Migliora la vita dei pet cliccando qui!

Bracco d'Auvergne

Altri nomi: Bracco Blu d'Alvernia

Bracco d'Auvergne
Bracco d'Auvergne adulto © Shutterstock

Il Bracco Blu d'Alvernia è un cane da ferma molto vecchio dal fiuto eccellente. È  anche un buon cane da riporto e una compagnia eccezionale. Non ha bisogno di grandi cure per mantenere il suo pelo corto in salute e anche per quanto riguarda l’alimentazione, basta puntare su crocchette di qualità o razioni di carne fresca, su consiglio del veterinario.

Informazioni principali sulla razza Bracco d'Auvergne

Speranza di vita media :

6

18

11

13

Carattere :

Affettuoso Tranquillo Intelligente Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Bracco d'Auvergne

Secondo alcuni autori, sarebbe una razza autoctona, o ottenuta dall'incrocio tra Pointer e il vecchio tipo di Bracco francese. Altri pensano, invece, che si tratti di una razza importata dai cavalieri di Malta al loro ritorno, nel 1798, anno in cui Napoleone decretò lo scioglimento dell'ordine.

Standard FCI

Standard FCI

Gruppo 7 - Cani da ferma

Sezione

Sezione 1: Cani da ferma continentali

Caratteristiche fisiche del Bracco d'Auvergne

    Dimensioni del Bracco d'Auvergne adulto

    Femmina : Tra 57 e 63 cm

    Maschio : Tra 53 e 59 cm

    Peso

    Femmina : Tra 22 e 25 kg

    Maschio : Tra 22 e 25 kg

    Colore del pelo

    Nero

    Tipo di pelo

    Corto

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Il Bracco blu d’Alvernia è un cane di media taglia, robusto, dalla buona ossatura,ma con una certa leggerezza ed eleganza. La sua robustezza è evidenziata da una buona massa muscolare e dalla densità dei tessuti, indice di attività. Gli occhi hanno un'espressione sincera. Le orecchie sono attaccate basse, un po’ rugose e molto lunghe. La coda, attaccata alta quasi sulla linea del dorso, è portata in orizzontale.

    Bene a sapersi

    Anche se non comune in Europa, il Bracco Blu d'Alvernia è comunque conosciuto in Libano, Canada e Stati Uniti.

    Carattere del Bracco d'Auvergne

    • 100%

      Affettuoso

      Oltre ad essere un cane da caccia tra i più apprezzati, il Bracco Blu d'Alvernia è anche un compagno eccezionale che può adattarsi alla vita familiare. È affezionato al suo padrone ed è molto tenero.

    • 66%

      Giocherellone

      Tutti i giochi in cui si segue una traccia sono benvenuti per questo tipo di cane dal fiuto sviluppato.

    • 100%

      Tranquillo

      Il Bracco Blu d'Alvernia è una razza molto calma e piacevole.

    • 100%

      Intelligente

      Come cane da lavoro è un compagno affidabile intelligente e molto bravo, perfetto per chiunque voglia andare a caccia con lui.

    • 100%

      Cacciatore

      Quando caccia assume un'aria seria e determinata. Ha tutte le qualità essenziali di un buon cane da ferma.

    • 33%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      È un cane socievole nei confronti dell'uomo, verso il quale non è né riservato né aggressivo.

    • 33%

      Indipendente

      Molto docile e legato al suo padrone, si allontana il meno possibile.

      Comportamento del Bracco d'Auvergne

      • 33%

        Adatto a stare solo

        Il Bracco Blu d'Alvernia è così legato al suo padrone che le sue assenze non vengono mai prese bene. È necessario un importante lavoro di abitudine progressiva a periodi di solitudine.

      • 100%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        È un cane molto docile poiché è completamente devoto al suo padrone e ha un solo desiderio: compiacerlo ed essergli utile. Attenzione però, è comunque un cane da preda che può essere testardo se non educato precocemente e con benevolenza.

      • 33%

        Quanto abbaia?

        Il suo temperamento calmo lo rende un cane molto discreto che non abbaia mai.

      • 66%