Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Leonberger

Leonberger
Leonberger adulto © Shutterstock

Il Leonberger è un cane da guardia ma che, grazie alla sua dolcezza, si rivela anche di ottima compagnia. Fedele e molto paziente (soprattutto con i bambini), questo molosso è molto calmo e accomodante. Tuttavia, se avverte che la sua famiglia incorre in qualche pericolo, può diventare davvero pericoloso per l'eventuale aggressore.

Informazioni principali sulla razza Leonberger

Speranza di vita media :

4

17

9

12

Carattere :

Tranquillo

Taglia :

Origine e storia del Leonberger

Esistono diverse ipotesi sulle sue origini, la più accreditata è datata 1846, quando Henri Essig di Leonberg avrebbe creato un incrocio tra Terranova e San Bernardo e Cani da montagna dei Pirenei, ottenendo questo nuovo esemplare. La Federazione Cinofila Internazionale ha riconosciuto il Leonberger come razza nel 1955.

Caratteristiche fisiche del Leonberger

    Dimensioni del Leonberger adulto

    Femmina : Tra 65 e 75 cm

    Maschio : Tra 72 e 80 cm

    Peso

    Femmina : Tra 45 e 55 kg

    Maschio : Tra 55 e 65 kg

    Colore del pelo

    Sabbia

    Tipo di pelo

    Lungo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Questo esemplare è un gigante muscoloso, elegante e proporzionato. La testa è più profonda che larga, il muso lungo, ma non appuntito. Le orecchie sono cadenti sul lato della testa. La schiena è muscolosa e gli arti forti e robusti. La coda non è mai arrotolata sopra il dorso.

    Bene a sapersi

    Gli allevatori di questa razza riscontrano dei problemi al momento della riproduzione: l'inseminazione, come alcuni parti, possono risultare difficili.

    Carattere del Leonberger

    • 66%

      Affettuoso

      È un compagno amichevole e tenero.

    • 66%

      Giocherellone

      Ama giocare, ma non eccessivamente.

    • 100%

      Tranquillo

      È uno degli esemplari più calmi ed equilibrati della sua specie.

    • 66%

      Intelligente

      La sua memoria e la sua capacità di apprendimento sono molto sviluppate. Ha delle competenze innate nella ricerca di persone e oggetti.

    • 33%

      Cacciatore

      Il suo istinto predatorio è poco sviluppato.

    • 66%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      In alcuni casi risulta diffidente con gli estranei. Il suo sangue freddo gli permette, però, di non essere pauroso né aggressivo.

    • 66%

      Indipendente

      Non ama essere escluso nelle situazioni familiari, ma sa mantenere le distanze in caso di bisogno.

      Comportamento del Leonberger

      • 100%

        Adatto a stare solo

        Accetta la solitudine con tranquillità, ma si consiglia comunque di abituarlo fin da piccolo a restare da solo.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        È un esemplare docile e dotato di una naturale capacità di apprendimento. Anche se si tratta di un cane non aggressivo, la sua educazione non dev'essere trascurata, soprattutto a causa della sua taglia.

      • 66%

        Quanto abbaia?

        Il Leonberger abbaia, ma mai senza motivo.

      • 33%

        Attitudine a scappare

        Non è un cane propenso alla fuga.

      • 33%