News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Perché il cane mi fissa mentre fa la cacca?

cane che fa la cacca advice © Shutterstock

Perché il cane mi fissa ogni volta che fa la cacca? Oggi rispondiamo a questa domanda che molti proprietari di amici a quattro zampe si pongono almeno una volta nella vita.

Di Anna Paola Bellini

Sempre la solita storia… usciamo dal portone di casa, facciamo qualche passo e dopo la prima pipì in uno spiazzo comodo e lontano da occhi indiscreti, dopo aver annusato il terreno e girato su se stesso, Fido si mette in posizione e si libera. Niente di strano fin qui, se non che nella maggior parte dei casi non smette di guardarmi. Ma perché il cane mi fissa mentre fa la cacca? La risposta non è univoca, quindi oggi vi proponiamo le possibili cause Ma vediamo, prima di tutto, perché il cane ci fissa in generale.

Perché il cane mi fissa? 

I cani possono fissarci per diversi motivi. In linea generale, ne possiamo individuare qualcuno: 

  • Fido vuole mangiare;
  • Vuole uscire a fare quattro passi;
  • Avverte lo stress del padrone;
  • Fido vuole giocare;
  • Non si sente bene;
  • Fiuta un odore nuovo e ci scruta per gelosia;
  • Vuole le coccole!

Non c’è un preciso motivo o una spiegazione scientifica esaustiva al perché i cani ci fissano, ma siamo certi di una cosa: si tratta di una forma di comunicazione. Come sappiamo, infatti, Fido comunica con i suoi simili tramite un linguaggio che non impiega – sempre – la voce, ma spesso altre parti del corpo, come gli occhi. Due esemplari che si guardano fisso stanno comunicando tra loro e, probabilmente, il fissare l’essere umano è un tentativo stabilire una forma di comunicazione

I motivi per cui il cane mi fissa mentre fa la cacca

Ci sono dei momenti specifici in cui Fido ci guarda. Emblematico è il caso di quando fa i suoi bisogni. Quando fanno la cacca, infatti, alcuni (o quasi tutti) i cani hanno tendenza a fissare i loro padroni. Come mai? I nostri amici a quattro zampe sono molto legati all'ambiente e per sopravvivere in maniera adeguata, devono essere consapevoli del pericolo.

La defecazione è uno dei momenti in cui il nostro amico a quattro zampe è più vulnerabile: deve mettersi in posizione per completare il compito e per questo motivo non è in grado, se l’eventualità si presenta, di combattere o fuggire. Il cane è consapevole di quanto sia indifeso, ma è anche consapevole di far parte di un branco in cui, la regola vuole che sia il padrone ad essere il capo. Tenendo ben presente questo principio vediamo quali sono le possibili cause di questo comportamento. 

1. Il cane ha fiducia 

In uno studio del 2009, gli scienziati hanno scoperto che il fissare del cane innesca una risposta fisiologica. Se il cane guarda il suo proprietario, questo comportamento indica che tra i due ci sia una grande relazione di fiducia e complicità. 
Il cane si fida del suo umano e sembra voler dire mentre defeca “proteggimi tu perché è questo il momento in cui io sono più vulnerabile”. Il cane fissa mentre fa cacca perché si sente sprovvisto di protezione e vuol essere rassicurato dal nostro sguardo.

La reazione del cane che si sente impotente in questo momento di disagio è condizionata dal suo istinto. Bisogna rispettare questo momento di intimità. Si consiglia, quindi, di non fare nulla che lo spaventi se ci guarda mentre defeca.

2. Vuole una ricompensa

Se Fido ti fissa potrebbe voler dire che è in cerca di una ricompensa. Probabilmente, il fatto di fare i suoi bisogni all’aperto e non in casa dev’essere, nella sua logica canina, un motivo di ricompensa. E in fondo non ha torto: lui ha aspettato i nostri tempi per uscire senza sporcare in casa, si potrebbe essere più bravi di così?!?

3. Cerca una conferma 

Essendo stato abituato fin da piccolo a seguire ciò che dice il padrone, se il cane ci fissa mente sta facendo i suoi bisogni potrebbe stare cercando una conferma. “Sto facendo bene a farla qui?”, Fido vuole sapere che sta facendo la cosa giusta, e solo il suo padrone è in grado di comunicarglielo. 

4. Il cane è in cerca di pace 

Forse il motivo è molto più semplice di cervellotiche idee di legame. Il cane è in un momento intimo e non vuole essere infastidito! Il suo fissarci è in realtà un modo per ammonirci e invitarci a guardare altrove… In fondo chi sarebbe contento di essere spiato mentre è in bagno?

Leggi anche