Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Chien d'Artois

Altri nomi: Cane d’Artois

Chien d'Artois
Chien d'Artois adulto

Il Cane d'Artois è un esemplare utilizzato principalmente per la caccia. Può lavorare bene in pianura, in boschi o boschetti. Come compagno di lavoro è perfetto, ma anche in famiglia sta bene. Non può vivere bene, però, in appartamento perché ha bisogno di ampi spazi, ma anche di un padrone sportivo e attivo.

Informazioni principali sulla razza Chien d'Artois

Speranza di vita media :

6

18

11

13

Carattere :

Affettuoso Giocherellone Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Chien d'Artois

In passato si chiamava Picard ed era già apprezzato ai tempi di Enrico IV e Luigi XIII. Successivamente, l'allevamento ha perso le caratteristiche di purezza. All'inizio degli anni '70, Audrechy di Buigny les Gamaches, nella Somme, si prefisse l'obiettivo di ricostruire la razza: i suoi sforzi raggiunsero il risultato atteso.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 6 - Segugi e cani per pista di sangue

Sezione

Sezione 1: Cani da seguita

Caratteristiche fisiche del Chien d'Artois

    Dimensioni del Chien d'Artois adulto

    Femmina : Tra 53 e 58 cm

    Maschio : Tra 53 e 58 cm

    Peso

    Femmina : Tra 28 e 30 kg

    Maschio : Tra 28 e 30 kg

    Colore del pelo

    Nero
    Bianco
    Marrone

    Tipo di pelo

    Corto

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Il Cane d'Artois è muscoloso e non troppo lungo, che dà un'impressione di forza ed energia. In relazione alla larghezza della testa, gli occhi non sono troppo vicini tra loro, rotondi, hanno un'espressione malinconica e gentile. Le orecchie sono attaccate all'altezza degli occhi, un po' spesse, larghe, arrotondate all'estremità, quasi piatte e piuttosto lunghe. La coda è lunga e forte, portata ricurva, ma senza cadere in avanti.

    Bene a sapersi

    Un gruppo di sei - otto cani d’Artois ben combinato sono in grado di soddisfare il cacciatore più esigente.

    Carattere del Chien d'Artois

    • 100%

      Affettuoso

      È un compagno ideale per tutta la famiglia perché è leale e gentile.

    • 100%

      Giocherellone

      Gli piace condividere giochi con grandi e piccini, soprattutto quando si deve cercare qualcosa (come giocattoli o snack).

    • 66%

      Tranquillo

      Il Cane d'Artois è abbastanza calmo di natura, ma è impavido quando caccia.

    • 66%

      Intelligente

      È un buon compagna di lavoro su cui poter contare.

    • 100%

      Cacciatore

      Cacciatore di cervi, ottimo per attirare conigli, il Cane d'Artois è un segugio e un cane da riporto, utilizzato principalmente nella caccia con il fucile.

    • 33%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      È un cane molto socievole.

    • 66%

      Indipendente

      È un buon cane da compagnia, ma rimane indipendente.

      Comportamento del Chien d'Artois

      • 66%

        Adatto a stare solo

        Il Cane d’Artois può stare da solo, ma deve essersi prima sfogato abbastanza e avere qualcosa da fare (preferibilmente dei giochi che implichino il fiuto) per evitare il rischio di annoiarsi.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Questo cane è docile solo se accompagnato da un padrone sicuro di se stesso, coerente, gentile e fermo allo stesso tempo nel suo approccio educativo. Il primo comando da insegnargli è il richiamo.

      • 100%

        Quanto abbaia?

        Ha un abbaio forte che si sente anche da molto lontano.

      • 66%

        Attitudine a scappare

        Il suo ambiente deve essere ben recintato perché ha un gran fiuto che può spingerlo a seguire le tracce e ad allontanarsi da casa.

      • 66%