Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Akita Inu

Altri nomi: Akita-ken, Akita

L’Akita Inu è un cane di taglia grande di origine giapponese. Sensibile ed affettuoso, soprattutto con il suo gruppo sociale, lo è meno con gli sconosciuti. È un esemplare che si adatta a numerosi stili di vita: dai più attivi ai più poltroni.  Testardo e poco socievole con i suoi simili, necessita di particolari attenzioni da parte dei padroni.

#45

nella top razze di Wamiz

Akita Inu
Akita Inu adulto © Shutterstock

Informazioni principali sulla razza Akita Inu

Speranza di vita media :

6

20

11

15

Carattere :

Tranquillo

Taglia :

icon dog-gauge
icon dog-gauge
icon dog-gauge
icon dog-gauge

icon breed/origins
Origine e storia dell'Akita Inu

Questa razza è originaria della prefettura di Akita, in Giappone, dove è considerato un “tesoro nazionale” da difendere e preservare.  Nato come cacciatore è adesso cane da guardia.
Ne esistono due linee sanguigne: Dewa (con tracce evidenti di incroci con molossoidi, che ha dato vita all'Akita americano) e Ichinoseki (senza incroci e quindi il vero e proprio Akita Inu che conosciamo).

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 5 - Cani tipo Spitz e tipo primitivo

Sezione

Sezione 5: Spitz asiatici e razze affini

icon breed/physic
Caratteristiche fisiche dell'Akita Inu

    Dimensioni del Akita Inu adulto

    Femmina : Tra 58 e 64 cm

    Maschio : Tra 64 e 70 cm

    Peso

    Femmina : Tra 28 e 34 kg

    Maschio : Tra 32 e 40 kg

    Colore del pelo

    Tipo di pelo

    Colore degli occhi

    icon breed/brown-eye
    Castani

    Descrizione

    L'Akita-ken ha l'aspetto di uno Spitz asiatico di taglia grande, ben proporzionato e di costituzione forte. Gli occhi sono di forma triangolare, relativamente piccoli, proprio come le orecchie. La coda ha un'attaccatura alta ed è molto folta. La sua anatomia gli conferisce un atteggiamento nobile e degno.

    icon idea
    Bene a sapersi

    Tutti conoscono la storia di Hachiko: l'Akita Inu che negli anni '20 a Tokyo accompagnava il suo padrone alla stazione tutti giorni, aspettandone il rientro. Dopo 5 anni, il suo padrone muore sul luogo di lavoro, ma il cane continua ad aspettarlo per 10 anni. Nel 1935, Hachiko muore e viene eretta una statua in bronzo in suo onore davanti alla stazione.

    icon breed/personality
    Carattere dell'Akita Inu

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-affectionate

      Affettuoso

      Il suo carattere è freddo soprattutto con gli sconosciuti. Resta, però affettuoso con i membri del suo gruppo sociale.

    • 33%

      icon breed/temperament/dog-playful

      Giocherellone

      Da cucciolo ama giocare. Una volta cresciuto, il gioco, però, non è più fonte di motivazione.

    • 100%

      icon breed/temperament/dog-calmness

      Tranquillo

      È uno dei cani dal carattere più calmo. Il suo temperamento è equilibrato, tranquillo e dolce.

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-cleverness

      Intelligente

      L'Akita è intelligente e capisce molto rapidamente. Spesso, però, queste qualità vengono eclissate dalla sua testardaggine.

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-hunter

      Cacciatore

      Alla caccia, se ne predilige l'uso come cane da guardia o da compagnia, perché il suo istinto predatorio non è molto sviluppato.

    • 100%

      icon breed/temperament/dog-wariness

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      È molto diffidente verso gli estranei. Non da confidenza quasi a nessuno, neppure ai soggetti ben intenzionati.

    • 66%

      icon breed/temperament/dog-independence

      Indipendente

      Ha un carattere molto indipendente e sicuro di sé. Resta, però molto attaccato al gruppo sociale di appartenenza.

      icon breed/personality
      Comportamento dell'Akita Inu

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-loneliness-standing

        Adatto a stare solo

        Sopporta bene la solitudine, ma non per questo va lasciato spesso da solo. Fategli scaricare energia con lunghe passeggiate dopo delle ore di assenza in casa.

      • 33%

        icon breed/behaviors/dog-obedience

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Il suo addestramento non è molto semplice a causa della sua testardaggine e del suo non essere particolarmente giocherellone, né goloso. 
        L'Akita capisce e assimila rapidamente, ma può utilizzare la sua intelligenza per non seguire i comandi giudicati incoerenti.

        L'educazione dovrà essere effettuata con dolcezza e fermezza. Si consiglia di cominciare ad addestrarlo fin da cucciolo, per evitare che prenda delle cattive abitudini.  

      • 33%

        icon breed/behaviors/dog-talkative

        Quanto abbaia?

        Non abbaia molto. 

      • 33%

        icon breed/behaviors/dog-runaway

        Attitudine a scappare

        Essendo molto attaccato al suo gruppo sociale di appartenenza, non prediligerà la fuga.

      • 33%

        icon breed/behaviors/dog-destroyer

        Distruttivo

        Il suo carattere calmo ed equilibrato lo rendono un cane poco distruttivo. Tuttavia da cucciolo può capitare qualche incidente.

      • 66%

        icon breed/behaviors/dog-gluttony

        Goloso/ghiottone

        Non è un cane particolarmente goloso. Preferisce la qualità alla quantità.

      • 100%

        icon breed/behaviors/dog-watchdog

        Adatto alla guardia

        La sua diffidenza lo rende un buon protettore del suo territorio. Viene spesso utilizzato come cane da guardia.

      • 33%

        icon breed/behaviors/dog-first-dog

        Adatto come primo cane

        L’Akita-ken non è adatto come primo cane poiché richiede dei padroni pazienti nell'educazione e nella socializzazione. In caso contrario, potrebbero esserci delle conseguenze negative sul benessere emozionale del cane.

        Non sai quale scegliere? Ti piacciono tutte? Wamiz ti aiuta a trovare le razze di cani che ti corrispondono!

        Stile di vita

        • 100%

          icon breed/lifestyle/dog-apartment-living

          Akita Inu da appartamento

          L'Akita si adatta particolarmente alla vita in appartamento. Non avrà bisogno necessariamente di un giardino, ma avrà bisogno di almeno un'ora di passeggiata al giorno.

        • 66%

          icon breed/lifestyle/dog-sporty

          Bisogno di esercizio

          Non è di per sé un esemplare particolarmente sportivo. Saprà, però, adattarsi al padrone più sportivo, grazie alla sua resistenza.

        • 33%

          icon breed/lifestyle/dog-travelling

          Adatto a viaggiare

          La sua taglia e la diffidenza lo spingono a evitare ogni situazione non familiare, per questi motivi non è particolarmente adatto a viaggiare.

          Compatibilità

          • 66%

            icon breed/compatibility/dog-cats-sociability

            Convivenza con i gatti

            La coabitazione con un felino è possibile, ma si consiglia di fare crescere i due insieme mettendo in atto una socializzazione preventiva.

          • 33%

            icon breed/compatibility/dogs-sociability

            Convivenza con i cani

            Il suo portamento (coda e orecchie alte)  ricorda quello di un cane che vuole attaccare, per questo motivo l'incontro con i suoi simili può non essere dei più semplici.
            Una socializzazione preventiva e di qualità dev'essere messa in atto per evitare spiacevoli incidenti.
            La coabitazione e l'incontro tra due cani maschi può essere molto rischioso.

          • 66%

            icon breed/compatibility/dog-children-sociability

            Adatto ai bambini

            Ama la compagnia dei bambini, ma solo quelli del suo gruppo sociale, con cui è cresciuto. 
            Fare comunque attenzione, perché i bambini possono facilmente urtare la sua sensibilità.

          • 66%

            icon breed/compatibility/dog-elderly-persons-sociability

            Gli Akita Inu e le persone anziane

            Essendo calmo e discreto, l'Akita-ken è adatto a delle persone anziane, purché siano capaci di gestirlo.

            %}

            icon breed/price
            Costo dell'Akita Inu

            Il prezzo dell'Akita Inu varia tra i 700 e i 1500 euro a seconda dell'origine, dell'età e dello stato di salute. Il budget mensile per la sua gestione, che comprende cibo e cure, oscilla tra i 30 e i 50 euro.

            Toelettatura e cura dell'Akita Inu

            Proprio come il gatto, anche l'Akita fa la toeletta da solo. Per questo non è difficile tenerlo pulito. Sorvegliare e pulire le orecchie e gli occhi.

            Perdita di pelo

            icon breed/grooming
            icon breed/grooming
            icon breed/grooming

            Durante i periodi di muta annuale, l'Akita perde moltissimo pelo. Per questo motivo è necessario spazzolarlo quotidianamente. 

            Alimentazione dell'Akita Inu

            Può essere alimentato con cibo crudo o con le crocchette. Si consiglia di nutrirlo al mattino, con un pasto leggero, e la sera con uno più copioso. 
            Le razioni vanno adattate in funzione dell'età, dello stato di salute e dell'attività fisica quotidiana.

            icon breed/care
            Costituzione dell'Akita Inu

            Speranza di vita media

            La durata di vita media è di 13 anni.

            Forte

            Nonostante la robustezza, questo cane resta fragile.

            Sopporta il caldo

            Sopporta il caldo, ma non disprezzerà un angolo fresco in cui riposarsi.

            Sopporta il freddo

            Il folto mantello gli permette una grande protezione da freddo e umidità.

            Tendenza ad ingrassare

            Non essendo particolarmente goloso, la sua tendenza ad ingrassare è limitata. Tuttavia, si consiglia di non alimentarlo troppo e di fargli praticare regolarmente attività fisica.

            Malattie frequenti

            • Adenite sebacea (malattia cutanea ereditaria) 
            • Sindrome di Vogt-Koyanagi-Harada (infiammazione ereditaria)
            Lascia un commento su questa razza
            0 commenti
            Conferma della rimozione

            Sei sicuro di voler cancellare il commento?

            Collegati per commentare