Pubblicità

Olio di fegato di merluzzo per cani

Cane di razza Spinone si lecca i baffi sporchi di olio di fegato di merluzzo per cani.

© Sabine/Pixabay

A cosa serve l'olio di fegato di merluzzo per cani?

Di Giuseppe Terlizzi Medico Veterinario

Pubblicato il

L'olio di fegato di merluzzo per cani è un prodotto utilizzato come integratore con la promessa di numerosi effetti benefici: è davvero così? Scopriamolo!

L'olio di fegato di merluzzo per cani è un alimento in formulazione liquida che viene ottenuto dalla lavorazione della ghiandola epatica di molteplici specie di pesci appartenenti al genere Gadus. La metodica di lavorazione si basa sulla raffinazione, il filtraggio e l'estrazione della componente lipidica dell'organo unitamente a una serie di bioelementi con un grande apporto nutritivo e una vocazione benefica nell'associazione alla dieta giornaliera. 

Storicamente il fegato di merluzzo è stato utilizzato dai popoli marinareschi (principalmente nel nord Europa) come fonte nutritiva da somministrare ai più piccoli e non solo. Si pensava curasse problematiche genetiche come il rachitismo dovuto a una grave mancanza di vitamina D che provocava ipo-sviluppo e malformazione ossea. Col passare degli anni e lo sviluppo della medicina preventiva gli alimenti ''miracolosi'' sono diventati semplicemente degli utili integratori e l'olio di merluzzo è tornato alla ribalta della cronaca come portatore sano di acidi grassi polinsaturi e di molti alti elementi nutraceutici.

I benefici dell'olio di fegato di merluzzo per cani

L'olio di fegato di merluzzo per cani è un valido alleato al sostentamento migliorativo della salute di Fido. Oltre a essere molto appetibile per i nostri animali domestici (forse molto meno appetibile per l'uomo) è uno degli integratori più consigliati dagli esperti alimentaristi del mondo veterinario. Il motivo? La ricchezza di elementi nutritivi difficilmente reperibili in modo corale all'interno di un alimento:

  • Acidi grassi polinsaturi come l'acido alfa-linoleico, l'acido eicosapentaenoico e l'acido docosaesaenoico;
  • Fosoro;
  • Iodio;
  • Sodio;
  • Vanadio;
  • Zolfo;
  • Vitamina K, A e D;

L'apporto di questi bioelementi è sempre utile alla salute umana e animale ma bisogna sottolineare che l'olio di fegato di merluzzo ha benefici per cani affetti da specifiche patologie o problematiche alimentari. Scopriamo insieme quando è utile!

scheda tecnica olio di fegato di merluzzo
Scheda tecnica dell'olio di fegato di merluzzo. @guglielmopearson.it

L'olio di fegato di merluzzo per cani viene spesso decantato come una sorta di antinfiammatorio naturale utile a risolvere problematiche di natura flogistica generalizzata o localizzata. Quest'ultima non è una diceria ma la verità: sono stati effettuati numerosi studi e ricerche cliniche sul metabolismo degli acidi grassi insaturi negli animali domestici e si è scoperto che agiscono sui meccanismi coinvolti nel ridurre l'infiammazione e nella modulazione dell’espressione genica. Siccome l’infiammazione fornisce una base per molti squilibri cronici l'integrazione della dieta con prodotti ricchi di acidi grassi polinsaturi è ritenuta essenziale per il mantenimento di numerose funzioni di organi e tessuti.

L'olio di pesce per cani (nello specifico l'olio di fegato di merluzzo puro) è utile in numerose condizioni patologiche come nella cura della salute della pelle, dei reni, del tratto gastrointestinale, dei tessuti neurali, del sistema cardiovascolare e delle ossa.

A che serve l'olio di fegato di merluzzo per cani?

L'olio di fegato di merluzzo per cani è utile in moltissime situazioni. Oltre a quelli descritti precedentemente si sono scoperti benefici nel miglioramento della funzione cognitiva, della funzione immunitaria e nella prevenzione delle dismetabolie dei nutrienti che possono portare al diabete mellito e alla predisposizione a diverse tipologie di cancro. Nello specifico si è sperimentato (e si continua a farlo) nell'ambito delle seguenti condizioni patologiche:

  • Disturbi infiammatori della pelle del cane: miglioramento dei punteggi clinici di prurito e di alopecia;
  • Disturbi cardiovascolari nei cani: migliora le condizioni di anoressia e cachessia di soggetti con aritmie e insufficienza cardiaca cronica;
  • Disturbi renali:  riduzione di proteinuria, ipertensione glomerulare e produzione di eicosanoidi proinfiammatori;
  • Osteortrite e disturbi articolari: miglioramenti significativi dei punteggi di zoppia;

L'olio di fegato di merluzzo ha dosi giornaliere generose rispetto ad altri oli ma che sono comunque da rispettare: si parla ci circa 1ml ogni 10kg di peso corporeo del soggetto. Non esagerare mai con gli integratori alimentari, come per ogni cosa il giusto sta nel mezzo!

Olio di fegato di merluzzo per cani: le controindicazioni

Nell'utilizzo dell'olio di fegato di merluzzo per cani la prima controindicazione sta nel comprendere la natura della sua composizione e del suo utilizzo. Abbiamo descritto e approfondito le sue proprietà che sono di certo benefiche e utili a supportare Fido in prevenzione o in terapia. 

L'olio di fegato di merluzzo per il cane non ha l'efficacia di un farmaco e non risolve le patologie. È semplicemente un ottimo integratore alimentare utile ad accompagnare il nostro cane in un percorso terapeutico o in prevenzione. Non bisogna mai pensare di sostituirlo a un medicinale o utilizzarlo in autodiagnosi per una patologia grave: bisogna sempre confrontarsi col proprio veterinario. 

Cerchi l'olio di fegato di merluzzo della migliore marca? Il consiglio da seguire è di sceglierlo in purezza e non in formulazioni commerciali associate ad altri integratori: in questo modo sarà possibile inserirlo in una dieta casalinga per il cane o industriale con la giusta razionalità e su indicazione del proprio medico veterinario.

Altri consigli

Cosa ne pensi di questo articolo?

Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

2 persone hanno trovato questo consiglio utile.

Lascia un commento
Collegati per commentare
Vuoi condividere questo articolo?