Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Le preghiere per un cane malato, smarrito o morto

preghiere per una cane nero malato

Le più belle preghiere per un cane.

© Valeriy Volkonskiy / Shutterstock

Le preghiere per un cane malato, smarrito o deceduto possono aiutarci a superare lo sfortunato momento che riguarda il nostro animale domestico.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Adottando un animale nella nostra famiglia, diamo anche accesso al nostro cuore come con qualsiasi altro essere a noi caro.

Quindi, quando Fido è malato, faremo ciò che è umanamente possibile per garantire la sua salute, rivolgendoci prima di tutto ad un veterinario.

Sapendo che per molti proprietari è importante evocare gli spiriti attraverso la preghiera, ecco per te alcune delle preghiere per un cane più conosciute, non solo per prendersi cura di un cane malato, ma anche nei casi in cui Fido è smarrito o ci ha lasciati per sempre.

Preghiera per un cane malato: la preghiera di  guarigione

Per natura, i cani tendono a nascondere i sintomi quando sono malati. A volte la loro malattia può coglierci di sorpresa e quando le loro condizioni diventano gravi, oltre a ricorrere a cure da parte di un veterinario, facciamo uno sforzo in più sia per dare incoraggiamento a noi stessi che all'animale.

Malattie dei cani: scopri quali sono, come si contraggono e come prevenirle

Se il tuo fedele amico è malato e soffre e/o temi che non possa farcela, ecco un'orazione molto ricorrente e utile per quando un cane si ammala, perché arriva direttamente dal Santo Patrono dei cani, San Rocco.

La preghiera per un cane malato. ©2Design / Shutterstock

Oh, San Rocco!
Dio ti ha guarito per intervento divino attraverso un cane, che ti ha permesso di sopravvivere a una terribile malattia. Grazie a ciò, hai capito l’amore che puoi avere per gli animali ed hai ricevuto il dono di proteggerli e curarli.
Ti supplico di circondare (nome dell'animale) con la tua energia di guarigione poichè è molto malato.
Non posso vederlo soffrire ancora ed è per questo che vengo umilmente da te, per chiederti di aiutarmi.
Amen.

Preghiera per un cane smarrito

Se hai perso le tracce del tu amato cagnolino e speri di poterlo riabbracciare presto, anche in questo caso puoi affidarti al suo angelo custode, sperando che lo protegga e lo faccia ritornare sano e salvo a casa.

preghiera per cane smarrito
Ecco un'altra preghiera di San Rocco per chiedere di ritrovare il cane. ©Jaromir Chalabala / Shutterstock

Oh San Rocco,
Ti chiedo di riportarmi il mio cane sano e salvo.
Proteggilo da ogni male, sia umano che animale.
Accendi il suo cammino, infondi l’odore di famiglia nel suo muso, così che possa tornare a casa il più presto possibile.
Fai tornare (nome dell'animale smarrito) a casa nostra. 
Amen.

Preghiera per un cane morto

La morte di un animale domestico è, per molti, paragonabile a quella di una persona cara. Affrontare il dolore per la morte del proprio amico a quattro zampe è sicuramente difficile.

Cane morto sul marciapiede e con fiore accanto
Come ricordare il proprio cucciolo che se ne è andato per sempre. ©Sunshine Studio / Shutterstock

Per salutare il proprio animale che non c'è più, ecco una preghiera volta a commemorarlo, ideata da noi di Wamiz:

Caro (nome dell'animale),
Questa è la preghiera che dedico a te.
Grazie per aver condiviso insieme a me una parte della mia vita.
Ti sono grato per tutti gli insegnamenti che mi hai dato,
per la tua presenza costante e premurosa,
per i tuoi sguardi eloquenti.
Sei stato un grande maestro per me e vivrai per sempre nel mio cuore!

I santi protettori degli animali e della natura

San Rocco

San Rocco è un santo di origine francese, precisamente di Montpellier, dove nacque nel 1295. Sai perché nelle sue statue è sempre incluso un cane? 

La sua storia racconta che si ammalò e quando si rifugiò in una foresta, un cane si prese cura di lui. L'animale gli portava del pane ogni giorno rubato alla tavola del ricco padrone. Tale sensibile gesto fece il miracolo e San Rocco inaspettatamente guarì.

San Francesco d'Assisi

San Francesco nasce ad Assisi, in Umbria nel 1182. Tutta la sua vita è basata sulla povertà e sull'amore per la natura, in tutte le sue forme.

Secondo lui, tutti gli animali e gli esseri viventi meritano rispetto, come è possibile leggere nel suo Cantico delle creature.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare