Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Khao Manee

Altri nomi: Gatto bianco della Thailandia, Occhio di diamante

Khao Manee
Khao Manee adulto © Shutterstock

Letteralmente «gemma bianca», il Khao Manee è un gatto raro e misterioso. Si tratta di una razza molto antica, evocata in testi datati XIV secolo. Considerato un portafortuna e in altri tempi riservato ai reali del Siam, questo gatto deve il nome al suo mantello e ai suoi occhi: due pietre preziose.

Informazioni principali

Speranza di vita media :

5

20

10

15

Carattere :

Affettuoso Giocherellone Intelligente

Tipo di pelo :

Nudo Corto Lungo

icon breed/origins
Origine e storia del Khao Manee

La prima traccia di questi gatti risale al XIV secolo: in una raccolta di poesie si parlava di gatti bianchi con occhi color mercurio. Si tratterebbe della prima prova di esistenza del Khao Manee, allora chiamato Khao Plort. 

Una leggenda racconta che il Re del Siam avrebbe nascosto ai viaggiatori inglesi e francesi l'esistenza del suo portafortuna, facendo passare un Siamese come gatto reale. Che sia vero o meno, questo gatto è rimasto confinato in Thailandia fino al 1999, quando rischiò l'estinzione. Uno specialista di specie in via d'estinzione decise di importare la razza negli Stati Uniti per creare allevamenti e farla riprodurre. 

icon breed/physic
Caratteristiche fisiche del Khao Manee

Taglia adulta del Khao Manee

Femmina : Tra 25 e 30 cm

Maschio : Tra 30 e 35 cm

Il maschio è un po' più massiccio della femmina. Il Khao Manee raggiunge le dimensioni di gatto adulto verso un anno. 

Peso

Femmina : Tra 2 e 5 kg

Maschio : Tra 3 e 5 kg

Colori del Khao Manee

Lunghezza pelo

Colore degli occhi

icon breed/blue-eye
Blu
icon breed/green-eye
Verde
icon breed/yellow-eye
Gialli
icon breed/wall_eyes-eye
Eterocromi

Descrizione

L'Occhio di diamante è un gatto atletico di tipo semi-foreign: il suo corpo è filiforme, slanciato e flessibile. Il pelo è corto, setoso e bianco brillante. Non possiede quasi per niente sottopelo. La testa è a forma di cuore, gli occhi ricordano due diamanti: se di colore diverso porterebbero fortuna.

icon idea
Bene a sapersi

Può generare cuccioli colorati, non riconosciuti come appartenenti alla razza. Questi verranno comunque conservati nei programmi di riproduzione poiché il gene W (responsabile del mantello bianco) è dominante e nasconde il vero colore del pelo. Per questo, in genetica il bianco è considerato "assenza di colore" e non una tinta in sé.
I veri Gatti bianchi della Thailandia sono omozigoti (WW) o eterozigoti (Ww). Da due genitori Ww, una percentuale bassa di gattini del gene W saranno colorati. Gli allevatori li faranno accoppiare poi con gli individui bianchi per ritrovare il caratteristico "non colore".

icon breed/personality
Carattere del Khao Manee

  • 100%

    icon breed/temperament/cat-affectionate

    Fa le moine

    Ci si può aspettare delle belle dimostrazioni d'affetto da questo Micio.

  • 100%

    icon breed/temperament/cat-playful

    Giocherellone

    Questo esemplare adora giocare. Può finanche riportare la palla come un cane.

  • 66%

    icon breed/temperament/cat-calmness

    Tranquillo

    Bilancia i suoi momenti di follia con dei momenti di calma.

  • 100%

    icon breed/temperament/cat-cleverness

    Intelligente

    È un esemplare curioso, allegro e molto intelligente.

  • 33%

    icon breed/temperament/cat-wariness

    Pauroso/sospettoso con gli estranei

    Il gatto bianco di Thailandia è generalmente molto socievole anche con gli estranei.

  • 33%

    icon breed/temperament/cat-independence

    Indipendente

    Vuol essere implicato in tutte le attività di casa, anche quelle più intime.

    icon breed/personality
    Comportamento del Khao Manee

    • 100%

      icon breed/behaviors/cat-talkative

      Loquace

      Cugino lontano del Siamese, ne condivide la passione per le chiacchiere.

    • 100%

      icon breed/behaviors/cat-sporty

      Bisogno di esercizio

      Ha bisogno di esercizio per conservare la sua flessibilità ed essere stimolato.

    • 66%

      icon breed/behaviors/cat-runaway

      Tendenza a scappare

      È, probabilmente, troppo attaccato ai suoi umani per scappare, ma non bisogna sottovalutare la sua curiosità!

    • 33%

      icon breed/behaviors/cat-gluttony

      Goloso/ghiottone

      Di norma, non è un gatto molto goloso.

      Non sai quale scegliere? Ti piacciono tutte? Wamiz ti aiuta a trovare le razze di gatti che ti corrispondono!

      Compatibilità

      • 66%

        icon breed/compatibility/cat-cats-sociability

        Convivenza con i gatti

        Va d'accordo con i gatti, ma preferisce gli umani.

      • 100%

        icon breed/compatibility/cats-sociability

        Convivenza con i cani

        Andrà d'accordo con in cani se ci si assicura una presentazione adeguata.

      • 100%

        icon breed/compatibility/cat-children-sociability

        Adatto ai bambini

        Questo gatto adora giocare con i bambini (che dovranno però saperlo rispettare).

      • 66%

        icon breed/compatibility/cat-elderly-persons-sociability

        I Khao Manee e le persone anziane

        La sua natura attiva può infastidire soggetti calmi.

        %}

        icon breed/price
        Prezzo del Khao Manee

        La rarità di questa razza fa sì che il costo di un Khao Manee arrivi fino a 10.000 euro. Il budget mensile per cibo e cure di routine è di circa 30 euro.

        Toelettatura e cura del Khao Manee

        Una spazzolata settimanale può bastare, insieme ad una leggera pulizia degli occhi se necessario.

        Perdita di pelo

        icon breed/care
        icon breed/care
        icon breed/care

        Non perde pelo data la quasi assenza di sottopelo.

        Alimentazione del Khao Manee

        Una dieta ben bilanciata e con le giuste quantità contribuirà a mantenerlo in salute. L'utilizzo di scodelle interattive sarà il miglior modo di nutrirlo.

        icon breed/care
        Salute del Khao Manee

        Speranza di vita media

        La vita media è tra 10 e 15 anni.

        Costituzione

        Non tollera bene il freddo.

        Tendenza ad ingrassare

        Poco portato ad ingrassare, non è comunque esente da rischio obesità se cibo ed esercizio non sono adattati.

        Malattie frequenti

        Questa razza può soffrire dei disturbi felini comuni.
        Anche se colore di occhi e mantello fanno pensare che ci sia una predisposizione alla sordità, questa è meno frequente rispetto ad altri esemplari dagli stessi colori.

        Riproduzione

        Gli allevamenti di questa razza sono ancora poco diffusi in Occidente. È riconosciuta solo dalla TICA (The International Cat Association) come «Nuova razza non classificata». Gli accoppiamenti con le altre razze sono vietati.
        Dato che alcuni truffatori tentano di fare passare dei gatti bianchi ordinari per un Occhio di diamante, bisogna essere molto vigili, soprattutto se vuole portare un nuovo patrimonio genetico ad altre razze.

        Lascia un commento su questa razza
        0 commenti
        Conferma della rimozione

        Sei sicuro di voler cancellare il commento?

        Collegati per commentare