News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Piglet, il cucciolo disabile che aiuta i bimbi a non arrendersi

Piglet © Instagram @pinkpigletpuppy

Rosa, cieco e sordo, Piglet è un cagnolino davvero speciale che - nato con tantissime problematiche - ha trasformato la sua "sfortuna" in un modo per insegnare a grandi e piccini ad accettare la diversità.

Di Eleonora Chiais, 8 ott 2019

La natura, con il piccolo Piglet, non è stata molto generosa: nato con il mantello rosa e completamente sordo e cieco, infatti, questo cagnolino - frutto di un incrocio tra cani marle - convive fin dalla nascita con varie difficoltà.

Una disabilità che, però, ha trasformato - con l'aiuto della sua coraggiosa padrona - nel mezzo per aiutare tante persone: ecco come.

La storia di Piglet

La storia (nota) di Piglet inizia in un rifugio estremamente affollato del Connecticut dove avrebbe potuto fare una brutta fine se non fosse stato per Melissa Shapiro, la veterinaria che ha iniziato ad affiancarlo.

La professionista, infatti, fin dall'inizio della loro "frequentazione" ha cercato di stimolarlo con cure ad hoc per affrontare la sua diversità con lo spirito giusto accompagnando, con amore, la sua metamorfosi da cucciolo spaventato a cucciolone coraggioso. Melissa, poi, ha deciso di accogliere Piglet in casa sua dove il cagnolino ha iniziato una (felice) convivenza con altri sei cani.

Piglet Mindset: cos'è?

Non solo, però. Fin da quando Melissa ha iniziato ad accudire questo cagnolino, infatti, ha capito che avrebbe dovuto impegnarsi per trasformare la quotidianità di questo cane disabile in un esempio da seguire.

All'inizio, così, la sua storia è arrivata tra i banchi di una scuola elementare del Massachusetts dove l'insegnante ne ha parlato per spiegare agli alunni perché non ci si dovrebbe mai arrendere e perché ogni sfida della vita può trasformarsi in un'opportunità.

Questo modo di vedere, ribattezzato "Piglet Mindset” (La mentalità di Piglet), si è diffuso rapidamente.

Piglet nelle scuole e online

Oggi Piglet è una vera e propria celebrità. La sua storia, infatti, viene raccontata nelle scuole e la raccolta fondi attivata in suo nome per aiutare i cani con bisogni speciali ha già superato i 30mila dollari di denaro raccolto.

Non solo, però, Piglet infatti è anche un'icona 2.0: su Instagram conta oltre 100mila follower e tramite il suo seguitissimo sito internet propone interessanti approfondimenti su varie tematiche legate alla disabilità canina. Insomma: quella di Piglet è davvero una storia tutta da scoprire!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Piglet, deaf blind pink puppy (@pinkpigletpuppy) on