Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

Il cane Morkie, l'incrocio tra Maltese e Yorkshire Terrier

cane morkie bianco advice

Scopriamo tutto sul cane Morkie!

© Shutterstock

Il cane Morkie è un incrocio tra il Maltese e lo Yorkshire Terrier. Scopriamo questo ibrido dolcissimo ma con una grande personalità!

Di Ilenia Colombo

aggiornato il 30/12/20, 19:11

Il cane Morkie è un cane di razza mista, un incrocio tra le razze del Maltese e dello Yorkshire Terrier.

In questo articolo troverai le informazioni importanti sul Morkie, insieme ad alcuni suggerimenti e adorabili foto.

Attenzione! Uno sguardo a questo ometto birichino ti farà sciogliere il cuore e le tue dita batteranno sulla tastiera per trovarne uno!

Scopri il Maltese, uno dei genitori del Morkie

Cane Morkie: l'incrocio Maltese - Yorkshire

Il Morkie, conosciuto anche col nome di Yorktese o Malkie, appartiene alla categoria dei cosiddetti “designer dog”, cioè una selezione specifica di razze di cani ben definite e di bell'aspetto al fine di ridurre eventuali patologie ereditarie.

cane-morkie-bianco
Il Morkie nasce negli Stati Uniti e non è una razza ufficialmente riconosciuta. © Shutterstock

Piccoli, energici ma anche un po’ buffi, questi cuccioli hanno ereditato alcune delle migliori qualità da entrambi i genitori.

Alla scoperta dello Yorkshire Terrier, uno dei genitori del Morkie!

Caratteristiche fisiche del Morkie

Il cane Morkie, conosciuto anche col nome di Yorktese o Malkie, è un cane relativamente piccolo, alto circa dai 24 ai 30 cm, con un peso compreso tra 5 e 6 kg.

Il mantello del Morkie è morbido e leggermente lungo e può essere nero, bianco, marrone o una combinazione di tutti e tre.

Un aspetto interessante da sapere è che il Morkie è un animale che non fa la muta. Quindi non troverai peli ovunque in casa, sui tappeti e sui divani! Questo esemplare ha tuttavia bisogno di esser spazzolato quotidianamente per restare sano e pulito.

Il carattere del cane Morkie

Questo cane di taglia piccola è molto dolce ed affettuoso, adatto a famiglie con bambini. 
Grazie alle sue dimensioni, è possibile tenerlo in appartamento e non ha bisogno di fare tanta attività fisica.

Come per tutti i cani, è importante educare, far socializzare fin da cucciolo in modo da formare al meglio il suo carattere ed addestrarlo con più facilità man mano che cresce. In ogni caso, bisognerà essere dolci e comprensivi durante le sedute di addestramento.

A dispetto delle dimensioni, il Morkie è anche un buon cane da guardia, che si fa sentire quando percepisce una minaccia per la sua famiglia.

Coraggioso, intelligente e dotato di una grande personalità, la razza canina Morkie è anche un po’ testarda per cui bisogna essere particolarmente pazienti e gentili.

cane-morkie-sul-prato
I cuccioli di Morkie sono cagnolini piccoli ma dalla grande personalità! © Shutterstock

Salute del Morkie

Come tutti i meticci, il Morkie è un esemplare che in genere gode di buona salute. Tuttavia, questo ibrido potrebbe ereditare dei problemi di salute dai suoi genitori. Le patologie più ricorrenti sono:

È utile sapere che, avendo occhi e orecchie delicati, è bene tenerle pulite costantemente.

La durata media della vita di un cane Morkie va tra i 10 e i 13 anni. Se ben curato, questo quattrozampe può anche vivere fino a 16 anni.

Per aumentare la sua aspettativa di vita, come per tutti i cani in generale, occorre:

  • mantenerlo attivo ogni giorno e con costanza;
  • curare la sua alimentazione nutrendolo in maniera equilibrata;
  • fargli eseguire conrtolli di routine dal veterinario.