News :
wamiz-v3_1

Attenzione alle strade roventi!!!☀🔥

PubblicitĂ 

Giochi da fare con il cane: un suggerimento per ogni occasione

Cane disteso di lato advice
© Pixabay

Sei sempre in cerca di nuove idee su giochi da fare con il cane? Sei arrivato nel posto giusto! Leggi l'articolo e scopri nuovi giochi per divertirti insieme al tuo amico a quattro zampe!

Di Antonello Ciccarello,

Dei momenti di gioco sono davvero essenziali per stringere un buon rapporto con il proprio Fido. Per questa ragione è necessario pensare a dei giochi da fare con il cane, in modo da tenerlo impegnato durante il giorno, ma allo stesso tempo educarlo e fargli fare esercizio fisico. È possibile giocare con i cani in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Se ci sarà una bella giornata, non esiste luogo migliore di un parco o un giardino dove il proprio amico a quattro zampe può correre liberamente.

Se dovesse piovere, invece, si può optare per dei giochi per cani da fare in casa, che vanno dai più facili, come il gioco della mano, fino a quelli che richiedono un po’ più di impegno, come i giochi intelligenti per cani (conosciuti in genere come “giochi di attivazione mentale”). Ecco alcuni semplici, ma interessanti, giochi da fare con il cane per divertirsi insieme, ma pur sempre in modo educativo.

Giochi con i cani: tra il divertimento e l’addestramento

Grazie al gioco, il cane riuscirà ad imparare molto velocemente i comandi del padrone, in maniera quasi inconscia, allo stesso modo dei segnali imparati da cucciolo, durante i giochi con i fratelli e la madre. Un esempio tra questi può essere ad esempio il “lascia”, per lasciare la presa durante il tira e molla, ma è anche possibile insegnare al cane a dare la zampa, a stare seduto oppure a rispondere al comando “vieni”. Giocando a nascondino, ad esempio, il cane comincerà il gioco quando sentirà il suo nome, oppure con altri giochi di caccia, affinerà il suo fiuto. Un cane che gioca è un cane che sviluppa pian piano le sue capacità psico-fisiche e impara a rapportarsi con gli altri.

Addestrare un cucciolo (non importa che sia un cane di razza) sin dal suo arrivo a casa vuol dire creare un certo feeling con il proprio amico peloso e gettare le basi per una sana e tranquilla convivenza. Per fare ciò esistono tantissimi giochi da fare con il cane, con i quali ci si può sbizzarrire. Naturalmente, tutti i giochi con i cani dovranno avere un premio in palio (del cibo e delle coccole) che facciano sentire sempre soddisfatto il proprio Fido.

Giochi da fare con il cane all’aperto

La primavera e l’estate sono i periodi migliori per i giochi con i cani all’aperto. I più conosciuti sono sicuramente il gioco della palla e il tira e molla, ma esistono anche altre divertenti alternative come: 

  • giochi da caccia
  • percorsi
  • giochi nell'acqua
  • giochi con il padrone.

Vediamo di seguito nel dettaglio.

Giochi di caccia per cani

Rincorrere qualcosa con l’adrenalina in corpo è una delle attività preferita dei cani. Se non si dispone di una palla o di una corda, si potrà utilizzare un peluche o un frisbee. Il meccanismo è uguale per tutti: una volta lanciato l’oggetto il cane lo andrà a prendere e dovrà riportarlo al padrone, per ricominciare il gioco.

Giochi di cani nell’acqua

Anche i giochi dei cani nell’acqua fanno parte dei giochi di caccia. Se si è in spiaggia, è possibile lanciare un oggetto in acqua e il cane dovrà quindi nuotare per riportarlo indietro. In questo caso il cane assocerà non solo la corsa, ma anche il nuoto al gioco.

Per chi non abita vicino la spiaggia, un’altra soluzione è utilizzare una grande bacinella con acqua e gettare dentro una palla e lasciare che il cane la recuperi.

cane che gioca nell'acqua
I giochi d'acqua sono anche ottimi giochi di caccia, per tenere in allenamento il proprio cane.©Pixabay

Percorso a ostacoli per cani

Un altro gioco per cani, che divertirà di sicuro il proprio amico a quattro zampe, è la corsa ad ostacoli. Che ci si trovi in un parco o in un giardino, non serviranno strumenti appositi per costruire un percorso per il cane, ma si possono utilizzare anche oggetti di tutti i giorni, come sedie, piccoli tavoli, borse, zaini, ecc.

Gioco dell’Hula Hoop per cani

Questo gioco, servirà ad allenare i muscoli del cane, il quale dovrà saltare all’interno di un cerchio (quindi l’hula hoop). Per farlo basterà posizionare l’hula hoop a qualche centimetro da lui. Poi bisognerà poi prendere una crocchetta e tenerla dall’altra parte del cerchio. Il cane quindi salterà per recuperarla. Continuare alzando gradualmente l’hula hoop.

Giochi da fare in casa con il cane

Se il meteo non permette di giocare all’aperto, non bisogna disperarsi, ma pensare di fare qualche gioco divertente tra le mura domestiche. Ecco dei consigli per dei giochi per cani da fare in casa.

Gioco della mano

Il gioco della mano è molto semplice. Basta infatti prendere uno snack, per poi nasconderlo in una mano e aspettare che il cane la trovi. Una volta fatto ciò, ricominciare, cambiando mano (oppure no). Come molti altri giochi interattivi per cani, questo terrà impegnata la mente (e il fiuto) dell’animale.

Giocare a nascondino con il cane

Nascondino è un gioco per cani utile fattibile anche all’aria aperta. In questo caso bisognerà nascondersi per casa e chiamare il cane, in modo che questo si attivi per trovare nel più breve tempo possibile il suo padrone.

Giochi di fiuto per cani

I giochi di fiuto, sono simili al nascondino. In questo caso, però, il cane dovrà cercare un oggetto particolare, che contenga cibo, ovvero la sua ricompensa. Come il gioco della mano, anche questo gioco svilupperà le capacità di fiuto del proprio animale domestico.

cane disteso su un divano
I giochi di fiuto sono tra le attività preferite dai cani e si possono fare sia in casa sia all'aperto.©Pixabay

Giochi intelligenti per cani

Tra i giochi per cani da fare in casa, quelli di attivazione mentale sono i più stimolanti. Questi sono chiamati anche giochi intelligenti per cani, in quanto stancano il cane più mentalmente che fisicamente. Si tratta di veri e propri rompicapi che il cane dovrà risolvere da solo, senza stressarsi troppo, ottenendo delle crocchette nascoste, ogni volta che riesce a risolvere un pezzo dell’enigma.

I cani non smetterebbero mai di giocare. In ogni caso dovrà essere sempre il padrone a decidere quando iniziare e quando terminare il gioco, per non perdere il suo ruolo di figura dominante.