Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Bulldog francese

Altri nomi: Bouledogue francese, French Bulldog

Bulldog francese
Bulldog francese adulto © Shutterstock

Il Bouledogue Français è un molosso di piccola taglia, coraggioso, leale e molto attaccato al suo gruppo sociale e mostra un certo livello di possessività. Non è molto sportivo, ma ama giocare. Di razza brachicefala, il suo muso appiattito non gli consente una sufficiente ventilazione per sopportare le attività intense. Apprezza i padroni e teme la solitudine. Leggi la nostra scheda per ulteriori informazioni utili!

Animali tutti contenti! Guarda che sconti sul loro cibo preferito!

Informazioni principali sulla razza Bulldog francese

Speranza di vita media :

4

16

9

11

Carattere :

Affettuoso Giocherellone

Taglia :

Origine e storia del Bulldog francese

La sua storia è piuttosto misteriosa. I francesi dichiarano che si tratta di un cane autoctono, ma gli inglesi sostengono che discenda dal Bulldog.

In principio, questo cane aveva una doppia utilità. Cacciatore di topi e guardiano. All'inizio del XX secolo, si trova nelle corti dei nobili, dei ricchi e perfino nelle corti reali. Ad oggi il Bulldog francese è uno dei cani più diffusi.

Standard della razza secondo la FCI

Gruppo FCI

Gruppo 9 - Cani da compagnia

Sezione

Sezione 11: Molossoidi di piccola taglia

Caratteristiche fisiche del Bulldog francese

    Dimensioni del Bulldog francese adulto

    Femmina : Tra 24 e 32 cm

    Maschio : Tra 27 e 35 cm

    Peso

    Femmina : Tra 8 e 13 kg

    Maschio : Tra 9 e 14 kg

    Colore del pelo

    Tipo di pelo

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Questo cane è possente. La sua ossatura è solida e il suo corpo muscoloso. La sua testa quadrata, le orecchie all’insù e il muso appiattito gli donano un’aria scontrosa, che contrasta con il suo carattere dolce.

    Bene a sapersi

    Questo brachicefalo tende a russare molto. Questa è una conseguenza di una selezione sempre più compressiva di questo povero cane.

    Carattere del Bulldog francese

    • 100%

      Affettuoso

      Questo molosso di piccola taglia può essere molto appiccicoso o discreto. Malgrado questa ambivalenza, resta un cane simpatico che adora essere al centro dell’attenzione.

    • 100%

      Giocherellone

      È un cane molto attivo e allegro. Adora giocare con i bambini, ma è sempre necessaria la supervisione dei genitori.

    • 66%

      Tranquillo

      È di natura gioiosa, ma anche tranquilla. Questo dipenderà dalla sua educazione e dal carattere.

    • 66%

      Intelligente

      È un cane intelligente, anche se spesso considerato solo come cane da compagnia pigro. Tuttavia può mostrare grandi capacità se lo si incoraggia.

    • 33%

      Cacciatore

      L’istinto di predazione è poco presente in questo cane. Può essere tanto cacciatore, quanto inesperto.

    • 33%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Il Bulldog francese non è pauroso o aggressivo con gli estranei, ma privilegerà sempre il contatto con il padrone.

    • 33%

      Indipendente

      Questo cane può sembrare molto appiccicoso, tuttavia, non è raro vederlo prendere le distanze. Ciò potrebbe tradursi in una certa indipendenza, anche se cerca sempre i letti sui quali è presente l’odore del padrone.

      Comportamento del Bulldog francese

      • 33%

        Adatto a stare solo

        La sua sensibilità e l’attaccamento al padrone fanno di lui un cane che non sopporta la solitudine. È bene quindi non lasciarlo intere giornate da solo.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Un’educazione corretta fin da cucciolo gli permetterà di integrarsi al meglio nel suo gruppo sociale e nella società. Il Bulldog ha un carattere piuttosto sensibile. I metodi brutali e coercitivi rovinerebbero la relazione con il suo padrone.

      • 66%

        Quanto abbaia?

        Questi piccoli cani hanno un modo insolito per esprimere la loro eccitazione, il loro malcontento o la loro impazienza. Il Bulldog non abbaia mai senza una ragione precisa. Se abbaia è meglio cercare di capirne la causa.

      • 33%