News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?šŸ¶šŸ¶šŸ¶

Blu di Russia

Altri nomi: Russian Blue, Blu russo

Blu di Russia
Blu di Russia adulto © Shutterstock
Blu di Russia
Blu di Russia cucciolo © Shutterstock
Cucciolo

Questo elegante felino dal mantello blu scuro, spolverato d'argento, va matto per le coccole. Calmo e riservato, sarà un compagno di vita perfetto per chi avrà da offrirgli la tranquillità di una casa. Una vita frenetica e agitata non fa per lui. Non ama stare da solo quindi ha bisogno di un compagno che sia l’uomo, un cane o un altro gatto. 

dna

Informazioni principali

  • Speranza di vita media : Tra 13 e 20 anni
  • Carattere : Affettuoso, Tranquillo
  • Tipo di pelo : Corto
  • Prezzo : Circa 1000ā‚¬

Caratteristiche fisiche del Blu di Russia

Taglia adulta del Blu di Russia

Femmina Circa 30 cm
Maschio Circa 30 cm

Raggiunge le dimensioni di un gatto adulto dopo il primo anno di vita.

Peso del Blu di Russia

Femmina Tra 2 e 3 kg
Maschio Tra 3 e 5 kg

Colore del pelo

Il colore del suo pelo varia dal nero/color foca, blu/grigio lavagna, o bianco.
Solo questi tre colori sono ammessi dal LOOF. Altre federazioni, sia americane che internazionali, accettano invece solo il blu. In generale, le preferenze dei giudici ricadono sui colori più chiari, come il blu ed il bianco, che presentano riflessi brillanti grazie al colore argentato della punta dei peli. Il color foca invece, è lo stesso fino alla radice.

Motivo del pelo

I cuccioli di Russian Blue, possono avere delle leggere marche tabby, che però scompaiono con la crescita dell’animale.

Lunghezza pelo

Il pelo è corto e fitto a causa di un sottopelo molto spesso.

Colore degli occhi

Il colore degli occhi, deve essere il più verde possibile.

Descrizione

Il Russian Blue è un gatto elegante dal corpo grazioso e muscoloso. Ha delle zampe lunghe e sottili, e alle estremità, presenta delle zampe piccole e tonde. La coda è spessa alla base e diventa più sottile progressivamente, fino ad essere molto affilata in punta. Il suo fisico è armonioso e ben proporzionato, mentre il viso è spigoloso con sette sfaccettature diverse. I lati della bocca sono leggermente tesi verso l’alto che gli conferiscono un’aria sorridente davvero irresistibile. Tanti hanno associato il suo sorriso misterioso a quello della Gioconda. Il naso invece, è rettilineo e si congiunge con una fronte larga alla base delle sopracciglia. Le orecchie sono proporzionalmente larghe e dritte, mentre gli occhi sono a forma di mandorla, leggermente obliqui e ben distanziati uno dall’altro.

Carattere del Blu di Russia

Fa le moine

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Il Blu russo adora le coccole. Sarebbe capace di restare ore ed ore appollaiato sulle vostre gambe.

Giocherellone

yellow-paw yellow-paw grey-paw

Questo placido felino, si dimostrerà giocherellone quando ne avrà voglia. Tuttavia è un abile cacciatore.

Tranquillo

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Si tratta di un gatto molto calmo, che ama passare le lunghe giornate d’inverno sdraiato davanti al camino, o vicino a qualsiasi fonte di calore. È un felino gentile che non risulta mai essere invadente.

Intelligente

yellow-paw yellow-paw grey-paw

È un gatto molto intelligente che riesce a captare gli umori degli umani. Capisce quando non è il momento e si mette da parte in attesa di tempi migliori. Per quanto riguarda l’addestramento invece, sappiate che si lascia educare solo quando ne ha voglia!

Pauroso/sospettoso con gli estranei

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Presenta un’indole molto timida e riservata con gli sconosciuti. Ha bisogno di tempo per adattarsi alle nuove persone ma, con le giuste presentazioni, si lascia tentare dalla curiosità.

Indipendente

yellow-paw grey-paw grey-paw

È un animale molto legato al suo umano, tanto da seguirlo ovunque per casa e detesta la solitudine. Una persona calma con molto tempo libero da concedergli, è il proprietario ideale.

Comportamento del Blu di Russia

Loquace

yellow-paw yellow-paw grey-paw

I suoi versi sono dolci e melodiosi. In genere, le femmine sono più loquaci ma, resta comunque un gatto talmente discreto da risultare quasi muto.

Bisogno di esercizio

yellow-paw yellow-paw grey-paw

Come tutti i gatti, necessita di attività fisica quotidiana. Tuttavia, è un gatto piuttosto tranquillo e una buona forchetta, quindi è consigliabile proporgli delle ciotole interattive che lo occuperanno, spingendolo a mangiare con più calma.

Attitudine a scappare

yellow-paw grey-paw grey-paw

Troppo legato all’uomo, si allontanerà raramente da casa sua.

Goloso/ghiottone

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Ha un palato fine, quindi ama il cibo di qualità.

CompatibilitĆ 

Convivenza con i gatti

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Il suo temperamento caldo, gli permette di adattarsi alla convivenza con altri gatti. L’introduzione di un nuovo felino, deve però essere fatta gradualmente.

Convivenza con i cani

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Questo piccolo felino, crea una bella intesa con la specie canina, a condizione che le presentazioni vengano fatte con calma e che abbia la possibilità di rifugiarsi sui mobili quando sentirà il bisogno di stare da solo.

Adatto ai bambini

yellow-paw yellow-paw grey-paw

Data la sua natura calma e timida, i bambini non sono l’ideale per un gatto che ama il silenzio.

Il Blu di Russia e le persone anziane

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Il gatto perfetto. Il temperamento calmo e tranquillo degli anziani, è molto simile a quello del Blu russo, quindi non può che nascere un’intesa vincente. Si adatta facilmente alla vita da appartamento, a patto che sia stimolante e ricco di nascondigli nei quali rifugiarsi.

Prezzo del Blu di Russia

Il prezzo d’acquisto di un gatto cucciolo in allevamento, parte dai 1000€. Ovviamente, cambierà in base all’allevatore, alla stirpe, all’età ed al genere del gatto.
Per quanto riguarda il budget mensile, bisogna prevedere in media 30€ al mese.

Toelettatura e cura del Blu di Russia

Spazzolarlo una volta a settimana basta. Bisognerà inoltre controllargli regolarmente occhi e orecchie.

Perdita di pelo

Perde pochi peli ma è bene spazzolarlo regolarmente per evitare boli di pelo nello stomaco del gatto.

Alimentazione del Blu di Russia

Dato il suo palato fine, l’alimentazione deve essere scelta con cura. Deve essere adatta all’età ed all’esercizio fisico quotidiano del gatto e proposta in una ciotola interattiva che ha lo scopo di limitare l’accumulo di peso.

Salute del Blu di Russia

Speranza di vita media

La vita media di questa razza di gatto va tra i 13 ed i 20 anni. Alcuni hanno vissuto anche fino ai 25 anni.

Costituzione

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Il suo mantello gli permette di proteggersi dal freddo. Un tempo, era preda perfetta di cacciatori proprio per il manto isolante e impermeabile di questa razza.

Tendenza ad ingrassare

yellow-paw yellow-paw yellow-paw

Adora mangiare e dormire, quindi bisogna controllarlo affinché non abbia tendenze ad ingrassare.

Malattie frequenti

Non è soggetto a nessuna malattia ereditaria. Può sviluppare le patologie di qualsiasi altro gatto senza pedigree, come quelle del tratto orale.

Riproduzione

Gli incroci permessi dal LOOF sono tra gatti della stessa razza oppure tra di questa razza (ma solo blu) con il gatto Nebelung.

Bene a sapersi

Esiste una varietà dal pelo semi-lungo. Questa razza viene chiamata Nebelung, che significa “creatura della nebbia” in tedesco. Nasce negli anni ’80 negli Stati Uniti d’America ed il colore predominante è il blu. Nonostante ciò, si hanno delle preferenze per quelli dalle sfumature più chiare. A differenza del cugino, il Nebelung esiste però solo color blu.
 
Un’altra particolarità di questa razza, si trova nel fatto che risulta essere meglio tollerato da coloro che soffrono di allergie al pelo del gatto lievi o moderate. Dato che produce meno glicoproteina Fel d 1, è adatto a tutti in quanto causa pochissimo fastidio a chi è allergico.

Origine e storia del Blu di Russia

Come per moltissime altre razze feline, anche per le origini di questa razza vige il più grande mistero. Le opinioni a riguardo, sono le più disparate: sovietiche, britanniche, scandinave o addirittura mediterranee. La prima delle tante ipotesi e, la più utilizzata, sostiene che numerosi felini sarebbero stati importati dal porto russo di Arkhangelsk da dei marinai che poi successivamente, li avrebbero venduti agli inglesi nel 1860. Come per altre razze, la seconda guerra mondiale, ha rischiato di fare estinguere anche questo gatto, ma gli allevatori britannici e scandinavi fecero di tutto per salvaguardare questa specie felina.
Questi numerosi incroci fatti per salvare la razza, soprattutto con il gatto Siamese bluepoint, hanno fatto sì che però negli anni ’50, gli standard di razza fossero modificati.
A causa del colore del suo manto infatti, venne sempre data la precedenza al Chartreux o al British.
 
Per quanto riguarda il lato statunitense invece, gli allevatori hanno privilegiato gli incroci tra gatti, che permettessero la nascita di nuove razze più eleganti e raffinate che però, anche in questo caso, si allontanavano molto dalle sembianze di quella originale.
 
Nonostante tutte queste trasformazioni questo gatto è sempre stato molto amato.
Si dice infatti che, già Pietro il Grande ne possedesse diversi esemplari, così come la regina Vittoria del Regno Unito e lo zar Nicola II, che li lasciava gironzolare per le camere di corte.

Nomi per un Blu di Russia

I nomi per un Blu di Russia maschio possono essere Iago, Lillo o Ermes, mentre per le femmine l’ideale sarebbero Eloise, Holy o Lola.

Ritrova tutte le idee di nomi per il tuo gatto qui