Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Galgo spagnolo

Altri nomi: Levriero spagnolo, Galgo

#24

nella top razze di Wamiz

Galgo spagnolo
Galgo spagnolo adulto © Shutterstock

Utilizzato esclusivamente come cane da caccia nel suo paese d’origine, il Galgo spagnolo, conosciuto anche con il nome di Levriero spagnolo, è un cane nobile, buono e docile. Energico e discreto, si adatta a numerosi stili di vita, anche in presenza di bambini, e sa mostrarsi affettuoso, nonostante la sua reputazione di cane distante.

Informazioni principali sulla razza Galgo spagnolo

Speranza di vita media :

5

19

10

14

Carattere :

Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Galgo spagnolo

Conosciuto già in epoca romana, si crede che possa discendere dai Levrieri Orientali con qualche influenza del Greyhound, a cui somiglia molto.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 10 - Levrieri

Sezione

Sezione 3: Levrieri a pelo corto

Caratteristiche fisiche del Galgo spagnolo

    Dimensioni del Galgo spagnolo adulto

    Femmina : Tra 60 e 68 cm

    Maschio : Tra 62 e 70 cm

    Peso

    Femmina : Tra 25 e 30 kg

    Maschio : Tra 25 e 30 kg

    Colore del pelo

    Nero
    Rosso

    Tipo di pelo

    Corto

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Il Levriero spagnolo è un cane dall’ossatura compatta con la testa lunga e stretta, proporzionata al resto del corpo, con una grande capacità toracica e ventre rilevato. Gli occhi sono piccoli, obliqui, e a mandorla. Le orecchie sono attaccate in alto, portate “a rosa” quando il cane è a riposo, semierette quando è in allerta. La coda molto lunga, larga alla base e attaccata in basso, si allunga tra le zampe e tocca quasi a terra. Gli arti sono dritti, fini e in parallelo.

    Bene a sapersi

    Praticamente sconosciuto pochi anni fa, si è iniziato ad incontrarlo nelle mostre, ma resta un cane raro.

    Carattere del Galgo spagnolo

    • 66%

      Affettuoso

      Il Galgo è molto apprezzato per la sua discrezione: è affettuoso in modo sincero, ma non si dimostra esuberante.

    • 66%

      Giocherellone

      Apprezza le sessioni di gioco stimolanti, come la ricerca ad esempio.

    • 66%

      Tranquillo

      È un cane molto calmo, posato e dolce. Discreto, nonostante le sue grosse dimensioni. 
      Attenzione, tuttavia, durante le passeggiate, può mostrare grande energia quando vede una preda da seguire. 

    • 66%

      Intelligente

      Può essere difficile ottenere buoni risultati in alcune attività canine che richiedono molta concentrazione e disciplina. Tuttavia, il Galgo spagnolo attua le sue abilità se il suo padrone interagisce rispettosamente con lui.

    • 100%

      Cacciatore

      Nato per la caccia alla lepre è stato utilizzato anche per altri tipi di prede quali la volpe, il coniglio e il cinghiale. In Spagna, il Galgo era allevato esclusivamente per la caccia e ciò ha portato a numerosi problemi sia quando la caccia è stata chiusa, che quando i cani non erano particolarmente performanti. Infatti, hanno spesso subito maltrattamenti e abbandoni. Molte sono le associazioni che lottano per salvarli.

    • 100%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Freddo, distaccato e altezzoso rispetto agli estranei, il Levriero spagnolo non è aggressivo, ma semplicemente ignora chi non conosce e resta in disparte.

    • 33%

      Indipendente

      Non indipendente come si ha la tendenza a credere, più è stimolato e in contatto con umani benevoli, più è felice. 

      Comportamento del Galgo spagnolo

      • 66%

        Adatto a stare solo

        Se abituato da cucciolo, il Galgo spagnolo può restar solo ma è bene proporgli delle attività prima e dopo per evitare che si annoi.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        È necessario usare una dose di fermezza e coerenza, bisogna armarsi di pazienza e dolcezza e mettersi in grado di offrigli un ambiente stabile e sicuro, rispondere ai suoi bisogni e soprattutto non usare mai violenza. 

      • 33%

        Quanto abbaia?

        Il Levriero spagnolo abbaia poco.

      • 100%

        Attitudine a scappare

        Spinto dal suo forte istinto predatorio è un cane fuggiasco anche in grado saltare molto in alto, per questo meglio adattare la recinzione anche in altezza.

      • 33%