Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

San Valentino: i segnali per capire se il tuo cane è innamorato

cane-orecchie-lunghe-valentine dog-happy

Gestualità dei cani durante l'innamoramento.

© Instagram @djangothegent

Come si comportano i cani quando sono innamorati? La dott.ssa Sabrina Giussani risponde a tutte le vostre domande.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 08/02/21, 12:53

Con l’arrivo di San Valentino, sono migliaia le coppie di innamorati in giro per il mondo intente a cercare il modo perfetto per dimostrare il proprio amore al partner.
Ma cosa ne è dei cani? Come si comportano quando sono innamorati?

Come riportato dall'ANSA, grazie agli studi condotti dalla dott.ssa Sabrina Giussani, medico veterinario esperto in comportamento animale e Presidente Senior di S.I.S.C.A., scopriamo insieme quali sono i segnali per capire se i nostri adorati pelosi a quattro zampe sono anch’essi innamorati di un loro simile.

Sì, i cani si innamorano! Leggi il nostro approfondimento

La gestualità

Diverse ricerche effettuate tramite risonanza magnetica funzionale, hanno dimostrato che i cani sono in grado di attivare diverse aree del cervello destinate all’elaborazione cognitiva delle informazioni.

Ad oggi si ha la certezza che i nostri pelosi a quattro zampe siano capaci di provare almeno sei emozioni diverse: gioia, rabbia, paura, tristezza, sorpresa e disgusto.

Così come sono in grado di provare emozioni negative nei confronti dei loro simili quindi, i cani possono provare anche sentimenti forti molto riconducibili all’innamoramento.

Tra i comportamenti più tipici troviamo:

  • Scambio di baci sul muso, sulle orecchie e sugli occhi;
  • Coda che si muove rapidamente a elica;
  • Orecchie indietro;
  • Ricerca di contatto fisico come lo sfiorarsi del torace;
  • Piccoli inchini;
  • Corse insieme;
  • Scovare prede insieme;
  • Annusare insieme.

Questo tipo di corteggiamento accade generalmente tra maschio e femmina quando c’è grande complicità, ma può avvenire anche tra due animali dello stesso sesso che da tempo possiedono grandi affinità.

Inoltre, è comprovato che questo tipo di complicità non sia riservata ad un solo ed unico cane. Potrebbero esserci affinità forti e “innamoramenti” anche con più esemplari contemporaneamente.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by DJANGO (@djangothegent)

San Valentino con gli umani

Questi gesti tipici dell’innamoramento possono anche essere destinati agli umani.

Se il vostro cane vi lecca, muove la coda e cerca il contatto fisico, significa sicuramente che prova un amore incommensurabile nei vostri confronti.

Tornando a San Valentino quindi, perché non cogliere l’occasione per fargli un bel regalo? Cibo, accessori o vestitini, avete l’imbarazzo della scelta