News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?šŸ¶šŸ¶šŸ¶

Levriero afgano

Altri nomi: Levriero afghano, Sag-e Tazi, Tazi Spay

Levriero afgano
Levriero afgano adulto © Shutterstock
Levriero afgano
Levriero afgano cucciolo © Shutterstock
Cucciolo

Come ogni Levriero che si rispetti, il Tazi, come lo chiamano gli estimatori, è un cane riservato, dall'aspetto nobile e il carattere un po' docile. Si tratta di un esemplare che non esita ad utilizzare il suo innato charme per ottenere ciò che vuole. Affettuoso con i membri della sua famiglia, non è consigliato a chi desidera un esemplare molto dimostrativo. Per quanto riguarda gli sconosciuti, ha tendenza ad ignorarli bonariamente.

dna

Informazioni principali sulla razza Levriero afgano

  • Speranza di vita media : Tra 12 e 14 anni
  • Carattere : Intelligente, Cacciatore
  • Taglia : Grande
  • Tipo di pelo : Lungo
  • Prezzo : Tra 2500ā‚¬ e 5000ā‚¬

Standard FCI

Standard FCI

Gruppo 10 - Levrieri

Sezione

Sezione 1: Levrieri a pelo lungo o frangiato

Caratteristiche fisiche del Levriero afgano

Dimensioni del Levriero afgano adulto

Femmina Tra 63 e 69 cm
Maschio Tra 68 e 74 cm

Peso

Femmina Tra 25 e 30 kg
Maschio Tra 25 e 30 kg

Colore del pelo

Tutti i colori sono autorizzati negli standard di razza.

Tipo di pelo

Il pelo è molto lungo, ma corto a livello della linea dorsale e della testa del cane. Inoltre è fine e setoso.

Colore degli occhi

Gli occhi sono preferibilmente scuri.

Descrizione

Il Levriero afghano emana forza e dignità. La testa presenta un cranio lungo e leggermente stretto con l'occipite prominente, il muso lungo, la mascella ben ferma e uno stop leggero. Gli occhi sono leggermente obliqui verso l'alto, le orecchie sono basse e aderenti alla testa. Gli arti sono dritti e dotati di una buona ossatura. La coda, che presenta delle frange, non dev'essere troppo corta: attaccata bassa e con la punta in forma di anello, viene portata in alto quando il cane è in azione.

Carattere del Levriero afgano

Affettuoso

yellow-paw grey-paw grey-paw

Si mostra affettuoso con il suo padrone, anche se resta tranquillo e riservato. Può succedere che rifiuti delle carezze anche dai membri del suo gruppo sociale, poiché non è un esemplare estremamente dimostrativo. Questo, però, non vuol dire che non sia affezionato alla famiglia.

Giocherellone

yellow-paw grey-paw grey-paw

Non bisogna aspettarsi un particolare entusiasmo all'idea di giocare con la palla. Questo esemplare può, addirittura, mostrarsi molto altezzoso verso chi lo vuole motivare.

Tranquillo

yellow-paw yellow-paw grey-paw

È un cane calmo e posato che apprezza la tranquillità. Tuttavia ha bisogno di esteriorizzare la sua energia per essere pienamente soddisfatto.

Intelligente

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Il Tazi è sveglio e comprende rapidamente come ottenere ciò che vuole da chi lo circonda. Poiché è di carattere distante sa bene che la più piccola dimostrazione d'affetto sa aprirgli numerose porte.

Cacciatore

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

I Levrieri sono adottati soprattutto come cani da compagnia o da show, ma ciò non ha mutato il loro naturale istinto di predatori. Per questo motivo si consiglia di restare vigili con gli altri animali (in casa e all'aperto). Dato che la sua educazione viene spesso fatta in maniera approssimativa, lasciarlo in libertà in un luogo aperto può rappresentare un gran pericolo.

Pauroso/sospettoso con gli estranei

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Resta sempre molto riservato e sembra addirittura snob verso gli estranei. Non bisogna forzare il contatto con questo che preferisce ignorare ed evitare di interagire con chi non conosce.

Indipendente

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Questo esemplare non dipende dal padrone.

Comportamento del Levriero afgano

Adatto a stare solo

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Il suo carattere indipendente gli permette di sopportare la solitudine senza alcun problema.

Facile da addestrare/ubbidiente

yellow-paw grey-paw grey-paw

Non è facile educare questo cane e per farlo al meglio bisogna stabilire con lui grande complicità. Non bisogna, però, in nessun caso, trattarlo male perché è un esemplare sensibile e testardo che non apprezza le ingiustizie.  

Da cucciolo è necessario che acquisti le basi educative indispensabili ad una coabitazione armoniosa. Questo domanda, però, pazienza, coerenza e un buon equilibrio tra dolcezza e fermezza.

Quanto abbaia?

yellow-paw grey-paw grey-paw

È un cane discreto che abbaia molto raramente, o addirittura mai.

Attitudine a scappare

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Di natura predatoria, questo Levriero può velocemente ritrovarsi lontano dal suo padrone per seguire una preda. Per questo si consiglia di prendere le misure necessarie per evitare che fugga (guinzaglio durante e le passeggiate e un terreno ben delimitato in caso di giardino).

Distruttivo

yellow-paw grey-paw grey-paw

Dato che sopporta la solitudine molto bene e che non è di natura stressato né giocherellone, questo cane non ha tendenze distruttive.

Goloso/ghiottone

yellow-paw yellow-paw grey-paw

Meno goloso che esigente, questo esemplare non si lascia addolcire da una semplice leccornia che deve avere un certo valore per essere utilizzata nell'educazione del cane.

Adatto alla guardia

yellow-paw yellow-paw grey-paw

La sua taglia imponente e la sua potenza possono intimidire, ma non bisogna contare su una sua iniziativa da cane da guardia, poiché ha tendenza ad ignorare gli estranei.

Adatto come primo cane

yellow-paw grey-paw grey-paw

Non è un esemplare adatto ai novizi che rischiano di farsi schiacciare dal suo carattere fermo e indipendente. La sua mancanza di entusiasmo per l'educazione e l'interazione in generale potrebbero scoraggiare. 

La scelta di questa razza deve essere fatta dopo un'attenta riflessione e tenendo conto della sua specificità. Non bisogna adottarlo unicamente per le sue qualità fisiche.

Stile di vita

Levriero afgano da appartamento

yellow-paw grey-paw grey-paw

Anche se sembra snob e altezzoso, non bisogna dimenticare che questo cane ha bisogno di spazio e di esercizio per essere pienamente soddisfatto. 

Ama la comodità della vita in appartamento e non è, del resto, consigliato farlo vivere fuori. La vita cittadina (soprattutto in appartamento), però, può avere i suoi limiti, in termine di passeggiate e dispendio energetico. La soluzione migliore sarebbe farlo vivere in casa, ma con la possibilità di accedere ad un giardino.

Bisogno di esercizio

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

La sua natura di cacciatore, lo obbliga ad una spesa energetica quotidiana. Si può, partecipare a delle corse di amatori, su pista o nella specialità coursing. Se questo non è possibile, bisogna praticare delle lunghe passeggiate quotidiane (che si disponga di giardino o no) con la possibilità di correre come vuole in un luogo delimitato.

Adatto a viaggiare

yellow-paw grey-paw grey-paw

La taglia grande e la sua sensibilità non permettono di trasportarlo ovunque. I cambi di ambiente e gli stimoli importanti possono metterlo a disagio.

CompatibilitĆ 

Convivenza con i gatti

yellow-paw grey-paw grey-paw

Il suo forte istinto predatorio lo spinge a braccare ogni animale che considera una preda, gatti compresi.

Convivenza con i cani

yellow-paw grey-paw grey-paw

Sebbene sappia essere gentile, visto che non è proprio un giocherellone, le interazioni coi suoi simili sono difficili, perché non accetta (o ignora semplicemente) i segnali di gioco dei suoi simili. È necessario mettere in atto una buona socializzazione fin da piccolo per far sviluppare e rafforzare la comunicazione con gli altri cani.

Adatto ai bambini

yellow-paw yellow-paw grey-paw

Questo cane può coabitare con dei bambini, ma fare in modo che questi sappiano comunicare rispettosamente con l'animale e non lo trattino come un pupazzo.

lI Levriero afgano e le persone anziane

yellow-paw grey-paw grey-paw

Anche se questo esemplare maestoso può sembrare ideale per una persona anziana, non bisogna dimenticare che è un cane particolarmente sportivo che non si adatta ad una vita sedentaria.

Costo del Levriero afgano

Il prezzo di un Levriero afgano varia in funzione di origine, età e sesso tra i 2500 e i 5000 euro. Il budget mensile per cibo e cure di routine è di circa 40 euro al mese.

Toelettatura e cura del Levriero afgano

Dev'essere lavato molto spesso (circa ogni 15 giorni) e spazzolato quasi tutti i giorni, perché il suo mantello ha tendenza a formare nodi. I soggetti anziani e da riproduzione possono essere tosati affinché sia più facile prendersi cura del loro pelo. 

Anche le orecchie sono da sorvegliare e pulire regolarmente per evitare ogni rischio di infezione.

Perdita di pelo

Non perde molto pelo perché il suo mantello non è soggetto alle mute periodiche.

Alimentazione del Levriero afgano

Il Levriero Afghano non è un gran mangione, ma può mostrarsi esigente: preferisce razioni di alta qualità piuttosto che una gran quantità di cibo. 
L'ideale è preparargli dei pasti fatti in casa a base di carne cruda, riso o pasta e verdure fresche. Chiedere consiglio al veterinario per adattare le razioni quotidiane all'attività del cane. 
Un pasto al giorno è sufficiente per questo esemplare poco goloso, in modo da scongiurare anche il rischio di torsione gastrica.

Costituzione del Levriero afgano

Speranza di vita media

La durata di vita è stimata a 13 anni.

Forte

yellow-paw grey-paw grey-paw

È un esemplare più robusto rispetto alla maggior parte dei suoi "cugini" Levrieri, ma resta comunque fragile da un punto di vista medico. È anche molto sensibile al freddo e all'umidità.

Sopporta il caldo

yellow-paw yellow-paw grey-paw

È importante riservargli un posto all'ombra con acqua fredda a volontà per proteggerlo dal caldo. Le sue attività quotidiane devono essere protette dal sole e dalle alte temperature.

Sopporta il freddo

yellow-paw grey-paw grey-paw

È preferibile che viva all'interno perché soffre il freddo.

Tendenza ad ingrassare

yellow-paw grey-paw grey-paw

Questo esemplare attivo e poco goloso non è soggetto a problemi di sovrappeso.

Malattie frequenti

  • Displasia dell'anca
  • Paralisi laringea
  • Mielopatia ereditaria del Levriero afghano
  • Cataratta
  • Infiammazione della cornea

Bene a sapersi

L'odore muschiato che rilasciano le ghiandole delle guance di questo esemplare gli è valso il soprannome di "cane profumato".

Origine e storia del Levriero afgano

Questa razza è rappresentata su una pittura rupestre datato 2000 anni prima di Cristo ed è citata su un papiro egiziano, forse, ancora più vecchio. Secondo una leggenda, una coppia di Levrieri afgani sarebbe stata presente sull'arca di Noè!
L'antenato della razza è arrivato probabilmente dell'Asia centrale con gli indoeuropei, che hanno formato un regno nelle regioni settentrionali dell'attuale Afghanistan. 
In seguito, gli indoeuropei si sono spostati con i loro cani verso le regioni dell'attuale Iran, il che spiega perché questo Levriero è chiamato anche Tazi che significa " arabo." Le prime tracce di questa razza in Italia risalgono agli anni '40-'50.

Nomi per un Levriero afgano

Tra i nomi per un Levriero afgano maschio citiamo Barone e Alexandre e per un Levriero afghano femmina Principessa o Isabella.

Ritrova tutte le idee di nomi per il tuo cane qui

Non sai quale scegliere? Ti piacciono tutte? Wamiz ti aiuta a trovare le razze di cani che ti corrispondono!