Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Cane da pastore del Caucaso

Altri nomi: Pastore del Caucaso

Cane da pastore del Caucaso
Cane da pastore del Caucaso adulto © Shutterstock

Il Pastore del Caucaso è un cane da guardia, un ruolo che probabilmente gli è sempre stato attribuito, anche se in passato è stato certamente utilizzato anche come cane da pastore. Oggi è un cane forte, equilibrato, calmo, ma estremamente reattivo, che è anche molto coraggioso, attaccatissimo al padrone e che, pur essendo generalmente indifferente agli estranei, può diventare mordace quando viene provocato.

Informazioni principali sulla razza Cane da pastore del Caucaso

Speranza di vita media :

4

16

9

11

Carattere :

Giocherellone Tranquillo Intelligente

Taglia :

Origine e storia del Cane da pastore del Caucaso

La storia di questa razza, allevata principalmente dai pastori del Caucaso, è praticamente sconosciuta, ma probabilmente deriva dai Mastini Tibetani. Ha iniziato ad apparire nelle esposizioni internazionali dal 1979 ed è, oggi, molto comune e apprezzato.

Caratteristiche fisiche del Cane da pastore del Caucaso

    Dimensioni del Cane da pastore del Caucaso adulto

    Femmina : Tra 67 e 70 cm

    Maschio : Tra 72 e 75 cm

    Peso

    Femmina : Tra 45 e 60 kg

    Maschio : Tra 50 e 65 kg

    Colore del pelo

    Bianco
    Blu
    Rosso
    Sabbia

    Tipo di pelo

    Corto
    Lungo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Cane robusto e massiccio dall’ossatura e dalla muscolatura molto forte, il Pastore del Caucaso ha un cranio largo con zigomi molto sviluppati simili a quelli dell’orso. Gli occhi piccoli, le orecchie pendenti e attaccate alte, la schiena dritta, larga e muscolosa, le zampe dritte, parallele e forti e la coda attaccata alta.

    Bene a sapersi

    Ci sono delle difficoltà negli allevamenti dei Pastori del Caucaso perché la razza è molto prolifica: non sono rare le gravidanze con 15/16 cuccioli.

    Varietà

    Pastore del Caucaso di tipo Montagna (pelo lungo)

    Pastore del Caucaso di tipo Steppa (pelo corto)

    Pastore del Caucaso di tipo Intermedio (pelo media lunghezza)

    Carattere del Cane da pastore del Caucaso

    • 66%

      Affettuoso

      Indipendente, è attaccato alla sua famiglia tanto da proteggerla senza esitazioni. Malgrado le apparenze ha bisogno di compagnia anche se le sue dimostrazioni d’affetto sono molto rare.

    • 100%

      Giocherellone

      Quando ne ha l’occasione gioca volentieri ma bisogna fare attenzione al rischio, involontario, di incidenti causati dalla sua dimensione.

    • 100%

      Tranquillo

      Sotto il suo aspetto di cane calmo si nasconde una grande reattività: è un cane equilibrato, ma è consigliabile non minacciarlo.

    • 100%

      Intelligente

      Le capacità di adattamento, di osservazione e di analisi dimostrano la sua intelligenza: può adattarsi a qualsiasi stile di vita ed è capace di reagire agli stimoli con grande velocità.

    • 33%

      Cacciatore

      Le uniche prede che gli interessano sono gli intrusi che cercano di entrare sul suo territorio.

    • 66%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Molto protettivo, è diffidente con gli estranei ma, se non si sente minacciato, li ignora. Al contrario, se avverte un pericolo sa mostrarsi dissuasivo e, quando serve, mordace.

    • 100%

      Indipendente

      Devoto al padrone, che vuol proteggere a ogni costo, pur essendo spesso definito come indipendente, è in realtà piuttosto fragile e apprezza la compagnia della famiglia.

      Comportamento del Cane da pastore del Caucaso

      • 100%

        Adatto a stare solo

        Non teme la solitudine e può passare molte ore a fingere un sonno profondo mentre svolge il suo ruolo di guardiano.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Può essere pericoloso se non riceve una buona educazione e un’ottima socializzazione perché, fin da cucciolo, deve capire che non tutti gli estranei (umani o simili che siano) rappresentano una minaccia. Questa razza è indicata per padroni esperti che, preferibilmente, dovranno affidarsi a un addestratore professionista per essere certi di seguire la corretta direzione.

      • 66%

        Quanto abbaia?

        Talvolta abbaia ma, data la stazza, non gli serve far rumore per dissuadere i malintenzionati.

      • 33%

        Attitudine a scappare

        Se dispone di uno spazio all’aperto è bene recintarlo, non perché scappi, ma semplicemente perché potrebbe vivere l’esterno come un ulteriore territorio sul quale vigilare.

      • 66%