Pubblicità

Addio Robbie Coltrane: la verità sulla relazione con il cane Fang

robbie coltrane nel ruolo di hagrid e il mastino napoletano dog-sad

Addio al celebre attore di Harry Potter

© Facebook @All's fair in love and war, and this is a bit of both. - Romione

Il ruolo di Hagrid, interpretato da Robbie Coltrane, è difficile da pensare senza il suo cane Fang. Ma la storia del mastino è diversa da quella sullo schermo.

Di Grazia Fontana

Pubblicato il

Robbie Coltrane, conosciuto soprattutto per aver interpretato il ruolo di Hagrid nella serie di Harry Potter, è morto venerdì 14 ottobre. Da allora, fan e colleghi hanno celebrato e ricordato l'attore.

Robbie è stato descritto come un'anima gentile, una persona che si prendeva sempre cura delle persone sul set, sia ascoltandole nel momento del bisogno, sia facendole ridere nei momenti più noiosi.

Che razza di cane era il cane di Hagrid?

Nei film, Hagrid era un guardiacaccia ed era un amante di animali di ogni tipo: draghi, ragni, cani a tre teste...

Ma il suo compagno più fedele era il mastino napoletano Zanna, che lo accompagnava ovunque ed era anche un fervente protettore degli studenti di Hogwarts.

Quanti cani hanno interpretato il ruolo di Fang in Harry Potter?

In realtà, ci sono stati diversi cani che hanno interpretato il ruolo di Fang sul set nel corso degli anni. I più conosciuti sono Hugo, che ha interpretato il ruolo per i primi 3 film, e il cane da salvataggio Monkey, che ha lavorato dal quarto film in poi.

Proprio come Robbie, a Monkey piaceva intrattenere tutti sul set e gli piaceva giocare con un drago animatronico come se fosse un giocattolo da masticare, coprendolo tutto di bava.

Hagrid e Fang, duo inseparabile

In quanto amante dei cani e proprietario di cani lui stesso, Robbie ha davvero preso in simpatia Monkey e il loro feeling era visibile sul set, tanto da condividere anche lo stesso senso dell'umorismo!

Robbie ci mancherà moltissimo, ma come ha meravigliosamente affermato nella reunion di Harry Potter, parlando dell'eredità dei film tra 50 anni:

«Io non sarò più qui, purtroppo... ma lo sarà Hagrid».

Grazie per i magici momenti che ci hai fatto vivere, Robbie.

Potrebbe interessarti anche: Il cane che legge il futuro nella sfera di cristallo

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare