Migliora la vita dei pet cliccando qui!

Dogo di Bordeaux (Dogue de Bordeaux)

Altri nomi: Dogo d’Aquitania, Mastino francese

Dogo di Bordeaux (Dogue de Bordeaux)
Dogo di Bordeaux adulto © Shutterstock

Il Dogo di Bordeaux è un ex cane da combattimento, ormai adottato per le sue qualità da cane da compagnia e da guardia. È molto attaccato ai suoi ed è calmo, dolce e protettivo. Il suo bisogno d’attività, però, non deve essere trascurato. Questo cane, inoltre, non apprezza la solitudine.

Informazioni principali sulla razza Dogo di Bordeaux

Speranza di vita media :

5

17

10

12

Carattere :

Affettuoso Tranquillo

Taglia :

Origine e storia del Dogo di Bordeaux

Le prime testimonianze del Mastino francese risalgono al Medioevo. Le testimonianze scritte parlano di un Cane d’Aquitania, usato come cacciatore e guardiano. C’erano tre tipi di cani d’Aquitania: il toulousain, il parigino e il Bordelais. Quest’ultimo è l’antenato del Mastino francese.

Caratteristiche fisiche del Dogo di Bordeaux

    Dimensioni del Dogo di Bordeaux

    Femmina : Tra 57 e 68 cm

    Maschio : Tra 59 e 70 cm

    Peso

    Femmina : Tra 45 e 50 kg

    Maschio : Tra 50 e 55 kg

    Colore del pelo

    Marrone

    Tipo di pelo

    Corto

    Colore degli occhi

    Castani

    Descrizione

    Il Bordeaux è possente. La testa è grande e attraversata da rughe. Il perimetro del cranio è leggermente convesso, il muso spesso e concavo. Le mascelle sono potenti. Gli occhi sono grandi e di forma ovale. Le orecchie sono piccole. La coda, portata bassa, non supera lo stinco.

    Bene a sapersi

    A causa della sua morfologia brachicefala, questo cane russa e sbava molto.
    Il Mastino francese è il cane della serie TV americana Tequila e Bonetti.

    Carattere del Dogo di Bordeaux

    • 100%

      Affettuoso

      Cane molto affettuoso, sempre in cerca del contatto con il padrone.

    • 66%

      Giocherellone

      Poco sportivo, preferisce non affaticarsi troppo.

    • 100%

      Tranquillo

      Di natura tranquilla, avrà bisogno di un padrone paziente e rispettoso.

    • 66%

      Intelligente

      Malleabile, si adegua ai comandi del padrone, purché coerenti.

    • 33%

      Cacciatore

      Per nulla cacciatore, preferisce proteggere il padrone.

    • 100%

      Pauroso/sospettoso con gli estranei

      Il Mastino francese è piuttosto riservato con gli estranei.

    • 33%

      Indipendente

      Attaccato al padrone, non vuole essere escluso dalla vita familiare.

      Comportamento del Dogo di Bordeaux

      • 33%

        Adatto a stare solo

        Il Dogo d’Aquitania è sensibile e non ama stare da solo. Bisognerà addestrarlo alla gestione della solitudine sin da cucciolo.

      • 66%

        Facile da addestrare/ubbidiente

        Il Mastino francese deve essere educato e socializzato sin da piccolo con fermezza e costanza. L’addestramento dei maschi può essere più complicato.

      • 33%

        Quanto abbaia?

        Questo Dogo non ha bisogno d’abbaiare per dissuadere eventuali intrusi. 

      • 33%