Clicca qui e previeni l'abbandono!❤

Bassotto

Altri nomi: Dachshund, Dachel, Teckel, Deckel

Bassotto
Bassotto adulto © Shutterstock

Il Bassotto è un piccolo cane da caccia dalla morfologia atipica. Il suo corpo allungato fa pensare ad una salsiccia. Determinato, intelligente, coraggioso e gioviale si adatta bene a diversi stili di vita. Può essere di tre dimensioni (standard, nano o kaninchen) e avere tre tipi di pelo diversi (lungo, raso o duro).

Informazioni principali sulla razza Bassotto

Speranza di vita media :

7

19

12

14

Carattere :

Giocherellone Intelligente Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Bassotto

All’origine di questa razza vi è un lavoro di selezione sull’attitudine alla caccia. La razza considerata recente, (XVIII e XIX secolo) ha tra i suoi antenati il Bassett tedesco e il Pinscher. La versione del Bassotto a pelo rado è più anziana, mentre quello lungo è stato creato nel XVI secolo attraverso incroci con Spaniel. Infine, il pelo duro, creato verso la fine del XIX secolo, è il frutto di un incrocio tra lo Schnauzer, il Dandie Dinmont Terrier e probabilmente lo Scottish Terrier.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 4 - Bassotti

Caratteristiche fisiche del Bassotto

    Dimensioni del Bassotto adulto

    Femmina : Tra 17 e 25 cm

    Maschio : Tra 17 e 25 cm

    Peso

    Femmina : Tra 3 e 9 kg

    Maschio : Tra 3 e 9 kg

    Colore del pelo

    Nero
    Marrone
    Rosso

    Tipo di pelo

    Raso
    Lungo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Cane dal corpo allungato, basso sulle zampe e con una buona muscolatura. Il cranio è piuttosto piatto. Il Dachel può essere di tre dimensioni diverse, standard, nano e Kaninchen e presentare altrettante diverse varietà di pelo.

    Per questa razza di cane è il giropetto che conta di più per definire le sue dimensioni. Secondo gli aggiornamenti degli standard di razza del novembre 2019 tali dimensioni si differenziano in:

    • Bassotto Standard: da 37 a 47 cm;
    • Bassotto Nano: tra 30 e 37 cm;
    • Bassotto Kaninchen: tra 25 e 32 cm.

    Bene a sapersi

    Il Teckel atletico e coraggioso fu la prima mascotte delle Olimpiadi del 1972, a Monaco di Baviera. Chiamato anche cane salsiccia, il termine “hot-dog” prenderebbe spunto proprio dalla sua inconfondibile forma.

    Varietà

    Bassotto standard

    Bassotto nano

    Bassotto Kaninchen

    Carattere del Bassotto

    • 66%

      Affettuoso

      Amichevole con il suo gruppo sociale. La varietà a pelo lungo è la più coccolona, quella a pelo duro è la più indipendente, mentre a pelo raso è molto gelosa del suo padrone.

    • 100%

      Giocherellone

      Per questo cane il gioco è un mezzo per sfogarsi. Particolarmente apprezzati quelli olfattivi. 

    • 66%

      Tranquillo

      Dal carattere fedele e determinato  ha bisogno  di fare attività. Gli esemplari a pelo lungo sono i più calmi.

    • 100%

      Intelligente

      Questo cane è particolarmente intelligente anche se spesso questa sua caratteristica si traduce ugualmente in malizia. Infatti, il Deckel può approfittare della debolezza del suo interlocutore.

    • 100%

      Cacciatore

      Eccellente cacciatore, è la varietà di Bassotto a pelo duro la più volenterosa e coraggiosa.

    • 66%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Questo cane resta a debita distanza dagli sconosciuti. Tuttavia, la varietà a pelo raso si dimostra piuttosto esclusiva e ha la tendenza a riversare la sua attenzione solo sul suo padrone.

    • 66%

      Indipendente

      Non troppo indipendente né appiccicoso, risulta piuttosto equilibrato.

      Comportamento del Bassotto

      • 66%

        Adatto a stare solo

        Durante le assenze dei suoi padroni può star tranquillo se tenuto occupato.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Testardo, non è facile educarlo, soprattutto se non percepisce senso e coerenza nelle richieste. Ma come educare un Bassotto? Il suo tipo di educazione, precoce, deve essere ferma.

      • 100%

        Quanto abbaia?

        Diffidente con gli estranei, questo cane ha la tendenza ad abbaiare per avvertire.

      • 66%

        Attitudine a scappare

        Una mancanza di educazione, una cattiva relazione con il suo padrone e una spesa debole in risposta ai suoi bisogni possono spingere questo cane alla fuga.

      • 66%