Burmese

Altri nomi : Malayan, Gatto visone, Gatto Zibellino

Burmese
Burmese adulto © Shutterstock

In inglese, il suo nome significa Birmano, tuttavia non ha alcuna somiglianza con la razza Sacro di Birmania. Tutti i Burmese hanno come antenato una gatta dal pelo marrone, che diventa più scuro alle estremità del corpo. Questa gatta veniva dalla Birmania, da lì l’origine del nome. Esistono due specie dei Burmese: una di origine inglese, l’altra americana. Grazie a lievi differenze facciali, riusciamo a distinguerle.

Informazioni principali

Speranza di vita media :

8

20

13

15

Carattere :

Affettuoso

Tipo di pelo :

Nudo Corto Lungo

Continua a leggere subito dopo la pubblicità

Caricamento pubblicità ...

Origine e storia del Burmese

Una raccolta chiamata “Libro delle poesie dei gatti” redatto a partire dal 1350, descrive già un gatto che somiglia a questa razza. Proviene da una gatta Tonchinese, chiamata Wong-Mau che un certo signor Thompson portò con sé dalla Birmania. Fu accoppiata con un siamese e uno dei gattini nati venne incrociato con Wong Mau, per ottenere un gatto dal colore uniforme, bruno con gli occhi gialli. Così nacquero i primi gattini di Burmese ed iniziò un vero e proprio allevamento. Furono necessari sei anni affinché questa razza fosse riconosciuta dal Cat Fancier’s Association (CFA) nella varietà del colore del zibellino.
In Europa, i primi gatti di questa razza, apparvero in Gran Bretagna nel 1947. Questi primi Burmese, furono incrociati con dei siamesi dai tratti orientali; ciò gli ha permesso di sviluppare una più testa triangolare, di quella degli americani.
Proprio a seguito di questi nuovi incroci, nacquero nuove sfumature di colore per il Burmese come il rosso, crema e tortie, che furono riconosciute in Europa nel corso degli anni.
Ad oggi, in Italia il Burmese resta molto raro.

Caratteristiche fisiche del Burmese

Burmese

Taglia adulta del Burmese

Femmina : Tra 26 e 28 cm

Maschio : Tra 28 e 30 cm

Il Malayan inglese, raggiunge le dimensioni di un gatto adulto tra i 9 e i 10 mesi, mentre quello americano, a causa di una ossatura più massiccia, ritarderà di poco le sembianze adulte, tra i 12 e i 13 mesi.

Peso del Burmese

Femmina : Tra 3 e 5 kg

Maschio : Tra 4 e 6 kg

Colori del Burmese

Lunghezza pelo

Colore degli occhi

Gialli

Descrizione

La versione americana ha una testa tonda, ed è più massiccio di corporatura, mentre quella inglese, risulta essere più slanciata ed ha una testa triangolare.
Tutte le altre caratteristiche fisiche sono uguali e presentano un corpo tonico di taglia media e degli occhi tondi e grandi. Il suo pelo è setoso e vicino al corpo, tanto da essere reputato come uno dei più belli al tatto.

Bene a sapersi

Carattere del Burmese

100%

Fa le moine

Il Malayan apprezza la vicinanza dell’uomo e si lega facilmente al suo padrone.

66%

Giocherellone

Il Malayan apprezza la vicinanza dell’uomo e si lega facilmente al suo padrone.

66%

Tranquillo

Dopo una bella sessione di gioco, ama la calma e la tranquillità. Sceglierà lui se venire da voi, o starsene per i fatti suoi.

66%

Intelligente

Il Malayan è reputato per essere molto furbo e curioso, controllando costantemente ciò che succede in casa.

33%

Pauroso/sospettoso con gli estranei

È più curioso che diffidente, con gli estranei. Saprà adattarsi molto bene agli sconosciuti che gli presenterete gradualmente.

66%

Indipendente

È un animale solitario che sa prendersi cura di se stesso, ma non esiterà ad includervi nella sua routine giornaliera.

Comportamento del Burmese

66%

Loquace

In generale, ha un timbro di voce molto basso, che aumenterà se lo incoraggiate a rispondervi.

66%

Bisogno di esercizio

Il Gatto Zibellino deve ammazzare il tempo in qualche modo, proponetegli diversi giochi e attività fisica.

66%

Tendenza a scappare

Se ne avete uno, è bene lasciarlo uscire in giardino per fare una passeggiata, ma non disdegna comunque la vita casalinga.

66%

Goloso/ghiottone

La sua corporatura massiccia, potrebbe portarci a credere che sia molto goloso. Sarà dunque facile confondere un grande appetito necessario al fabbisogno calorico giornaliero del gatto, con l’ingordigia. Consultate regolarmente il veterinario per capire le dosi giuste di cibo da somministrare all’animale.
Inoltre, dato che necessita di stimoli continui, se si annoia, potrebbe rifugiarsi nel cibo. Stimolatelo col gioco, o proponetegli una ciotola interattiva.

Continua a leggere subito dopo la pubblicità

Caricamento pubblicità ...

Ci dispiace...
Non ci sono annunci di adozione di Burmese al momento...

Animali da adottare

Ci dispiace...
Non ci sono annunci di adozione di Burmese al momento...

La razza Burmese è adatta a te?

Clicca qui e fai il test

Compatibilità

66%

Convivenza con i gatti

In genere, non necessita di un compagno di vita. Se volete adottare un secondo gatto, col tempo imparerà ad accettarlo.

66%

Convivenza con i cani

Non sarà facile. Informatevi bene sulle tecniche da utilizzare per i primi approcci!

100%

Adatto ai bambini

Se c’è rispetto reciproco, il Gatto Zibellino non avrà problemi a giocare con i bambini.

66%

Il Burmese e le persone anziane

Da adulto, il Gatto visone è un perfetto compagno di vita anche per le persone meno attive. Da cucciolo è sconsigliato.

%}

Prezzo del Burmese

Il prezzo d’acquisto di un gatto cucciolo in allevamento è di circa 1000€. Ovviamente, cambierà in base all’allevatore, alla stirpe, all’età ed al genere del gatto. Per quanto riguarda il budget mensile, bisogna prevedere in media 30€ al mese.

Toelettatura e cura del Burmese

Spazzolarlo una volta a settimana basta.

Perdita di pelo

Perde pochi peli.

Alimentazione del Burmese

È necessaria un’alimentazione di qualità adattata alle caratteristiche del felino.

Salute del Burmese

Speranza di vita media

Ha un’aspettativa di vita di circa 14 anni.

Costituzione

Dato che non presenta sottopelo, sopporterà a fatica il freddo.

Tendenza ad ingrassare

Il corpo massiccio del Gatto Zibellino, necessita di molte energie soprattutto se è un gatto molto vivace. Fate attenzione a che l’appetito non diventi ingordigia.

Malattie frequenti

Può sviluppare le patologie di qualsiasi altro gatto senza pedigree:

Riproduzione

La femmina del Burmese, dà alla luce anche 6 cuccioli di gattini alla volta.

Lascia un commento su questa razza
Collegati per commentare