Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Qual è il miglior guanto spazzola per cani del 2022?

guanto spazzola

Scopriamo insieme come scegliere il migliore guanto spazzola per cani.

© Anastasiya Tsiasemnikava

Indipendentemente dal pelo di Fido, è importante spazzolarlo regolarmente. Controlla il nostro confronto per scoprire come renderti la vita più facile con un guanto spazzola per cani.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il , aggiornato il

Il guanto spazzola per cani permette di condividere un momento di complicità con il vostro animale domestico mentre lo liberate dai peli morti. Molto efficace e piacevole da usare, si infila sulla mano del proprietario, che può così accarezzare il suo cane mentre lo toeletta.

Questo tipo di guanto è dotato di piccole punte che districano, rimuovono i peli morti e massaggiano la pelle. E la lista dei benefici non finisce qui, poiché i peli si raggruppano per formare una palla di cui ci si sbarazza facilmente. È la soluzione ideale per sbarazzarsi per far sì che i peli non ricoprano il mobilio di casa.

Il tuo futuro cucciolo sta per unirsi alla famiglia? Dagli il benvenuto che si merita comprando ora un guanto da toelettatura per cani a cui è importante abituarlo fin da piccolo. Per aiutarvi a scegliere il modello giusto, abbiamo preparato questo confronto.

Guanto da massaggio per cani

Il più efficace

Guanto da toelettatura per cani con 280 piccole setole in silicone per un vero lavoro di precisione e una spazzolatura delicata.
Guanto spazzola Ssriver, comodo e preciso

Adatto ai cani a pelo corto, questo guanto da toelettatura si adatta facilmente al polso grazie alla chiusura regolabile in velcro. È una mano destra ed è disponibile in una sola misura. Il suo design a nido d'ape proteggerà la tua pelle da possibili morsi e graffi ed è inoltre facile da pulire con una spugna. Rimuove i peli morti in una sola passata e poi li raggruppa. È una soluzione molto pratica per evitare che i peli volino in giro mentre si spazzola. Le setole arrotondate massaggeranno anche delicatamente la pelle del cane.

Guanto spazzola per cani

Il più morbido

Guanti spazzola in gomma che rimuovono i peli morti senza danneggiare la pelle. Perfetto per rendere la toelettatura un'esperienza divertente.
Guanto spazzola Gleading, per un massaggio rilassante

Con 180 setole per ogni mano, questi accessori per la toelettatura del cane sono molto efficaci per riportare il pelo del vostro animale domestico al suo splendore naturale. Taglia unica, con una chiusura in velcro che permette di adattarli alla larghezza del vostro polso. I peli morti si attaccano alle dita e al palmo della mano e possono essere rimossi con un semplice movimento. Flessibili e comodi, questi guanti permettono di raggiungere anche le zone più difficili, come la pancia e la parte posteriore delle zampe.

Paio di guanti spazzola per cani

Il più facile da pulire

Guanto spazzola con 180 setole in silicone per rimuovere delicatamente i peli morti, massaggiare la pelle e riattivare la circolazione del sangue.
Guanto spazzola Zellar, per una profonda pulizia della pelle

Questo guanto da toeletta ha un lato di spazzola e un lato di velluto per raccogliere i peli caduti. Realizzato in silicone non tossico, questo guanto ha una rete ariosa e traspirante, è molto comodo e può essere adattato alla forma del polso grazie alla sua chiusura in velcro. È anche molto facile da pulire, poiché lo strato di peli morti si raggruppa automaticamente durante la spazzolata. Da lavare con una spugna e acqua saponata, poi asciugare all'aria aperta. Questo guanto ha anche un lato apribile per un maggiore comfort.

Guanti per il manto del cane

Il più versatile

Guanti da toeletta per cani alternativi alla spazzola. Goditi un momento di coccole con Fido mentre rimuovi efficacemente i peli morti.
Guanti PegaCare, per un manto lucido e pulito

Elastici e regolabili in base alla forma della mano, questi guanti da toeletta sono traspiranti e comodi da indossare. Accarezza delicatamente Fido, senza esercitare troppa pressione, in modo che i peli morti cadano naturalmente e si attacchino al palmo del guanto tra le setole. In questo modo formeranno un mucchio facile da rimuovere e i peli non voleranno per la casa. Le setole sono più lunghe e più strette sulle dita per consentire una toeletta molto precisa, anche negli angoli più difficili da raggiungere.

Come toelettare al meglio Fido?

Per una toeletta perfetta e curare a meglio il pelo del cane non bisogna dimenticare nessuna parte del corpo di Fido. Come farlo al meglio utilizzando un guanto spazzola?

Iniziare delicatamente spazzolando il collo, sempre rispettando la direzione del pelo. Poi scendete lentamente verso la parte superiore delle zampe anteriori e il petto, senza esitare a passare più volte sulla stessa zona. Questo movimento rimuoverà i peli morti e le impurità, districando efficacemente il mantello.

Continuare a spazzolando Fido dirigendo il palmo del tuo guanto verso la sua schiena, i fianchi e la pancia. Lasciare le zampeper ultime, senza mettere troppa pressione sulle articolazioni.

Se ci sono troppi nodi dietro le orecchie e non è possibile scioglierli, tagliarli delicatamentecon l'ausilio di piccole forbici a punta rotonda.

A cosa prestare attenzione durante la toelettatura del cane?

La cosa più importante a cui prestare attenzione è non spaventarlo. Alcuni esemplari non amano fare il bagno o gli strumenti usati per spazzolarli, per questo bisogna essere delicati e comprensivi.

Durante il bagno, arricurarsi che non vi sia troppa acqua nella vasca da bagno o nella bacinella: il cane potrebbe non sentirsi molto a suo agio. Se si stressa, la toelettatura diventerà una vera tortura per lui! Assicurarsi anche che la temperatura dell'acqua sia tiepida: immergetela mano prima di metterci il cane per essere sicuri di non bruciarlo.

È anche importante scegliere uno shampoo adatto al pelo e al tipo di pelle. In commercio è possibile trovarne di una grande varietà e adatti a diversi tipi di mantello e sensibilità. 

Non lavare il cane troppo spesso. Bisogna dare il tempo alla pellicola protettiva della cute di riformarsi. Un bagnetto due volte al mese sarà più che sufficiente.

Come scegliere un guanto spazzola per cani?

Quando si sceglie il miglior guanto spazzola per cani, bisogna privilegiare un modello con punte distribuite dull'integralità della mano per permettere una spazzolatura più efficace.

I guanti dovrebbero essere adatti alla misura della mano, in modo che la toelettatura sia piacevole sia per il cane che per il proprietario. Scegliere guanti elastici che si adattano perfettamente al polso senza far entrare i peli dell'animale.

Assicurarsi anche di poterli pulire facilmente con acqua, in modo che rimangano in buone condizioni per molto tempo.

Ogni quanto toelettare il cane? 

La risposta a questa domanda dipende dall'esemplare. 

Per un esemplare a pelo lungo, è consigliabile spazzolarlo più volte alla settimana per rimuovere i grovigli. Durante la stagione della muta, si raccomanda addirittura di spazzolarlo ogni giorno per rimuovere più pelo morto possibile. Questa è la soluzione ideale per evitare di trovare peli in tutta la casa.

I cani a pelo corto richiedono una spazzolatura meno regolare perché il loro pelo non ha tendenza a fare nodi. Una buona toelettatura restituirà comunque lucentezza al loro manto.

La toeletta con un guanto spazzola per cani è adatta a tutti gli esemplari?

Il guanto spazzola per cani è particolarmente adatto per gli esemplari a pelo corto. Poiché le setole non sono molto lunghi e possono penetrare la pelliccia fino alla pelle senza ferire l'animale.

Tra 1 e 4 cm, il pelo non è soggetto a nodi e il guantorimuove delicatamente i peli morti dal mantello.

Come rassicurare il cane durante la toeletta?

La toelettatura non è sempre un piacere per l'animale, che può sentirsi ansioso quando le forbici si avvicinano alle sue orecchie! Fortunatamente, ci sono diverse tecniche per rassicurare il vostro amico.

Mostrategli regolarmente i diversi strumenti che userete. Fategliene annusare quanti ne vuole e passateli sul suo corpo senza azionarli, per mostrargli che è sicuro.

Quando iniziate la toelettatura, mantenere un atteggiamento calmo e parlare con dolcezza all'animale, in questo modo sentirà che non siete stressati e questo lo aiuterà a rilassarsi.

Si consiglia anche di effetturare la spazzolata in un posto che gli piace. Per esempio, si potrebbe fare in giardino, dove di solito Fido gioca. 

Dopo la spazzolata il cane va premiato: uno snack premio dopo avergli tagliato le unghie, per esempio, e una sessione di coccole subito dopo avergli tagliato il pelo dietro le orecchie.

I nostri consigli in breve
  • Guanto da massaggio per cani

    Il più efficace

    Guanto da toelettatura per cani con 280 piccole setole in silicone per un vero lavoro di precisione e una spazzolatura delicata.
  • Guanto spazzola per cani

    Il più morbido

    Guanti spazzola in gomma che rimuovono i peli morti senza danneggiare la pelle. Perfetto per rendere la toelettatura un'esperienza divertente.
  • Paio di guanti spazzola per cani

    Il più facile da pulire

    Guanto spazzola con 180 setole in silicone per rimuovere delicatamente i peli morti, massaggiare la pelle e riattivare la circolazione del sangue.
  • Guanti per il manto del cane

    Il più versatile

    Guanti da toeletta per cani alternativi alla spazzola. Goditi un momento di coccole con Fido mentre rimuovi efficacemente i peli morti.
    Questo articolo è stato realizzato autonomamente dal team di Wamiz. Se clicchi su "link affiliato", il venditore ci paga una commissione. Ma questo non cambierà nulla per te e per il tuo animale! I link di affiliazioni sono segnalati come tali per essere al 100% trasparenti.