al pari dei soggetti più grandi.

    • 66%

      Cacciatore

      La caccia non è l'attività preferita di questo cane da pastore. Ha però un forte propensione all’inseguimento. Attenzione, quindi, a non rinforzarlo con giochi come il lancio della palla.

    • 66%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Il Berger des Pyrenees a pelo lungo è molto diffidente con gli estranei e se non viene abituato a socializzare da cucciolo può mostrare segni di aggressività.

      Naturalmente, i soggetti troppo timorosi o aggressivi sono esclusi dallo standard ufficiale in quanto ciò rappresenta un grave difetto. Sfortunatamente, molti proprietari non considerano la socializzazione abbastanza seriamente e rendono socialmente instabili i cani.

    • 33%

      Indipendente

      Mantiene un certo spirito di iniziativa, ma è un cane totalmente devoto al padrone.

      Comportamento del Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

      • 66%

        Adatto a stare solo

        Sopporta abbastanza bene le assenza dei padroni che, però, non devono essere prolungate. 
        La noia è il peggior nemico di questo cane. Quando viene lasciato solo meglio dargli qualche gioco con cui passare il tempo.

      • 33%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Testardo, ma sensibile, non è un cane semplice da addestrare. Se il padrone è troppo permissivo otterrà un cane ingestibile, mentre se addestrato con fermezza e dolcezza si possono ottenere ottimi risultati. 

        Fortunatamente se l'educazione è precoce, coerente e costante, ama obbedire e compiacere il suo padrone. Non appena il cucciolo di cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo arriva a casa, devono essere poste regole di vita per evitare l'introduzione di cattive abitudini. Se la sua energia non è canalizzata, è inutile sperare di ottenere una collaborazione da questo piccolo cagnolone.

      • 66%

        Quanto abbaia?

        Abbaia spesso, ma con un buon addestramento può essere controllato.

      • 66%

        Attitudine a scappare

        Se si annoia tende a scappare spesso, quindi è bene farlo uscire regolarmente.

      • 66%