News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Scava la tomba del cane morente, ma all'arrivo del veterinario tutto cambia

tomba-cane-che-guarda © Twitter @FranklinHardy

Dopo essere andato dal veterinario, il signor Hardy riceve una telefonata: il cane sta morendo. Volendolo sotterrare nel suo giardino, l’uomo scava una tomba. Poi, la verità che cambia tutto.

Di Coryse Farina, 19 apr 2019

Sapere che il proprio animale, che ci ha donato anni e anni di felicità, sta per morire, è devastante per qualsiasi proprietario. Nessuno vorrebbe mai essere costretto a dire addio a chi si ama con tutto il cuore, purtroppo però, prima o poi questo momento arriva per tutti.

Questa è la storia del signor Hardy e del suo fedele animale a quattro zampe. L’uomo, dopo aver vissuto anni ed anni con il suo Goldendoodle, porta il cane a fare un controllo di routine dal veterinario. Tutto sembrava andare per il meglio, ma qualche ora dopo la visita riceve una telefonata sconcertante.

Il medico sostiene che il cane è gravemente malato e che sarebbe morto entro pochi giorni
L’uomo allora, estremamente addolorato, decide di non tornare dal veterinario ed inizia a scavare una tomba nel proprio giardino.
Affranto dal dolore, il signor Hardy, voleva che in qualche modo il Goldendoodle rimanesse per sempre accanto a lui. Il modo migliore era seppellirlo lì dove avevano sempre giocato.

Senza aspettare, prende una pala ed inizia a scavare e tutta la scena si svolge sotto gli occhi attenti del cane e del figlio dell’uomo, Franklin Hardy, che decide di scattare delle foto.

Un falso allarme

Qualche ora dopo, quando ormai la tomba era già pronta, il veterinario telefona di nuovo al proprietario dell'animale affermando di aver fatto degli errori e che doveva visitare nuovamente l’animale.

Qualche ora dopo, il medico arriva a casa della famiglia Hardy e rivisita il cane: era tutto un falso allarme. Il pelosetto era in piena forma, e non sarebbe morto di lì a poco. Dopo essersi scusato ripetute volte, il veterinario va via e l’uomo non può che fare salti di gioia.

A questo punto, il giovane Franklin, decide di raccontare questa storia esilarante a tutto il web. Pubblica dunque su Twitter, le foto che ritraggono il povero peloso mentre guarda la sua tomba, con sopra una piccola didascalia che racconta la breve ma intensa vicenda.

«Il veterinario ha chiamato mio padre dicendo che il cane doveva essere soppresso. Mio padre inizia a scavare la tomba e lascia che il cane lo guardi. Poi il veterinario arriva a casa e dopo aver visitato il cane dice che era un falso allarme. Oops! Il cane sta bene! tutto questo è incredibile».

La storia è stata condivisa da più di 30mila persone ed ora, il pelosetto è diventato anche famoso!