Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Dogo Argentino

Dogo Argentino
Dogo Argentino adulto © Shutterstock

Il Dogo argentino può essere un cane da guardia, da caccia, da soccorso, di ricerca o da compagnia. In ogni caso è fedele e leale. Coraggioso, ama proteggere il suo gruppo sociale. Giocherellone, amichevole e intelligente, è un buon compagno di vita, se gli è stata impartita una buona educazione.

Informazioni principali sulla razza Dogo argentino

Speranza di vita media :

5

17

10

12

Carattere :

Affettuoso Giocherellone Tranquillo Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Dogo

La storia del Dogo è recente e inizia negli anni ’20, quando i fratelli Agustín e Antonio Nores hanno deciso di creare un cane di grossa stazza. Per questo sono partiti da un cane da combattimento, il Perro de pelea cordobès. Tuttavia sono state coinvolte altre razze per la formazione del Dogo: Bull Terrier, Bulldog, Alano, Boxer, Mastino dei Pirenei, Levriero irlandese, Pointer, Dogo di Bordeaux e Mastino spagnolo.

Caratteristiche fisiche del Dogo Argentino

    Dimensioni del Dogo argentino adulto

    Femmina : Tra 60 e 65 cm

    Maschio : Tra 60 e 68 cm

    Peso

    Femmina : Tra 40 e 43 kg

    Maschio : Tra 40 e 45 kg

    Colore del pelo

    Bianco

    Tipo di pelo

    Corto

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Cane atletico, dall'aspetto nobile e dalla muscolatura possente.

    Bene a sapersi

    A causa del suo manto bianco puro si pensa che questo molosso possa soffrire di sordità. Tuttavia solo pochi cani sono colpiti da questo handicap (meno dell’1%).

    Carattere del Dogo

    • 100%

      Affettuoso

      Docile e affettuoso, forte e leale. Sensibile, è affezionato ai suoi padroni.

    • 100%

      Giocherellone

      Il Dogo adora giocare. È necessario che apprenda l’autocontrollo per evitare che la sua forte mascella possa causare problemi.

    • 100%

      Tranquillo

      Cane equilibrato, può mostrarsi dinamico, gioioso, serio o tranquillo.

    • 66%

      Intelligente

      Il Dogo eccelle nella guardia, nella difesa, nella ricerca e viene utilizzato dalle forze dell’ordine e da persone con disabilità.

      L’intelligenza di questo cane si traduce nella sua capacità d’adattamento a diverse situazioni.

    • 100%

      Cacciatore

      Cacciatore nato, ha un istinto di predazione molto sviluppato.

      Questo rende complicata la convivenza con animali da compagnia di piccola taglia.

    • 100%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Il Dogo non si fiderà subito degli altri, ma dovrà osservare la pericolosità della situazione. Dissuasivo, è ottimo come cane da guardia.

    • 33%

      Indipendente

      Il Dogo ha bisogno della presenza del padrone e di ottenere la sua approvazione.

      Comportamento del Dogo argentino

      • 33%

        Adatto a stare solo

        Questo cane non ama rimanere solo.

        Con delle buone abitudini positive, il Dogo potrà sopportare la solitudine, ma va contro la sua natura.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        I cuccioli devono essere educati e socializzare sin dal loro arrivo in casa.

        I metodi educativi devono essere positivi. Il gioco potrà essere d’aiuto.

        Il padrone dovrà mostrarsi sicuro di sé, con atteggiamento coerente e dovrà lavorare regolarmente con lui.

      • 33%

        Quanto abbaia?

        Cane discreto. Non è rumoroso né ingombrante, a patto che i suoi bisogni siano soddisfatti.

      • 66%

        Attitudine a scappare

        La natura leale e protettiva del Dogo non è compatibile con l’idea di scappare.

      • 100%