Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Il gatto allo specchio si riconosce?

gatto-tigrato-davanti-allo-specchio

Scopriamo se il gatto allo specchio riconosce la propria immagine riflessa.

© Shutterstock

Il gatto allo specchio si riconosce? È una domanda ricorrente tra i proprietari di gatti riguardo questa curiosa abitudine di Micio.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 08/02/21, 19:04

Tra le tante domande che molti proprietari di gatti si pongono in merito alle insolite e talvolta inspiegabili abitudini dei loro felini troviamo: Il gatto allo specchio riconosce la propria immagine riflessa?

Le reazioni dei nostri amati gatti davanti a uno specchio sono delle più disparate e spesso ci fanno sorridere: c’è chi scappa impaurito non appena vede la propria immagine riflessa, chi osserva incuriosito o chi gioca con il “nemico” che ha davanti a sé.

Alzate la mano se non vi siete mai chiesti se i gatti si riconoscono allo specchio!

Gli animali si riconoscono allo specchio?

Per testare la capacità che hanno gli animali di riconoscere la propria immagine riflessa allo specchio molti scienziati ed esperti del mondo animale utilizzano il cosiddetto “test dello specchio”.

Lo specchio viene usato spesso per i test di intelligenza e di coscienza di sé per diverse specie animali.

Il test dello specchio

L’animale viene posto davanti allo specchio per vedere se è in grado di riconoscere la propria immagine o no.

Su una parte del corpo viene segnata una croce per osservare se l’animale, osservandosi allo specchio, cerca o no tale segno.

Quali animali si riconoscono allo specchio?

Ebbene, solo alcuni animali sono risultati essere autocoscienti, dunque capaci di riconoscere la propria immagine riflessa. Tra questi vi sono:

  • la scimmia;
  • la gazza;
  • il delfino;
  • l’elefante

Una volta trovato il segno, questi animali sono andati a cercarlo sul proprio corpo, cosa che non accade invece per altre specie animali, come gli animali domestici.

Il gatto allo specchio ha coscienza di sé?

I gatti, così come i cani, non avrebbero tale capacità in quanto l’odorato svolge un ruolo ben più importante della vista, rispetto ad altre specie animali.

I gatti allo specchio non riconoscono la propria immagine. ©Shutterstock

In effetti cani e gatti utilizzano il senso dell’olfatto per riconoscere un altro animale o essere umano oppure per identificare il mondo che li circonda.

Motivo per cui il gatto non riconosce il suo riflesso e le reazioni che ha di fronte all’immagine allo specchio risulterebbero dipendere dal fatto che il felino consideri tale immagine come un altro animale.

Accorgendosi in seguito che l'"altro gatto" non costituisce una minaccia o che si tratta di qualcosa di irreale, il felino dopo poco tempo perde interesse verso l’immagine riflessa.

Sai come far superare le paure al gatto? Te lo spieghiamo qui

Ecco in questo video le divertenti reazioni di alcuni gatti di fronte alla propria immagine riflessa allo specchio.

E il vostro micio come reagisce?