Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Terrier nero russo

Altri nomi: Tchiorny Terrier, Russkiy Tchiorny terrier

Terrier nero russo
Terrier nero russo adulto

Il Terrier nero russo è un cane polivalente impiegato sia come cane da guardia che da compagnia che per praticare attività sportive. Si tratta di un cane molto nobile, sicuro di sé ma anche molto determinato. Attivo e intelligente si adatta a tutte le situazioni a lui proposte, ma spesso può risultare testardo.

Informazioni principali sulla razza Terrier nero russo

Speranza di vita media :

5

17

10

12

Carattere :

Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Terrier nero russo

Il Russkiy Tchiorny terrier è una razza recenta nata negli anni ‘50 per volere del ministro della difesa sovietico che desiderava avere una razza autoctona che potesse aiutare la polizia e l’esercito. La razza ottenuta dall’incrocio tra lo Schnauzer gigante, l’Airedale Terrier, il Terranova e il Rottweiler è stata riconosciuta dalla FCI nel 1984.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 2 - Cani di tipo Pinscher e Schnauzer - Molossoidi e cani bovari svizzeri

Sezione

Caratteristiche fisiche del Terrier nero russo

    Dimensioni del Terrier nero russo adulto

    Femmina : Tra 66 e 74 cm

    Maschio : Tra 70 e 78 cm

    Peso

    Femmina : Tra 35 e 45 kg

    Maschio : Tra 35 e 45 kg

    Colore del pelo

    Nero

    Tipo di pelo

    Lungo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Simile ad uno Schnauzer, il Tchiorny Terrier ha un’ossatura e muscolatura massicce. La testa lunga con fronte piatta, lo stop marcato, ma non troppo accentuato. Il muso presenta dei baffi e barba che gli conferiscono una forma tronca e squadrata. Gli occhi sono piccoli e ovali, le orecchie attaccate in alto, sono pendenti, piccole e triangolari. Il tronco è massiccio, gli arti dritti e muscolosi, l’ossatura è forte. La coda è attaccata in alto ed è molto grossa.

    Bene a sapersi

    Classificato prima tra il gruppo Terrier, la sua stazza e il suo carattere, tipico degli Schnauzer ha portato la FCI a trasferirlo al gruppo 2.

    Carattere del Terrier nero russo

    • 66%

      Affettuoso

      Il Tchiorny Terrier è un cane molto gentile, ma dal carattere freddo a primo acchito.

    • 66%

      Giocherellone

      Il gioco è un ottimo mezzo per poterlo educare.

    • 66%

      Tranquillo

      Riesce a calmarsi rapidamente quando percepisce che la situazione non è più minacciosa.

    • 66%

      Intelligente

      Il Tchiorny Terrier è intelligente e apprezza far piacere al suo padrone. E si rivela perspicace anche quando gli si chiede di compiere una missione precisa (ricerca, scavo, ecc.).

    • 100%

      Cacciatore

      Questa razza ha un istinto da caccia molto marcato e può facilmente trasportare piccole prede.

    • 100%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Il Tchiorny Terrier ama la sua famiglia e diffida da chi non conosce.

    • 100%

      Indipendente

      Il Russkiy Tchiorny terrier è un cane molto indipendente e spesso difficile da capire. Bisogna che trascorra più tempo possibile con il suo padrone per poter instaurare con lo stesso un buon rapporto ed evitare di risultare testardo o disobbediente.

      Comportamento del Terrier nero russo

      • 100%

        Adatto a stare solo

        Per restar solo senza soffrire troppo un cucciolo di Terrier nero russo deve esser abituato positivamente a questi periodi di assenza.

      • 33%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Facile a educare se i suoi padroni sanno dosare con fermezza e dolcezza la sua verve. Un po’ troppo testardo, necessita di coerenza e pazienza.

      • 66%

        Quanto abbaia?

        Il Tchiorny abbaia raramente, ma quando lo fa riesce ad intimidire gli intrusi.

      • 66%

        Attitudine a scappare

        Se non lo si fa uscire regolarmente fuori dal suo giardino può tentare la fuga.

      • 66%