Cane da pastore dell’Asia Centrale

Altri nomi: Sredneasiatskaïa ovtcharka

Cane da pastore dell’Asia Centrale
Cane da pastore dell’Asia Centrale adulto © Shutterstock

Il Sredneasiatskaïa ovtcharka, come viene chiamato questo cane nel suo paese d’origine, è un ottimo cane da protezione e da guardia. Le sue doti? Fedele, coraggioso ed equilibrato è un quattro zampe di natura estremamente calma che si mostra in tutta la sua fierezza e in tutta la sua indipendenza.

Informazioni principali sulla razza Cane da pastore dell’Asia Centrale

Speranza di vita media :

5

17

10

12

Carattere :

Tranquillo Intelligente

Taglia :

Origine e storia del Cane da pastore dell’Asia Centrale

L’origine della razza è incerta e anche i Russi l’hanno scoperta solo recentemente anche perché è allevata solo in una zona molto ristretta. Quasi certamente deriva dall’incrocio tra un Mastino Tibetano e un antico cane da pastore autoctono dalla cui unione ebbero origine tutte e quattro le principali razze russe: il Pastore del Caucaso, il Pastore delle steppe del Caucaso (non riconosciuto dalla FCI), il Pastore della Russia meridionale e, appunto, il Pastore dell’Asia Centrale. Solo oggi queste ultime due razze iniziano a farsi conoscere anche fuori dai confini della loro madrepatria.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 2 - Cani di tipo Pinscher e Schnauzer - Molossoidi e cani bovari svizzeri

Sezione

Caratteristiche fisiche del Cane da pastore dell’Asia Centrale

    Dimensioni del Cane da pastore dell’Asia Centrale adulto

    Femmina : Tra 65 e 70 cm

    Maschio : Tra 70 e 75 cm

    Peso

    Femmina : Tra 40 e 45 kg

    Maschio : Tra 50 e 55 kg

    Colore del pelo

    Tipo di pelo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    È un cane rustico e robusto dal cranio molto largo, il muso corto e robusto e piccoli occhi rotondi e sporgenti. Le orecchie, pendenti, sono triangolari mentre il tronco non deve essere troppo lungo e le zampe, robuste, hanno un’ossatura forte e la coda è lunga.

    Bene a sapersi

    Trattandosi di una razza molto rara, trovare cuccioli è piuttosto difficile ed è necessario cercare a lungo, prendere informazioni precise e prenotarli con molto anticipo.

    Carattere del Cane da pastore dell’Asia Centrale

    • 66%

      Affettuoso

      Il Sredneasiatskaïa ovtcharka non è particolarmente propenso alle dimostrazioni d’affetto.

    • 66%

      Giocherellone

      Può essere un buon compagno di giochi per i bambini, ma preferisce limitare le distrazioni rimanendo concentrato sul suo ruolo di guardiano.

    • 100%

      Tranquillo

      È l’incarnazione della forza calma ed è capace di mantenere la tranquillità anche quando viene provocato.

    • 100%

      Intelligente

      Intelligente, su di lui si può contare ed è consigliabile lasciargli prendere le decisioni autonomamente.

    • 66%

      Cacciatore

      Più portato alla difesa e alla guardia rispetto alla caccia.

    • 100%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Ha un istinto di protezione molto marcato e anche se non attacca mai senza motivo quando è lanciato non si ferma davanti a nulla: meglio sovrintendere sempre ai suoi incontri.

    • 100%

      Indipendente

      Questo grande cane solitario ha comunque bisogno di contatti regolari con il suo padrone.

      Comportamento del Cane da pastore dell’Asia Centrale

      • 66%

        Adatto a stare solo

        Lo Sredneasiatskaïa ovtcharka tollera le assenze dei padroni (a patto che non siano troppo frequenti né troppo lunghe) durante le quali assolve con serietà al compito di guardiano.

      • 33%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Non obbedisce in modo cieco, ma deve comprendere il senso degli ordini che riceve e, quando questo non succede, può rivelarsi facilmente testone. Accetta ordini solo da persone a cui è legato da rispetto e fiducia. Il Cane da pastore dell’Asia Centrale cucciolo deve essere oggetto di un’educazione precoce, ferma, mai violenta, assidua e coerente.

      • 33%

        Quanto abbaia?

        Abbaia molto raramente perché, in generale, non ha bisogno della sua voce per intimidire gli intrusi.

      • 33%

        Attitudine a scappare

        Cane da guardia, non abbandona il suo territorio.

      • 66%

        Distruttivo

        Può essere distruttivo quando i suoi bisogni non sono soddisfatti o si annoia.

      • 66%

        Goloso/ghiottone

        Le ghiottonerie sono un ottimo mezzo per ricompensarlo quando si comporta bene.

      • 100%

        Adatto alla guardia

        Da sempre destinato alla guardia piuttosto che all’accompagnamento delle greggi è reattivo, aggressivo e mordace di natura: queste caratteristiche non devono essere troppo incoraggiate perché rischierebbe di sfuggire velocemente al controllo del padrone.

      • 33%

        Adatto come primo cane

        La compagnia di questo cane non è indicata per i neofiti perché se il Cane da pastore dell’Asia Centrale cucciolo non viene ben inquadrato fin dall’inizio della sua vita può, da adulto, diventare pericoloso.

        Non sai quale scegliere? Ti piacciono tutte? Wamiz ti aiuta a trovare le razze di cani che ti corrispondono!

        Stile di vita

        • 33%

          Cane da pastore dell’Asia Centrale da appartamento

          Date le sue dimensioni (ma anche perché, essendo un guardiano, deve poter montare la guardia) non è consigliabile la vita in appartamento: l’ideale è lasciarlo fuori in un grande giardino recintato.

        • 66%

          Bisogno di esercizio

          Come per tutti i cani di taglia grande è indispensabile aspettare la fine della sua crescita prima di proporgli qualsivoglia attività sportiva. In generale, comunque, non si tratta di un quattro zampe particolarmente sportivo anche se potrà felicemente accompagnare i padroni nelle loro passeggiate, visto che è un cane robusto e affidabile.

        • 33%

          Adatto a viaggiare

          La taglia grande e l’innato istinto alla protezione non permettono di fare viaggi sereni in sua compagnia.

          Compatibilità

          • 66%

            Convivenza con i gatti

            Se i Cani da pastore dell’Asia Centrale cuccioli crescono con i gatti accetteranno la loro compagnia, ma questo non significa assolutamente che andranno d’accordo con micetti “intrusi” sul loro territorio.

          • 66%

            Convivenza con i cani

            Accetta i suoi simili, ma deve aver ricevuto una buona socializzazione fin dai primi mesi di vita per evitare comportamenti “inappropriati”.

          • 66%

            Adatto ai bambini

            La convivenza con i bambini è possibile purché lo rispettino.

          • 66%

            I Cani da pastore dell’Asia Centrale e le persone anziane

            Padroni anziani abituati a cani di razze simili potranno adottarlo in tranquillità, ma solo a patto che abbiano sufficiente esperienza per mantenere il controllo su di lui.

            %}

            Costo del Cane da pastore dell’Asia Centrale

            Il prezzo del Cane da pastore dell’Asia Centrale si aggira tra i 500 e i 1000 euro. Il budget mensile per il suo mantenimento è circa 60 euro.

            Toelettatura e cura del Cane da pastore dell’Asia Centrale

            Che il pelo sia corto o lungo resta comunque semplice da curare a patto, però, che le spazzolate siano regolari.

            Perdita di pelo

            La perdita di pelo è molto abbondante nel periodo della muta.

            Alimentazione del Cane da pastore dell’Asia Centrale

            Meglio proporgli due pasti al giorno a base di alimenti secchi o crudi a seconda della scelta (e del budget) del suo padrone. Il suggerimento, in ogni caso, è quello di optare per una ciotola sollevata da terra.

            Costituzione del Cane da pastore dell’Asia Centrale

            Speranza di vita media

            La speranza di vita media è 11 anni.

            Forte

            Il Sredneasiatskaïa ovtcharka è un cane rustico e molto robusto.

            Sopporta il caldo

            Durante i periodi di forte caldo deve avere un riparo all’ombra e acqua fresca a volontà.

            Sopporta il freddo

            Resiste senza problemi anche alle temperature più rigide.

            Tendenza ad ingrassare

            Se non viene stimolato regolarmente o se le sue passeggiate non sono quotidiane può prendere peso (eccessivamente) a causa dell’inattività.

            Malattie frequenti

            Lascia un commento su questa razza
            0 commenti
            Conferma della rimozione

            Sei sicuro di voler cancellare il commento?

            Collegati per commentare