News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?đŸ¶đŸ¶

PubblicitĂ 

Come dimostrare amore al cane nella Giornata mondiale del complimento

Un uomo e il suo cane si fanno le coccole advice
© Shutterstock

Nella Giornata mondiale del complimento 2019 scopriamo come comunicare al nostro cane quanto amore proviamo per lui. Siamo sicuri che apprezzerà questa dimostrazione d'affetto!

Di Anna Paola Bellini

Oggi, primo marzo, è la Giornata mondiale del complimento. Quest'anno, in occasione di questo giorno speciale, abbiamo deciso di darvi qualche consiglio per dimostrare amore al cane, seguendo i dettami di Philip Tedeschi, Direttore dell'Institute for humain-animal connection (Istituto per la connessione uomo-animale). 

Giocare col cane

Il gioco è uno dei modi con cui il cane esprime amore e amicizia. Riservare del tempo per giocare con Fido è uno dei modi migliori per potergli dimostrare quanto teniamo a lui e per rafforzare il legame cane-padrone. Inoltre, tramite dei momenti ludici appositamente studiati (sotto la guida da un addestratore o sotto consiglio del veterinario), è possibile educare il nostro migliore amico a quattro zampe, per migliorare ancor più la convivenza in casa.  

In linea generale trascorrere del tempo con il proprio cane aiuta a costruire un rapporto solido di amore e fiducia reciproca. 

Accarezzare il cane per dirgli che lo amiamo

Fin dalla nascita il cane è abituato a delle interazioni fisiche con i genitori. In particolare la mamma trascorre il suo tempo a leccarlo e a strusciarsi contro di lui con la testa e il resto del corpo. Naturalmente, non stiamo suggerendo di mettere in atto gli stessi comportamenti, ma fare carezze e dare qualche bacio a Fido gli farà sentire la vostra presenza emotiva. 

Comunicare col cane: l'importanza del linguaggio del corpo

Dato che il cane non ha la capacità di comunicare attraverso le parole, e di capirne il significato, il modo migliore per trasmettergli un'informazione è saper utilizzare il linguaggio del corpo. Fido, infatti, utilizza ampiamente movimenti ed espressioni per cercare di farsi capire e quindi a sua volta saprà interpretare le nostre espressioni facciali, il modo di muoversi o di avvicinarsi a lui come un messaggio che gli stiamo inviando. Lo sforzo che facciamo per comunicare con lui al meglio è un chiaro segnale di affetto e amore nei suoi confronti. 

Parlare con i cani

Anche parlare con Fido, nel vero senso della parola, può essere un buon modo per comunicare con lui. Molto probabilmente, il cane, non capirà cosa gli stiamo dicendo, ma sarà sensibe all'intonazione della voce e sarà felice d'interagire con voi umani. Alcuni studi, hanno, inoltre, dismostrato che parlare al cane contribuisce a regolare la sua pressione.

Riconoscere i segnali 

Molti cani imparano a tollerare alcune notre azioni che non amano particolarmente, ma potrebbero mostrare alcuni segnali di paura, ansia e angoscia. In qualità di padroni, è nostro compito osservare e imparare a riconoscere i segnali di disagio del nostro amico a quattro zampe. Se ignoriamo questi segni, i cani possono concludere che non siamo rispettosi o buoni ascoltatori. Per questo motivo prima di far interagire l'animale con bambini turbolenti, fargli indossare un costume o semplicemente mettere in atto un tipo di educazione troppo rigida, bisogna imparare a riconoscere i limiti del nostro amico a quattro zampe e rispettarli. Un cane che viene rispettato, saprà rispettare il padrone a sua volta.

Leggi anche