Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Grand Gascon saintongeois

Altri nomi: Gascon saintongeois

Grand Gascon saintongeois

Il Grand Gascon saintongeois, d’origine francese, è un cane impiegato per la caccia a tiro e a seguita della grossa selvaggina e della lepre, in muta o in limiere. Socievole con il suo padrone e famiglia, si dimostra calmo e affettuoso. Adatto per gli amanti della caccia, non ama star da solo e va d’accordo con altri cani.

Informazioni principali sulla razza Grand Gascon saintongeois

Speranza di vita media :

6

18

11

13

Carattere :

Affettuoso Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Grand Gascon saintongeois

A metà del XIX secolo il conte Joseph De Carayon-Latou ha voluto salvare la razza di cani del Saintonge, che erano in via di estinzione, accoppiandoli con gli ultimi discendenti dei Blue di Gascogne del barone di Rouble. Così ha creato il Gascon saintongeois ma ha provocato la stessa sparizione definitiva dei cani di Saintonge.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 6 - Segugi e cani per pista di sangue

Sezione

Sezione 1: Cani da seguita

Caratteristiche fisiche del Grand Gascon saintongeois

Dimensioni del Grand Gascon saintongeois adulto

Femmina : Tra 62 e 68 cm

Maschio : Tra 65 e 72 cm

Peso

Femmina : Tra 30 e 40 kg

Maschio : Tra 30 e 40 kg

Colore del pelo

Bianco
Nero
Rosso

Tipo di pelo

Corto
Duro

Colore degli occhi

Castani

Descrizione

Il Gascon saintongeois è un cane ben costituito, forte e elegante. Si ritrovano caratteristiche molto “francesi” per la testa, il pelo e l’espressione. Gli occhi sono di forma ovale con un’espressione dolce e fiduciosa. Le orecchie sono fini, ripiegate, attaccate sotto la linea dell’occhio e piuttosto rientrate e ben distaccate dal cranio. La coda, robusta all’attaccatura, si assottiglia all’estremità, arrivando alla punta del garretto ed è portata in modo elegante.

Bene a sapersi

Il Grand Gascon saintongeois è presente in due varietà, il grande (presentato in questa scheda) e il Petit Gascon saintongeois.

Carattere del Grand Gascon saintongeois

  • 100%

    Affettuoso

    Dimostrativo con il suo padrone e in famiglia mostra un temperamento dolce e amichevole.

  • 66%

    Giocherellone

    Adora passare del tempo con la sua famiglia sia per giocare che per fare delle passeggiate.

  • 66%

    Tranquillo

    Calmo ed equilibrato, si adatta bene alla vita in famiglia.

  • 66%

    Intelligente

    Buon supporto a lavoro, si dimostra perseverante e intelligente nella sua missione di ricerca.

  • 100%

    Cacciatore

    Il Gascon saintongeois è utilizzato per la caccia in muta di grosse prede e per la caccia alla lepre.

  • 33%

    Pauroso/sospettoso con gli estranei

    Particolarmente socievole, il Gascon saintongeois non è pauroso né aggressivo nei confronti di chi non conosce.

  • 33%

    Indipendente

    È un segugio di taglia grande molto attaccato al suo gruppo sociale.

    Comportamento del Grand Gascon saintongeois

    • 33%

      Adatto a stare solo

      Sopporta male la solitudine a cui è necessario abituarlo fin da cucciolo, in modo progressivo e positivo.

    • 100%

      Facile da addestrare/ubbidiente

      Docile, si mostra recettivo agli ordini dati dal suo padrone, se quest’ultimo si dimostra coerente, fermo e amorevole. La nozione principale da fargli comprendere è il richiamo che gli permette di mantenere su di lui un certo controllo anche quando è libero.

    • 66%

      Quanto abbaia?

      La sua voce è grave e la utilizza durante il lavoro.

    • 100%

      Attitudine a scappare

      Il suo forte istinto alla caccia e la sua naturale predisposizione da limiere lo rendono un cane particolarmente fuggitivo.

    • 100%