Migliora la vita dei pet cliccando qui!

American Staffordshire Terrier

Altri nomi: Amstaff, Am Staf

American Staffordshire Terrier
American Staffordshire Terrier adulto © Shutterstock

L’American Staffordshire Terrier, chiamato anche Amstaff o Am Staf, è una razza da compagnia molto spesso considerata erroneamente pericolosa. In realtà, si tratta di un cane socievole, amichevole ed affettuoso. La selezione fatta sul suo carattere ha permesso di limitarne l’aggressività e ottenere un esemplare molto dolce. Solamente se lo si stimola ad essere aggressivo con metodi crudeli, questo tratto può riapparire. L’Am Staf ha una cattiva reputazione per colpa dell’uomo: non esistono cani cattivi, solo cattivi padroni! 

Informazioni principali sulla razza American Staffordshire Terrier

Speranza di vita media :

5

17

10

12

Carattere :

Affettuoso Giocherellone Intelligente

Taglia :

Origine e storia dell’American Staffordshire Terrier

La razza Amstaff non è nata in Gran Bretagna come la maggior parte dei Terrier, ma nelle colonie inglesi dell’America del Nord e del Canada, da cui deriva il suo nome.  I suoi antenati sono il Bull and Terrier e il Blue Paul Terrier, una razza estinta che è stata allevata a Glasgow, in Scozia, da cui si è diffusa nelle colonie.

All’inizio degli anni 30, si sono formate due correnti di allevamento. La prima cercava di creare esemplari corrispondenti a standard ben precisi con un forte temperamento, ma equilibrati. Il risultato è stato l’Am Staf.  La seconda, alla ricerca di esemplari da combattimento, ha ottenuto degli esemplari più grandi, con un grado di aggressività più sviluppato e un morso più forte. Il risultato ottenuto è l’American Pit Bull Terrier, noto come Pit Bull.

Standard FCI

Standard FCI

Gruppo 3 - Terrier

Sezione

Sezione 3: Terrier di tipo Bull

Caratteristiche fisiche dell’American Staffordshire Terrier

    Dimensioni dell’American Staffordshire Terrier adulto

    Femmina : Tra 43 e 45 cm

    Maschio : Tra 45 e 48 cm

    Peso

    Femmina : Tra 25 e 30 kg

    Maschio : Tra 25 e 30 kg

    Colore del pelo

    Blu
    Rosso
    Sabbia

    Tipo di pelo

    Corto

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    L’Amstaff adulto ha un corpo possente, ben costruito, muscoloso, ma anche agile e aggraziato. La testa, di grandezza media, sembra più grande, con il cranio largo e lo stop marcato. Le orecchie sono attaccate in alto, gli occhi rotondi, bassi e distanziati. La mascella dell’ l’Amstaff (in particolare la parte inferiore, per permettere una buona presa) è robusta, il muso ha un aspetto quadrato, lo stesso vale per il tronco. Gli arti sono stabili, la coda si restringe verso l’estremità.

    Bene a sapersi

    In alcuni paesi del mondo l’Am Staf è annoverato nella lista delle razze pericolose. In realtà è un cane molto dolce, affettuoso e attaccato al padrone.

    Carattere dell’American Staffordshire Terrier

    • 100%

      Affettuoso

      Fedele e devoto al suo padrone, l’Amstaff è affettuoso e, nonostante il suo lato un po’ testardo, sa essere un compagno di prima categoria per tutta la famiglia.

    • 100%

      Giocherellone

      Pieno di energia, vivace e giocherellone,  l’Amstaff adora trascorrere il suo tempo a giocare con i suoi umani. Le attività ludiche sono estremamente utili per educarlo, canalizzare la sua energia e rafforzare la relazione cane-padrone.

      Conosci tutti i giochi che piacciono al tuo cane? Leggi qui
    • 66%

      Tranquillo

      Quando i bisogni dell’ l’Amstaff sono soddisfatti e se - solamente se - ha avuto una buona educazione, questo cane sarà calmo in casa.

    • 100%

      Intelligente

      Se i metodi utilizzati prevedono coerenza, calma e rinforzo positivo, l’Am Staf saprà essere molto recettivo. Agile, coraggioso e intelligente, è un cane predisposto a numerose attività.

    • 66%

      Cacciatore

      La sua eredità di Terrier, rende l’Amstaff propenso alla caccia, ma di norma non è un’attività che esercita.

    • 66%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Nonostante la cattiva - nonché erronea - reputazione di essere un “cane cattivo”, in realtà  l’Amstaff è un esemplare accogliente, anche con gli estranei. Se, però, non ha avuto una corretta socializzazione e/o viene avvicinato da malintenzionati, sa essere dissuasivo.

    • 66%

      Indipendente

      Nonostante il fatto che sia fedele al suo padrone, questo esemplare indipendente e può cavarsela da solo, anche se non lo preferisce.

      Comportamento dell’American Staffordshire Terrier

      • 66%

        Adatto a stare solo

        Se il suo bisogno di scaricare energia è rispettato e l’Amstaff cucciolo viene abituato a restar solo fin da subito, può sopportare senza problemi l’assenza dei padroni.

      • 33%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Nonostante il fatto che sia un cane piacevole, l’eredità da Terrier gli conferisce un tratto di carattere testardo che può, in alcuni casi, essere un freno alla sua educazione. Inoltre, la sensibilità ereditata dai suoi “cugini” Bulldog, richiede un’educazione dolce, paziente e ferma.
        L’addestramento del l’Amstaff deve essere precoce per evitare che prenda cattive abitudini. Se i metodi sono coerenti e intelligenti, questo cane può mostrarsi (contrariamente a ciò che si pensa) molto docile.

      • 33%

        Quanto abbaia?

        Abbaia poco, poiché spesso non ha bisogno di far sentire la sua voce - il suo fisico basta - per essere dissuasivo.

      • 33%