Setter Inglese

Altri nomi: English Setter, Setter Laverack

Setter Inglese
Setter Inglese adulto © Shutterstock

Il Setter è un cane da ferma di taglia media che, per tanti aspetti può essere definito il cane perfetto. Eccelle nella caccia ed è anche un ottimo cane da compagnia. Dolce, attento, e docile, è gioviale ed entusiasta. La scelta giusta per padroni sportivi, disponibili a rispondere ai suoi numerosi bisogni.

Informazioni principali sulla razza Setter Inglese

Speranza di vita media :

5

19

10

14

Carattere :

Affettuoso Giocherellone Cacciatore

Taglia :

Origine e storia del Setter Inglese

È un cane di origine molto antica. La razza fu affinata nel 1860 da Edward Laverack e arrivò in Italia per la prima volta nel 1920. È la razza da ferma più usata per la caccia.

Ecco le razze di cani inglesi più note

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 7 - Cani da ferma

Sezione

Sezione 2: Cani da ferma britannici

Caratteristiche fisiche del Setter Inglese

    Dimensioni del Setter Inglese adulto

    Femmina : Tra 61 e 65 cm

    Maschio : Tra 65 e 68 cm

    Peso

    Femmina : Tra 20 e 25 kg

    Maschio : Tra 20 e 25 kg

    Colore del pelo

    Tipo di pelo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    La razza più bella di cani da ferma, presenta una mesomorfia leggera. La testa è lunga e il cranio ha la stessa lunghezza del muso. Le orecchie, pendenti, sono attaccate alle guance. Il dorso è dritto con una coda alta e robusta.

    Bene a sapersi

    Alcuni allevatori si accontentano di allevare questa razza selezionando solo in base alle sue qualità estetiche, senza pensare al suo carattere e alla sua buona attitudine alla caccia.

    Carattere del Setter Inglese

    • 100%

      Affettuoso

      Dolce, giocoso, premuroso, fedele e amichevole sia verso il suo gruppo sociale che altri esemplari.

    • 100%

      Giocherellone

      Entusiasta e attivo, adora trascorrere il tempo con i suoi padroni, in particolare i bambini.

    • 33%

      Tranquillo

      In apparenza calmo, è un cane attivo e sportivo che richiede molto esercizio e attenzione per essere pienamente soddisfatto.

    • 66%

      Intelligente

      Intelligente sia per la caccia che nell’esser educato, apprende rapidamente ciò che gli si chiede e vuole far piacere al suo padrone.

    • 100%

      Cacciatore

      Formidabile cane da ferma, ha un senso acuto per la caccia.

    • 66%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Socievole, ha un carattere piuttosto equilibrato che gli consente di distinguere bene tra un intruso e un invitato. Non aggressivo, quando si fida ha il contatto facile.

    • 33%

      Indipendente

      Totalmente devoto al suo padrone e alla famiglia, ha bisogno d’attenzione e di affetto.

      Comportamento del Setter Inglese

      • 33%

        Adatto a stare solo

        Sensibile e attaccato al suo gruppo sociale può vivere male l’assenza dei suoi padroni. Se non abituato e/o lasciato solo a lungo, potrebbe far fronte alla situazione abbaiando o distruggendo. Bisognerà lasciarlo occupato quando è solo, affinché non si annoi.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        La sua educazione è facile e piacevole da fare e deve essere ferma, coerente e dolce. Sensibile il rinforzo positivo è da privilegiare nel suo apprendimento.

      • 66%

        Quanto abbaia?

        Non abbaia in modo eccessivo e lo si può controllare facilmente, se necessario.

      • 100%

        Attitudine a scappare

        Se percepisce una pista olfattiva interessabile può allontanarsi. Meglio mettere in sicurezza il giardino se ne ha accesso.

      • 66%

        Distruttivo

        Malgrado il suo buon carattere, non è un cane calmo. Risulta particolarmente irrequieto, se piccolo o quando si annoia o è frustrato.

      • 66%

        Goloso/ghiottone

        Non è un gran mangione ma non rinuncerà al cibo, se, ad esempio, sarà in ricompensa al suo buon comportamento.

      • 33%

        Adatto alla guardia

        Gentile e socievole, non è un buon guardiano, in quanto la sua sensibilità lo fa scappare davanti alle situazioni che gli fanno paura.

      • 100%

        Adatto come primo cane

        Un formidabile compagno di vita, anche per chi non ha esperienza. Ha un buon carattere e porta una piacevole allegria in casa.

        I Setter Inglese in adozione

        Non sai quale scegliere? Ti piacciono tutte? Wamiz ti aiuta a trovare le razze di cani che ti corrispondono!

        Stile di vita

        • 33%

          Setter Inglese da appartamento

          Può adattarsi ad una vita in città, ma predilige una vita in campagna con dello spazio in cui sprigionare tutta la sua energia.

        • 100%

          Bisogno di esercizio

          Dinamico e attivo, necessita canalizzare la sua grande energia per evitare problemi di comportamento. Ha bisogno di uscite quotidiane e di fare attività. Prediletti gli esercizi olfattivi per stimolare il suo odorato sviluppatissimo.

        • 66%

          Adatto a viaggiare

          Le sue dimensioni sono adatte al trasporto, ma la sua educazione e socializzazione sono necessarie per far sì che il cane si adatti ai cambiamenti.  In automobile, sarà necessario avere una gabbia adatta alle sue dimensioni; in aereo dovrà esser riposto in stiva, mentre su trasporti pubblici come treno o autobus dovrà esser tenuto al guinzaglio e indossare la museruola.

          Compatibilità

          • 66%

            Convivenza con i gatti

            Se abituato da piccolo andrà d’accordo con i gatti. Tuttavia, il suo istinto alla caccia potrebbe prendere il sopravvento in alcune situazioni.

          • 100%

            Convivenza con i cani

            Socievole, va d’accordo con tutti gli altri cani.

          • 100%

            Adatto ai bambini

            Dolce, delicato, affettuoso, è una razza che si adatta alla vita familiare in cui ci sono bambini, nel rispetto delle buone regole di coabitazione sane e sicure.

          • 33%

            I Setter Inglese e le persone anziane

            La grande energia di questo cane e il bisogno fisico di fare sport ed esser stimolato non lo rende adatto allo stile di vita di persone anziane o sedentarie.

            %}

            Costo del Setter Inglese

            Il prezzo di questa razza varia in funzione dell’allevamento, dell’età e del sesso del cane. Bisogna contare in media circa 500€ per un cane con pedigree, ma il suo costo può aumentare se si tratta di selezioni di alta genealogia. Il budget mensile di mantenimento è di 50€.

            Toelettatura e cura del Setter Inglese

            Facile da toelettare, la spazzolatura e la districatura del pelo è necessaria ogni settimana (per 1 o 2 volte). Le frange possono essere accorciate con regolarità.

            Perdita di pelo

            La perdita di pelo è importante durante la muta.

            Alimentazione del Setter Inglese

            Preferisce i pasti fatti in casa, ma si accontenterà anche di crocchette di qualità. La sua alimentazione deve essere adatta alle attività che svolge, alla sua salute e alla sua età.

            Sai come scegliere il cibo più adatto al tuo cane? Ecco qualche informazione utile

            Costituzione del Setter Inglese

            Speranza di vita media

            La vita media è stimata a 12 anni.

            Forte

            Di costituzione forte, risulta più fragile rispetto ad un cane meno attivo.

            Sopporta il caldo

            Sopporta il caldo, ma attenzione a non fargli praticare attività fisiche troppo intense.

            Sopporta il freddo

            Il sottopelo lo protegge in inverno, ma non apprezza le condizioni climatiche estreme.

            Tendenza ad ingrassare

            Cane poco incline all’aumento di peso.

            Malattie frequenti

            Lascia un commento su questa razza
            0 commenti
            Conferma della rimozione

            Sei sicuro di voler cancellare il commento?

            Collegati per commentare