Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Donna va al rifugio: il cane l'aspettava da 9 anni

cagnolino tra le mani di una ragazza dog-happy

La speranza è l'ultima a morire, vero Żaba?

© Facebook @Schronisko dla zwierząt w Poznaniu

Żaba è un meticcio che ha passato quasi tutta la sua vita in un rifugio di Poznań, in Polonia, e non aveva mai sperimentato il calore di una famiglia.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il , aggiornato il

Żaba, che in italiano significa "ranocchio", è un cagnolino arrivato al rifugio di Poznan, una città della Polonia occidentale, nel dicembre 2012.

Qualcuno ce lo ha portato quando era ancora un cucciolo. Tutto il suo mondo era tra le mura di quel rifugio. Ma c'è stata una persona speciale che ha deciso di cambiare la sua vita per sempre.

Solo lei poteva farlo

Durante i 9 lunghi anni passati al rifugio, Żaba è stato dato in adozione una volta ma, purtroppo, le cose non sono andate per il verso giusto e quindi ci è subito ritornato.

Ora, però, la sua vita è finalmente cambiata. E questa volta per sempre. Marlena, una delle volontarie del rifugio, ha deciso di adottarlo. Si conoscono da cinque anni e condividono un legame speciale.

In precedenza, la ragazza non poteva portare il cane a casa perché lei e il suo compagno si prendevano cura di un Bulldog Francese, che non tollerava molto bene la compagnia di altri animali domestici.

Poi, purtroppo, il Bulldog è morto e Marlena non poteva immaginare la sua casa senza un amico a quattro zampe. Quindi la decisione di adottare Żaba è stata naturale, anche se ben ponderata.

Una nuova vita tutta da scoprire

Tutto è andato bene sin dai primi giorni di Żaba in una vera casa, anche se ha dovuto abituarsi a certi suoni che non aveva mai sentito prima.

Acclimatarsi in un posto nuovo è una grande sfida per tutti, che si tratti di un cane o di un umano. Quello che lo spaventa di più sono la macchina del caffè e il forno, dei veri e propri "mostri" per lui.

Il cagnolino ha anche cambiato le sue abitudini rispetto a quando era nel rifugio. Se prima per esempio non amava giocare, ora invece adora farlo e tiene molto ai suoi giocattoli.

 

Żaba Ma 5 lat, do schroniska trafił w grudniu 2012 roku jako roczny pies. Raz adoptowany – szybko wrócił. http://schronisko.com/animals/zaba/

Posted by Schronisko dla zwierząt w Poznaniu on Friday, June 30, 2017

«Adottarlo era ovvio per me»

La ragazza racconta a TVN: «La scelta di adottarlo era ovvia per me per due motivi. In primo luogo, conosco Żaba da anni e in secondo luogo, sono consapevole che un cane di 10 anni ha scarse possibilità di essere adottato. Inoltre so di cosa ha bisogno, cosa gli piace».

E aggiunge: «È un cane molto diffidente. Ha bisogno di molto tempo per abituarsi alle nuove persone. Non è il tipo di cane che può piacere alla gente perché non ama essere coccolato. Non è sempre facile con lui, ma l'adozione di Żaba è stata una scelta consapevole. Siamo felici che sia con noi!».

La storia di questo cagnolino non più giovane, che dopo tanti anni è riuscito a trovare una famiglia amorevole che lo ha trasformato da ranocchio in principe, è a lieto fine. Speriamo che ci siano altri animali domestici "anziani" che avranno la stessa fortuna di Żaba.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare