Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Sente abbaiare i cani: i filmati della telecamera le gelano il sangue (Video)

fermo immagine telecamera di sicurezza dog-wow

L'alto muro di cinta non è riuscito a tener lontano l'intruso.

© Julie Levine @Canine Rescue Connection

Senza dubbio la situazione avrebbe potuto essere estremamente pericolosa non solo per i cani che vivono nel rifugio, ma anche per la donna.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il

Julie Levine vive a Woodland Hills, un quartiere di Los Angeles, in California (USA), dove gestisce un'associazione per la protezione degli animali chiamata Canine Rescue Connection

Venerdì 29 maggio 2022, poco prima della mezzanotte, Julie ha ricevuto a casa sua una visita inaspettata da un animale insolito.

Un intruso al rifugio

Quando Julie ha sentito i suoi cani Beagle abbaiare come matti, ha capito che c'era un problema. Allora ha controllato i filmati della telecamera di sicurezza e ha scoperto che un coyote si era introdotto nella sua proprietà.

L'animale, che aveva già visitato il giardino del vicino un paio di settimane prima, aveva scavalcato senza difficoltà l'alto muro di cinta di Julie e, passando per la porta utilizzata dai cani, era entrato nell'edificio.

Il coyote vi è rimasto per ben 3 minuti, poi è uscito, ha saltato il muro di cinta con la stessa leggiadria e se ne è andato.

Invitato non gradito!

Julie ha raccontato che in realtà né lei né i suoi cani hanno visto il coyote, ma quando se n'è andato i cani hanno iniziato ad agitarsi e ad abbaiare. È questo che l'ha spinta a controllare la telecamera.

Dopo questa intrusione, Julie ha preso tutte le misure necessarie per garantire che ciò non si ripeta più in modo che i suoi cani siano al sicuro e possano dormire sonni tranquilli.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare