Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Le 8 regole per quando si porta il cane fuori in inverno

coppia passeggia col cane in inverno

Portare il cane fuori in inverno: quali regole per farlo in sicurezza?

© OfotoRay / Pixabay

Uscire con il cane fuori in inverno richiede preparazione e adattamento. Scopri le 8 regole per portare a spasso Fido senza pericoli!

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Portare il cane fuori in inverno non è sempre facile. Tuttavia, qualunque sia il tempo, che faccia freddo, piova o nevichi, queste passeggiate sono assolutamente essenziali per il benessere fisico e mentale di Fido.

Ecco alcuni accorgimenti affinché il tuo amico a quattro zampe possa approfittare delle passeggiate invernali… e anche tu!

Uscire col cane fuori in inverno

Portare a spasso il cane in inverno richiede un po' più di organizzazione e anticipazione che in estate! Ma è ancora del tutto possibile e divertente, a patto che tu lo faccia bene!

cane fuori in inverno nella neve
Un adorabile Pastore dello Shetland nella neve! ©Maniock / Pixabay

8 regole per portare il cane fuori in inverno

Qui di seguito ti elenchiamo 8 semplici regole da seguire per il benessere del tuo cane fuori in inverno.

1. Non smettere di portare a spasso il tuo cane perché è inverno!

La prima regola è mantenere il passo. È importante che il tuo cane possa espletare i propri bisogni ma anche sfogarsi all'esterno.

A questo proposito, lasciagli annusare - con o senza guinzaglio - tutto ciò che lo circonda, correre, esplorare, andare dagli altri cani... anche se fa freddo!

Come educare un cucciolo a camminare al guinzaglio

2. Fai passeggiate più brevi ma più frequenti

Se tu o il tuo cane avete davvero difficoltà a sopportare le rigide temperature invernali, puoi portarlo a spasso per un periodo più breve in inverno, ma più spesso. Ad esempio, invece di due passeggiate di trenta minuti, porta il tuo cane cinque o sei volte per dieci minuti.

Ma attenzione: se il tuo fedele amico non ha abbastanza tempo per sfogarsi all'aperto, dovrà compensare con momenti di gioco in casa!

I giochi di intelligenza per cani: come educarli in maniera divertente!

Tieni presente che è possibile portare il tuo cane fuori in inverno anche di sera, ma che dovresti cercare di pianificare anche passeggiate diurne - seppur brevi - sia per evitare di sottoporre il tuo cagnolino a temperature molto basse, sia anche perché possa godere dei benefici della luce solare, proprio come te!

3. Dai al tuo cane un cappotto per le passeggiate invernali

Bisogna vestire il cane in inverno? Questa è una domanda che molti proprietari di cani si pongono. Indossare un cappotto a volte sembra ridicolo ma può essere molto utile, soprattutto nei cani di piccola taglia, a pelo corto o fragili (cani anziani, molto giovani o malati).

Scegli un cappotto caldo, in pile o imbottito per mantenere il tuo cane al calduccio ed evitare che si raffreddi. Alcuni addirittura coprono le zampe e ce n'è per tutti i gusti e per tutte le tasche!

tabella temperature inverno cane
Le temperature invernali rischiose e non per i cani. ©Wamiz

4. Proteggi i suoi cuscinetti

Immagina di camminare a piedi nudi nella neve o sull'asfalto ghiacciato... Per le zampe del tuo cane è lo stesso, e sono sottoposte a forti sollecitazioni: la neve e il sale che si spargono sui marciapiedi bruciano terribilmente.

Per proteggere zampe e cuscinetti, puoi applicare con un balsamo protettivo e/o riparatore oppure optare per uno dei rimedi della nonna, come l'olio di oliva o il miele.

Da notare che esistono anche delle ciabattine appositamente pensate per i cuscinetti dei cani... ma dovrebbero prima sopportarle!

5. Non lasciare che il tuo cane mangi la neve

Quando porti a spasso il tuo cane nel manto nevoso, cerca di evitare il più possibile che mangi la neve.

Può essere divertente per lui, ma non è una buona idea: può causare disturbi gastrointestinali, e in particolare la gastroenterite!

6. Non farlo correre sul ghiaccio

Uscire con il cane fuori in inverno, sì! Sottoporlo a incidenti legati alle basse temperature, no!

Il tuo cane è abituato ad immergersi nei punti d'acqua ma questi sono congelati in inverno? Per la sua sicurezza, non permettere al tuo cane di mettersi sul ghiaccio: potrebbe rompersi e il tuo cane potrebbe cadere nell'acqua gelida, rimanendo intrappolato sotto la coltre ghiacciata.

7. Fai giocare il tuo cane oltre alle passeggiate invernali

Più attività fa il tuo cane, più sarà in grado di riscaldarsi. Non esitare a farlo correre e lanciargli un giocattolo in modo che possa muoversi e prendere calore. Questa è la chiave per passeggiate di successo in inverno.

8. Quando torni a casa, asciuga bene il tuo cane

Se Fido si bagna quando torna da una passeggiata, asciugalo con un asciugamano o un asciugacapelli, soprattutto:

  • zampe;
  • pancia;
  • orecchie.

Se il suo pelo rimane bagnato, il tuo animale domestico potrebbe prendere il raffreddore. Cogli l'occasione per controllare lo stato dei suoi cuscinetti, soprattutto prima di uscire di nuovo con il cane fuori in inverno!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare