Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Setter irlandese

Altri nomi: Irish Setter

Rapido e dotato di un olfatto sopraffino, l’Irish Setter è un cane da caccia capace di confrontarsi con uguale ardore su ogni terreno. Con la sua energia e dedizione, si è guadagnato il soprannome di “Diavolo Rosso”. Bellissimo nell’aspetto, è anche un ricercato cane da compagnia e da esposizione ed esiste in due versioni (rosso e rosso e bianco) che hanno ciascuna i propri standard ufficiali.

Setter irlandese
Setter irlandese adulto © Shutterstock

Informazioni principali sulla razza Setter irlandese

Speranza di vita media :

7

19

12

14

Carattere :

Affettuoso Giocherellone Cacciatore

Taglia :

icon dog-gauge
icon dog-gauge
icon dog-gauge
icon dog-gauge

icon breed/origins
Origine e storia del Setter irlandese

Le origini dell’Irish Setter sono le stesse del Setter Inglese e, probabilmente, sono legate a quello dell’antico Épagneul Breton. Dal 18esimo secolo viene introdotta la distinzione tra le due varietà (Red e White and Red) perché gli esemplari rossi iniziano ad essere introdotti grazie a specifici incroci di esemplari dell’altra varietà. I White and Red Irish Setter hanno rischiato di scomparire attorno al 1860 ma sono stati salvati dalla creazione di un club della razza in Irlanda. Il Red Irish Setter è riconosciuto ufficialmente dal 1957, il suo parente bianco e rosso, invece, dal 1989.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 7 - Cani da ferma

Sezione

Sezione 2: Cani da ferma britannici

icon breed/physic
Caratteristiche fisiche del Setter irlandese

    Dimensioni del Setter irlandese adulto

    Femmina : Tra 55 e 62 cm

    Maschio : Tra 58 e 67 cm

    Le dimensioni sopra riportate corrispondono al Setter irlandese rosso adulto. Un Setter Irlandese rosso e bianco maschio adulto, invece, sarà tra i 62 e i 66 cm, mentre la femmina di questa varietà di razza sarà tra i 57 e i 61 cm.

    Peso

    Femmina : Tra 18 e 23 kg

    Maschio : Tra 20 e 25 kg

    Colore del pelo

    Tipo di pelo

    Colore degli occhi

    icon breed/brown-eye
    Castani

    Descrizione

    Di aspetto leggiadro con muscoli lunghi e un sistema nervoso molto sensibile, l’Irish Setter è piuttosto sottile, ha la costituzione di un atleta agile con il tronco che s’iscrive in un quadrato e un’ossatura al tempo stesso sottile e forte. La testa è leggera, asciutta, senza alcun tipo di grasso e più lunga che larga con orecchie pendenti, sottili e piatte. Il garretto è molto alto, le gambe sono dritte e la coda, attaccata bassa, può essere portata orizzontalmente o verso il basso.

    icon idea
    Bene a sapersi

    In Irlanda, nel suo paese d’origine, l’Irish Setter è molto amato e appare anche sul logo di una compagnia di bus perché – spiega l’azienda – questo cane rappresenta perfettamente lo spirito del servizio: “un mezzo conviviale, affidabile e rapido di servire i propri clienti”. Anche le squadre sportive universitarie irlandesi hanno spesso cani di questa razza come mascotte.

    Varietà

    Setter Irlandese Rosso

    Setter Irlandese Rosso e Bianco

    icon breed/personality
    Carattere del Setter irlandese

    • 100%

      icon breed/temperament/dog-affectionate

      Affettuoso

      Molto affettuoso, cerca di attrarre continuamente l’attenzione del padrone per potergli dimostrare il suo affetto.

    • 100%

      icon breed/temperament/dog-playful

      Giocherellone

      Molto gaio, ha una natura gioviale e giocherellona che lo rende un compagno ideale per tutta la famiglia.

    • 33%

      icon breed/temperament/dog-calmness

      Tranquillo

      Sempre in movimento, la sua estrema vitalità dovrà essere canalizzata fin dai primi mesi di vita per evitare che la sua foga naturale non si trasformi in incontrollabile energia.

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-cleverness

      Intelligente

      Scaltro e intelligente, dimostra la sua furbizia con la capacità di non “sottomettersi” alle indicazioni del suo padrone quando questi non si mostra benevolo o coerente.

    • 100%

      icon breed/temperament/dog-hunter

      Cacciatore

      Le due varietà di Irish Setter sono entrambe eccellenti nella caccia e sono specializzate nella selvaggina da penna. Tuttavia ci sono delle differenze: la varietà rossa, infatti, è più impetuosa mentre quella bi-colore è più “seria” e si applica maggiormente nei compiti che le vengono affidati.

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-wariness

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Di natura estremamente gioviale può mostrarsi un po’ sospettoso con gli estranei a causa dell’estremo attaccamento alla sua famiglia. Questo sospetto, comunque, non sarà eccessivo e scomparirà dopo che le presentazioni saranno state fatte per bene.

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-independence

      Indipendente

      Pur essendo affettuoso può mostrarsi indipendente e autonomo durante le passeggiate o le corse al parco arrivando al punto di ignorare deliberatamente i richiami del padrone.

      icon breed/personality
      Comportamento del Setter irlandese

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-loneliness-standing

        Adatto a stare solo

        Se è stato abituato fin da cucciolo ad affrontare in maniera positiva (e progressiva) i periodi di solitudine, l’Irish Setter può restare tranquillo aspettando il ritorno dei padroni. In ogni caso è indispensabile permettergli di sfogare le sue energie prima di lasciarlo solo.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-obedience

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Trattandosi di un cane molto turbolento (almeno finché non raggiunge la maturità che è piuttosto tardiva) la sua educazione richiede pazienza e coerenza. Anche se con l’età si tranquillizza, non si può sperare che questo quattro zampe energico abbia una cieca obbedienza e le basi educative (specialmente la risposta al richiamo del padrone) dovranno essere introdotte fin dalla più tenera età e riproposte per tutta la vita perché, con l’Irish Setter, nulla è mai acquisito al 100%.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-talkative

        Quanto abbaia?

        Abbaia quando si annoia o quando vuole attirare l’attenzione dei padroni.

      • 100%

        icon breed/behaviors/dog-runaway

        Attitudine a scappare

        Anche durante le passeggiate non rinuncia a “giocare alla caccia” e i rischi di fuga sono molto consistenti.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-destroyer

        Distruttivo

        Come tutti i cani da caccia se i suoi bisogni non sono perfettamente soddisfatti può trovare facilmente vari intrattenimenti anche distruggendo qualcosa.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-gluttony

        Goloso/ghiottone

        Ottenere la completa attenzione di questo cane da caccia durante le sessioni educative può essere complicato ma i bocconcini gustosi di buona qualità sono utilissimi per convincerlo a collaborare.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-watchdog

        Adatto alla guardia

        Molto affezionato alla famiglia, se avverte una minaccia può indossare i panni del guardiano ma il Setter – che per la maggior parte del suo tempo è di umore estremamente gioviale – si mostra aggressivo o intimidatorio molto raramente e lo fa solo quando la sua pazienza viene spinta oltre il limite.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-first-dog

        Adatto come primo cane

        Compagno di vita molto piacevole richiede comunque che si conoscano bene tutte le sue caratteristiche e che si sappia gestire la sua strabordante energia. I neofiti potranno evitare il rischio di farsi schiacciare dalla sua vitalità affidandosi a un professionista per gettare delle buone basi educative.

        I Setter irlandese in adozione

        Non sai quale scegliere? Ti piacciono tutte? Wamiz ti aiuta a trovare le razze di cani che ti corrispondono!

        Stile di vita

        • 33%

          icon breed/lifestyle/dog-apartment-living

          Setter irlandese da appartamento

          Il suo habitat naturale è l’aria aperta e quindi è sconsigliabile accoglierlo in un appartamento a meno che la casa non serva solo per farlo dormire e che il Setter Irlandese trascorra molto tempo all’esterno accompagnando i padroni ovunque. L’ideale comunque sarebbe quello di ospitarlo in una casa di campagna con un grande giardino ben recintato.

        • 100%

          icon breed/lifestyle/dog-sporty

          Bisogno di esercizio

          Ha un grande bisogno di esercizio e questa necessità deve essere considerata con attenzione prima di accoglierlo in casa. Oltre alle indispensabili passeggiate quotidiane (che dovranno permettergli di esprimere tutto il suo potenziale stimolandolo sia fisicamente che mentalmente, socialmente e a livello olfattivo) se il Setter non accompagna il suo padrone a caccia gli si potranno offrire delle alternative tra gli sport canini che serviranno a stimolare il suo olfatto.

        • 66%

          icon breed/lifestyle/dog-travelling

          Adatto a viaggiare

          La stazza media e la grande energia di questo cane non lo rendono adatto a viaggiare sui mezzi pubblici se la sua educazione non è stata condotta attentamente perché potrebbe non riuscire a stare fermo e tranquillo per tutta la durata del tragitto. Tuttavia questo cane è talmente felice di uscire in compagnia dei padroni che sarebbe un peccato impedirglielo.

          Compatibilità

          • 33%

            icon breed/compatibility/dog-cats-sociability

            Convivenza con i gatti

            Se non è abituato fin da piccolissimo, la convivenza con i gatti è molto complicata per non dire impossibile.

          • 100%

            icon breed/compatibility/dogs-sociability

            Convivenza con i cani

            Se gli è stata proposta una buona socializzazione l’Irish Setter potrà convivere serenamente e felicemente con i suoi simili.

          • 100%

            icon breed/compatibility/dog-children-sociability

            Adatto ai bambini

            Vivace, gioioso e gioviale è molto adatto ai bambini specialmente ai più grandicelli con i quali si divertirà a giocare.

          • 33%

            icon breed/compatibility/dog-elderly-persons-sociability

            I Setter Irlandesi e le persone anziane

            La grande foga di questo cane è poco compatibile con la vita sedentaria che potenzialmente potrebbe essergli proposta da padroni anziani.

            %}

            icon breed/price
            Costo del Setter irlandese

            Il prezzo di un Setter irlandese dipende da vari fattori (pedigree, età, sesso), ma si aggira mediamente tra i 600 e gli 800 euro. Per il mantenimento mensile il budget medio è di 40 €.

            Toelettatura e cura del Setter irlandese

            La toelettatura di questo cane non è complicata anche se è necessario controllare attentamente il suo mantello al ritorno da ogni passeggiata per rimuovere tutto ciò che si può essere depositato sul suo pelo. Per il resto saranno sufficienti spazzolate settimanali e cure regolari alle orecchie per evitare infezioni.

            Perdita di pelo

            icon breed/grooming
            icon breed/grooming
            icon breed/grooming

            La perdita di pelo è moderata ma si intensifica durante le due mute annuali durante le quali le spazzolate dovranno essere più frequenti (indicativamente tre alla settimana).

            Alimentazione del Setter irlandese

            L’alimentazione di questo cane non è complicata e gli si potrà proporre una dieta tradizionale o industriale a base di crocchette di buona qualità. Un solo pasto al giorno potrebbe bastargli ma, in generale, è meglio suddividerlo in due (uno leggero al mattino e uno più copioso alla sera) per scongiurare il rischio di dilatazione o torsione dello stomaco ricordandosi sempre di tenerlo tranquillo prima e dopo il pasto. Se questo cane partecipa a competizioni sportive servirà un’alimentazione ad hoc che dovrà essere concordata con il veterinario.

            icon breed/care
            Costituzione del Setter Irlandese

            Speranza di vita media

            La speranza di vita media è di 13 anni.

            Forte

            Cane rustico, ha una buona salute generale e si ammala raramente.

            Sopporta il caldo

            Bisogna fare attenzione con i cani da lavoro così energici perché il caldo non li ferma quando hanno un compito da portare a termine. Meglio controllare le loro attività per preservarli dai colpi di calore.

            Sopporta il freddo

            Può vivere senza problemi all’esterno ma, durante l’inverno, apprezzerà il comfort degli spazi domestici.

            Tendenza ad ingrassare

            Molto attivo, non è spesso soggetto all’obesità, ma il suo peso forma deve essere mantenuto con un’alimentazione adatta e con l’esercizio fisico regolare.

            Malattie frequenti

            Se è correttamente vaccinato e periodicamente sverminato non ha particolari problemi di salute anche se, talvolta, gli esemplari di questa razza sono predisposti al rischio di dilatazione o torsione dello stomaco.

            Lascia un commento su questa razza
            0 commenti
            Conferma della rimozione

            Sei sicuro di voler cancellare il commento?

            Collegati per commentare